Diritto commerciale (of2)

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
15
Crediti massimi
105
Ore totali
SSD
IUS/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
1) Conoscenza e capacità di comprensione. Lo studente deve dimostrare di avere acquisito una conoscenza di base in ordine agli istituti fondamentali del diritto dell'impresa e del diritto societario italiano.
2) Capacità applicative. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito capacità di analisi idonea a selezionare, interpretare e applicare in modo argomentato e giuridicamente sostenibile gli istituti oggetto del corso a fattispecie concrete.
3) Autonomia di giudizio. Lo studente deve dimostrare di aver compreso la portata e la funzione degli istituti oggetto del corso e di aver acquisito la capacità di trarre conclusioni in merito alle questioni sollevate in base ad analisi argomentate e giuridicamente sostenibili.
4) Abilità nella comunicazione. Lo studente deve dimostrare di saper esprimere le conoscenze acquisite con coerenza argomentativa, rigore sistematico e proprietà di linguaggio.
5) Capacità di apprendere. Lo studente deve dimostrare di aver sviluppato
capacità di apprendimento idonee a proseguire gli studi con un alto grado di autonomia.

Struttura insegnamento e programma

Cognomi A-C
Edizione attiva
Responsabile
IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE - CFU: 15
Lezioni: 105 ore
Programma
L'imprenditore. L'imprenditore commerciale. L'azienda. Gli ausiliari dell'imprenditore. La concorrenza tra imprese. I mercati mobiliari. Le società: la società semplice; la società in nome collettivo; la società in accomandita semplice; la società per azioni: in particolare, la società per azioni quotata; la società in accomandita per azioni; la società a responsabilità limitata; le società cooperative. Trasformazione, fusione e scissione. I gruppi di società. I contratti bancari e assicurativi.
Propedeuticità
Come da regolamento didattico del corso di laurea; in particolare sono propedeutici Istituzioni di diritto privato, Diritto costituzionale.
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste unicamente in una prova orale; non sono previste prove scritte.
La prova orale mira a verificare, oltre alla conoscenza delle nozioni, la capacità di affrontare e risolvere criticamente le questioni giuridiche mediante la rielaborazione delle conoscenze acquisite.
Materiale didattico e bibliografia
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. I, Bologna, Zanichelli ultima edizione (unicamente le lezioni I, II III, IV, V, VIII paragrafo 4, IX e X);
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. II, Bologna, Zanichelli, ultima edizione;
oppure: G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. Unico, Bologna, Zanichelli, ultima edizione (lezioni I, II III, IV, V, VIII paragrafo 4, IX, X e da XVIII in poi);
oppure: P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto, Appunti di diritto commerciale. Impresa e società, ultima edizione, Milano, Giuffrè;
oppure: G. Campobasso, Diritto Commerciale, 1, Diritto dell'impresa, ultima edizione, UTET
G. Campobasso, Diritto Commerciale, 2, Diritto delle società, ultima edizione, UTET
I testi P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto e Campobasso andranno integrati con i materiali messi a disposizione dai docenti sul portale ariel.unimi.it.
È richiesto l'utilizzo di un codice civile aggiornato (ad esempio G. De Nova, Codice civile e leggi collegate, ultima edizione, Zanichelli)
Periodo
annuale
Cognomi D-L
Edizione attiva
Responsabile
IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE - CFU: 15
Lezioni: 105 ore
Programma
L'imprenditore. L'imprenditore commerciale. L'azienda. Gli ausiliari dell'imprenditore. La concorrenza tra imprese. I mercati mobiliari. Le società: la società semplice; la società in nome collettivo; la società in accomandita semplice; la società per azioni: in particolare, la società per azioni quotata; la società in accomandita per azioni; la società a responsabilità limitata; le società cooperative. Trasformazione, fusione e scissione. I gruppi di società. I contratti bancari e assicurativi.
Propedeuticità
Come da regolamento didattico del corso di laurea; in particolare sono propedeutici Istituzioni di diritto privato, Diritto costituzionale.
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste unicamente in una prova orale; non sono previste prove scritte.
La prova orale mira a verificare, oltre alla conoscenza delle nozioni, la capacità di affrontare e risolvere criticamente le questioni giuridiche mediante la rielaborazione delle conoscenze acquisite.
Materiale didattico e bibliografia
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. I, Bologna, Zanichelli ultima edizione (unicamente le lezioni I, II III, IV, V, VIII paragrafo 4, IX e X);
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. II, Bologna, Zanichelli, ultima edizione;
oppure: G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. Unico, Bologna, Zanichelli, ultima edizione (lezioni I, II III, IV, V, VIII paragrafo 4, IX, X e da XVIII in poi);
oppure: P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto, Appunti di diritto commerciale. Impresa e società, ultima edizione, Milano, Giuffrè;
oppure: G. Campobasso, Diritto Commerciale, 1, Diritto dell'impresa, ultima edizione, UTET
