Cristallografia e laboratorio

A.A. 2016/2017
9
Crediti massimi
84
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Cristallografia
Il corso vuole fornire i concetti indispensabili per una comprensione delle proprietà strutturali e chimico-fisiche dello stato cristallino, permettere allo studente di poter affrontare la letteratura di tipo cristallografico-strutturale, nonché introdurre l'utilizzo di alcune tecniche diffrattometriche moderne nella caratterizzazione di materiali.

Laboratorio di Cristallografia
Attivita' pratiche complementari al corso di cristallografia, allo scopo di insegnare operativamente agli studenti ad eseguire esperimenti di diffrazione e di analisi dati
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
Programma
Cristallografia
1) Simmetria dei cristalli
Spazi vettoriali. Applicazioni lineari e matrici. Spazio euclideo 3D. Gruppi e reticoli. isometrie. Teoremi fondamentali. Gruppi puntuali. Reticoli centrati. Gruppi spaziali.
2) Scattering di raggi X
Nozioni base di diffusione dei raggi X. Densità elettronica e sua serie di Fourier. Relazioni tra invarianza traslazionale e processi di diffusione. Fattore di struttura e sue proprietà. Estinzioni. Relazioni tra esperimenti di diffusione e fattore di struttura. Diffrazione da cristallo singolo e polveri.
Propedeuticità
Gli insegnamenti fondamentali di carattere mineralogico, matematico, fisico e chimico del triennio di Scienze Geologiche
Prerequisiti e modalità di esame
L'apprendimento dei contenuti proposti in questo corso viene verificato attraverso un esame che consiste di una prova scritta e di una prova (discussione) orale, entrambe obbligatorie.
La prova scritta punta ad accertare le conoscenze di base acquisite durante le lezioni teoriche e le esercitazioni di laboratorio attraverso (a) la soluzione di esercizi di tipo applicativo, aventi contenuti e difficoltà analoghi a quelli affrontati nelle esercitazioni, (b) un test a risposta multipla.
Partendo dai contenuti della prova scritta, la discussione orale verte su tutti gli argomenti trattati nel corso.
Metodi didattici
Modalità di esame:
Scritto e orale
Modalità di frequenza:
Fortemente consigliata
Modalità di erogazione:
Tradizionale
Materiale didattico e bibliografia
Giacovazzo C. et al. (2002) Fundamentals of crystallography. 2nd Edition. IUCr, Oxford Science Publications, Oxford.
Esercitazioni: 36 ore
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
9:00 - 10:00 AM
Via Botticelli 23, primo piano
Ricevimento:
sempre, con email di richiesta/conferma
ufficio, primo piano di via Botticelli 23