Diagnostica per immagini e radioterapia 4 anno

A.A. 2016/2017
4
Crediti massimi
32
Ore totali
Lingua
Italiano
Programma e organizzazione didattica

Policlinico Milano

Policlinico Milano
Programma
PROGRAMMA DEL CORSO:
Da Roentgen all'imaging ibrido - Misure della performance diagnostica - Categorie diagnostiche standardizzate - Setting diagnostico-clinico versus screening - Sovradiagnosi - Principi di radioprotezione - Raggi X e tecniche radioscopiche e radiografiche - Le immagini: dall'analogico al digitale - Tomosintesi - Contrasto e mezzi di contrasto - Tomografia computerizzata: dallo strato singolo al multistrato in doppia energia - Angiografia - Ecografia - Risonanza magnetica - Tecniche mediconucleari: scintigrafia, single photon emission tomography (SPECT), positron emission tomography (PET) - Radiologia interventistica vascolare e non vascolare - Controindicazioni ai test diagnostici per immagini - I test per immagini nel contesto degli iter diagnostici integrati per regioni corporee (testa, collo, torace, addome/pelvi, arti) e per affezioni (scheletriche, muscolo-tendinee, polmonari, mediastiniche, cardiache, vascolari, dell'apparato digerente, del fegato e delle vie biliari, del pancreas e della milza, dell'apparato urinario, dell'apparato genitale maschile e femminile, della mammella, delle ghiandole endocrine) - Proprietà delle radiazioni ionizzanti di interesse radioterapico - Radiobiologia oncologica - Il processo radioterapico (simulazione, contornamento, elaborazione del piano di cura ed erogazione della dose), definizione dei volumi bersaglio, integrazione tra radioterapia ed altre metodiche terapeutiche, tecniche di erogazione della dose (radioterapia a fasci esterni, intensity-modulated radiation therapy (IMRT), brachiterapia, radioterapia intraoperatoria, radioterapia stereotassica, adroterapia) effetti indesiderati della radioterapia (presentazione clinica e fisiopatologia ) - Cenni di radioterapia sistematica.
Prerequisiti e modalità di esame
Orale. Tre distinti colloqui sulle parti 1 e 2, 3 e 4 da parte dei tre docenti. Ciascun docente dà una distinta valutazione che contribuisce alla valutazione collegiale finale
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni in reparto. Agli studenti viene offerta la possibilità di partecipare a una attività di formazione di base in ecografia a piccoli gruppi.
Materiale didattico e bibliografia
BILIOGRAFIA:
1. Sardanelli F, Di Leo G. Biostatistics for Radiologists. Milan: Springer, 2008. Introduction; Chapter 1 (Diagnostic performance)
2. Cittadini G, Cittadini G, Sardanelli F. Diagnostica per Immagini e Radioterapia. Milano: EDRA, 2015. Capitoli: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8, 9 e 10; 11, 12, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 26, 30, 31, 35, 36, 38; Appendici: 0, 1, 6. Per questo testo vale la regola che il corpo tipografico grande è rivolto all studente del Corso di Laurea mentre il corpo tipografico piccolo è rivolto allo specializzando.
3. Fanti S, Lopci E, Monetti N. Compendio di diagnostica medico nucleare. Esculapio Editore, 2013. Indicazioni sui capitoli di interesse saranno date durante le lezioni frontali.
4. Radioterapia. Dispense distribuite dal docente. Per approfondimenti: Perez, Brady, Halperin, Wazer. Perez and Brady's Principles and Practice of Radiation Oncology. VI edition. Lippincott Williams, 2013.
Lezioni: 32 ore
Docenti: Del Sole Angelo Silvestro, Orecchia Roberto, Sardanelli Francesco

San Donato

San Donato
Programma
PROGRAMMA DEL CORSO:
Da Roentgen all'imaging ibrido - Misure della performance diagnostica - Categorie diagnostiche standardizzate - Setting diagnostico-clinico versus screening - Sovradiagnosi - Principi di radioprotezione - Raggi X e tecniche radioscopiche e radiografiche - Le immagini: dall'analogico al digitale - Tomosintesi - Contrasto e mezzi di contrasto - Tomografia computerizzata: dallo strato singolo al multistrato in doppia energia - Angiografia - Ecografia - Risonanza magnetica - Tecniche mediconucleari: scintigrafia, single photon emission tomography (SPECT), positron emission tomography (PET) - Radiologia interventistica vascolare e non vascolare - Controindicazioni ai test diagnostici per immagini - I test per immagini nel contesto degli iter diagnostici integrati per regioni corporee (testa, collo, torace, addome/pelvi, arti) e per affezioni (scheletriche, muscolo-tendinee, polmonari, mediastiniche, cardiache, vascolari, dell'apparato digerente, del fegato e delle vie biliari, del pancreas e della milza, dell'apparato urinario, dell'apparato genitale maschile e femminile, della mammella, delle ghiandole endocrine) - Proprietà delle radiazioni ionizzanti di interesse radioterapico - Radiobiologia oncologica - Il processo radioterapico (simulazione, contornamento, elaborazione del piano di cura ed erogazione della dose), definizione dei volumi bersaglio, integrazione tra radioterapia ed altre metodiche terapeutiche, tecniche di erogazione della dose (radioterapia a fasci esterni, intensity-modulated radiation therapy (IMRT), brachiterapia, radioterapia intraoperatoria, radioterapia stereotassica, adroterapia) effetti indesiderati della radioterapia (presentazione clinica e fisiopatologia ) - Cenni di radioterapia sistematica.
Prerequisiti e modalità di esame
Orale. Tre distinti colloqui sulle parti 1 e 2, 3 e 4 da parte dei tre docenti. Ciascun docente dà una distinta valutazione che contribuisce alla valutazione collegiale finale
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni in reparto. Agli studenti viene offerta la possibilità di partecipare a una attività di formazione di base in ecografia a piccoli gruppi.
Materiale didattico e bibliografia
BILIOGRAFIA:
1. Sardanelli F, Di Leo G. Biostatistics for Radiologists. Milan: Springer, 2008. Introduction; Chapter 1 (Diagnostic performance)
2. Cittadini G, Cittadini G, Sardanelli F. Diagnostica per Immagini e Radioterapia. Milano: EDRA, 2015. Capitoli: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8, 9 e 10; 11, 12, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 26, 30, 31, 35, 36, 38; Appendici: 0, 1, 6. Per questo testo vale la regola che il corpo tipografico grande è rivolto all studente del Corso di Laurea mentre il corpo tipografico piccolo è rivolto allo specializzando.
3. Fanti S, Lopci E, Monetti N. Compendio di diagnostica medico nucleare. Esculapio Editore, 2013. Indicazioni sui capitoli di interesse saranno date durante le lezioni frontali.
4. Radioterapia. Dispense distribuite dal docente. Per approfondimenti: Perez, Brady, Halperin, Wazer. Perez and Brady's Principles and Practice of Radiation Oncology. VI edition. Lippincott Williams, 2013.

San Giuseppe

San Giuseppe
Programma
PROGRAMMA DEL MODULO:
· Principi di formazione dell'immagine con Raggi X
· Principi di formazione dell'immagine eco e RM
· Fondamenti di radioprotezione e radioterapia
· Fondamenti di Medicina Nucleare
· Imaging del torace
· Imaging Fegato
· Imaging del canale alimentare
· Imaging pancreas e milza
· Imaging oncologico e della mammella
· Imaging osteoarticolare
· Imaging app urogenitale
· Radiologia Interventistica
· Ruolo della radioterapia nelle neoplasie prostatiche
· Ruolo della radioterapia nelle neoplasie polmonari
· Ruolo della radioterapia nelle neoplasie mammarie
· Radioterapia: approccio multimodale
· Medicina Nucleare in cardiologia
· Medicina Nucleare in oncologia
· Medicina Nucleare in terapia
· Medicina Nucleare: scelta dei metodi
Prerequisiti e modalità di esame
Orale
Metodi didattici
· Lezioni Frontali supportate da mezzi visivi ed audiovisivi.
· Discussione in gruppo di casi clinici
· Attività Formativa Professionalizzante sul paziente in Reparto.
Materiale didattico e bibliografia
BIBLIOGRAFIA:
· Dispensa Prof. Bellomi "appunti di diagnostica per immagini" disponibile su Ariel.
· Dispensa Prof. Jereczeck "appunti di Radioterapia
· Vari AA: Medicina Nucleare ed. Idelson Gnocchi
Per approfondimenti:
· Sutton "Textbook of Radiology Imaging" ed Churchill & Livingstone
· Torricelli et al Manuale di Diagnostica per Immagini, ed. Esculapio
· Villari et al Diagnostica per Immagini, Medicina nucleare e Radioterapia ed. Piccin
· Capaccioli e Villari Elementi di Diagnostica per Immagini ed Esculapio
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Da concordare telefonicamente o tramite posta elettronica
Medicina Nucleare - Polo San Paolo
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
IEO via Ripamonti 435, Milano
Ricevimento:
Previo appuntamento da concordare via e-mail
IRCCS Policlinico San Donato, Unità di Radiologia, Via Morandi 30, 20097 San Donato Milanese