G. Campobasso, Diritto Commerciale, 2, Diritto delle società, ultima edizione, UTET
I testi P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto e Campobasso andranno integrati con i materiali messi a disposizione dai docenti sul portale ariel.unimi.it.
È richiesto l'utilizzo di un codice civile aggiornato (ad esempio G. De Nova, Codice civile e leggi collegate, ultima edizione, Zanichelli)
Periodo
annuale
Cognomi M-Q
Edizione attiva
Responsabile
IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE - CFU: 15
Lezioni: 105 ore
Programma
L'imprenditore. L'imprenditore commerciale. L'azienda. Gli ausiliari dell'imprenditore. La concorrenza tra imprese. I mercati mobiliari. Le società: la società semplice; la società in nome collettivo; la società in accomandita semplice; la società per azioni: in particolare, la società per azioni quotata; la società in accomandita per azioni; la società a responsabilità limitata; le società cooperative. Trasformazione, fusione e scissione. I gruppi di società. I contratti bancari e assicurativi.
Propedeuticità
Come da regolamento didattico del corso di laurea; in particolare sono propedeutici Istituzioni di diritto privato, Diritto costituzionale.
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste unicamente in una prova orale; non sono previste prove scritte. La prova orale mira a verificare, oltre alla conoscenza delle nozioni, la capacità di affrontare e risolvere criticamente le questioni giuridiche mediante la rielaborazione delle conoscenze acquisite.
Materiale didattico e bibliografia
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. I, Bologna, Zanichelli ultima edizione (unicamente le lezioni I, II III, IV, V, VIII paragrafo 4, IX e X);
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. II, Bologna, Zanichelli, ultima edizione;
oppure: G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. Unico, Bologna, Zanichelli, ultima edizione (lezioni I, II III, IV, V, VIII paragrafo 4, IX, X e da XVIII in poi);
oppure: P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto, Appunti di diritto commerciale. Impresa e società, ultima edizione, Milano, Giuffrè;
oppure: G. Campobasso, Diritto Commerciale, 1, Diritto dell'impresa, ultima edizione, UTET
G. Campobasso, Diritto Commerciale, 2, Diritto delle società, ultima edizione, UTET
I testi P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto e Campobasso andranno integrati con i materiali messi a disposizione dai docenti sul portale ariel.unimi.it.
È richiesto l'utilizzo di un codice civile aggiornato (ad esempio G. De Nova, Codice civile e leggi collegate, ultima edizione, Zanichelli)
Periodo
annuale
Cognomi R-Z
Edizione attiva
Responsabile
IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE - CFU: 15
Lezioni: 105 ore
Programma
L'imprenditore. L'imprenditore commerciale. L'azienda. Gli ausiliari dell'imprenditore. La concorrenza tra imprese. I mercati mobiliari. Le società: la società semplice; la società in nome collettivo; la società in accomandita semplice; la società per azioni: in particolare, la società per azioni quotata; la società in accomandita per azioni; la società a responsabilità limitata; le società cooperative. Trasformazione, fusione e scissione. I gruppi di società. I contratti bancari e assicurativi.
Propedeuticità
Come da regolamento didattico del corso di laurea; in particolare sono propedeutici Istituzioni di diritto privato, Diritto costituzionale.
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste unicamente in una prova orale; non sono previste prove scritte. La prova orale mira a verificare, oltre alla conoscenza delle nozioni, la capacità di affrontare e risolvere criticamente le questioni giuridiche mediante la rielaborazione delle conoscenze acquisite.
Materiale didattico e bibliografia
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. I, Bologna, Zanichelli, nona edizione (unicamente le lezioni I, II III, IV, V, VIII paragrafo 4, IX e X);
G. Presti - M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Vol. II, Bologna, Zanichelli, nona edizione;
oppure: P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto, Appunti di diritto commerciale. Impresa e società, ottava edizione, Milano, Giuffrè.
Il testo P. Jaeger - F. Denozza - A. Toffoletto andrà integrato con i materiali messi a disposizione dai docenti sul portale ariel.unimi.it.
È richiesto l'utilizzo di un codice civile aggiornato (ad esempio G. De Nova, Codice civile e leggi collegate, ultima edizione, Zanichelli).
Periodo
annuale
Periodo
annuale
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Giovedì h. 13.15
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano
Ricevimento:
lunedì 14:15
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano
Ricevimento:
Venerdì ore 12.15
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano
Ricevimento:
In generale su appuntamento via mail. Il secondo semestre 2015 tutoring il lunedì ore 17.30-19.30.
dipartimento di diritto privato e storia del diritto - 1 piano
Ricevimento:
Lunedì ore 14:00
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano
Ricevimento:
Lunedì h. 13.00
dipartimento di diritto privato e storia del diritto - 1 piano
Ricevimento:
Su appuntamento, telefonando allo 02/725513502
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano
Ricevimento:
Lunedì ore 14.30
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano