Economia e organizzazione aziendale

A.A. 2014/2015
7
Crediti massimi
56
Ore totali
SSD
IUS/07 IUS/10 SECS-P/02 SECS-P/10
Lingua
Italiano
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Informazioni sul programma
CORSO INTEGRATO "ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE"
(7 CFU)


MODULO DI INSEGNAMENTO:
Economia sanitaria (Politica economica)

SETTORE SCIENTIFICO:
SECS-P/02

CREDITI FORMATIVI:
3 CFU

DOCENTE:
Prof. Vittorio Mapelli
Professore Associato - settore scientifico SECS-P/02 - Politica Economica (Economia sanitaria)
mail address: vittorio.mapelli@unimi.it

OBIETTIVI FORMATIVI:
- Comprendere le relazioni esistenti tra decisioni di allocazione delle risorse, produzione e consumo dei servizi sanitari e miglioramento della salute
- Acquisire i concetti base dell'analisi economico-aziendale e la capacità di applicarli al sistemi sanitari;
- Comprendere le specificità economiche del settore sanitario;
- Capire la logica di funzionamento delle aziende sanitarie territoriali e ospedaliere e acquisire gli strumenti per valutarne le perrformance
- Acquisire le capacità di valutazione dei programmi e delle tecnologie sanitarie per migliorare l'allocazione delle risorse

CONTENUTI DEL MODULO:
- Introduzione. Salute, sanità ed economia: le grandi scelte. Organizzazione, finanziamento e spesa del SSN, confronti con i paesi OCSE
- Problemi di allocazione e di scelta di priorità nel SSN. Razionalità medica ed economica. Benessere individuale e collettivo
- Principi di economia. Il funzionamento del sistema economico: domanda, offerta, prezzi e mercato. Il Pil.
- L'organizzazione dei sistemi sanitari e delle aziende sanitarie (ASL integrate e separate)
- La valutazione delle aziende sanitarie: economicità, efficienza, efficacia e rendimento
- La produzione e i costi. Costi fissi e variabili; costi medi e marginali
- La valutazione economica dei programmi e delle tecnologie sanitarie: analisi costi-efficacia, costi utilità e costi-benefici
- Domanda, offerta, mercato e concorrenza: un approfondimento teorico
- Le peculiarità del mercato sanitario. Dai bisogni di salute alla domanda di prestazioni sanitarie
- Eguaglianza ed equità nella salute e in sanità

BIBLIOGRAFIA:
Materiale didattico fornito dal docente
Bibliografia consigliata:
TESTI DI ECONOMIA SANITARIA (in italiano):
- Dirindin N., Vineis P., Elementi di economia sanitaria, Il Mulino, Bologna, 2004, pp. 228, € 17,00
- Mapelli V., Il sistema sanitario italiano, Il Mulino, Bologna, 2012, pp. 284, € 22,00
- Zangrandi A. (a cura di), Economia e Management per le Professioni sanitarie, McGraw Hilll, Milano, 2011, € 28,00 pp 358
TESTI SULLA VALUTAZIONE ECONOMICA (in italiano):
- Drummond MF, Sculpher MJ, Torrance GW, O'Brien BJ, Stoddart GL, Metodi per la valutazione economica dei programmi sanitari, 3a edizione, Il Pensiero Scientifico Editore, Roma, 2011, pp. 504, € 45,00
- Jefferson T., Demicheli V., Mugford M., La valutazione economica degli interventi sanitari, Il Pensiero Scientifico Editore, Roma, 1997, pp. 140, € 15,00

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO:
Esame scritto con domande chiuse a risposta multipla



MODULO DI INSEGNAMENTO:
Organizzazione aziendale

SETTORE SCIENTIFICO:
SECS/P/10

CREDITI FORMATIVI:
2 CFU

DOCENTI:
Prof. Francesco LIUZZI
Docente a contrtto retribuito
Indirizzo e-mail: francesco.liuzzi@unimi.it/fl@aleflab.com

OBIETTIVI FORMATIVI:
Acquisire criteri mediante i quali leggere gli assetti organizzativi delle aziende sanitarie pubbliche, private/private accreditate, e le politiche adottate delle aziende sanitarie pubbliche e private/private accreditate in tema di risorse umane

CONTENUTI DEL MODULO:
· Criteri di progettazione organizzativa
· I meccanismi di coordinamento e la tipologia delle configurazioni organizzative
· Logiche funzionali e divisionali nel disegno dell'architettura organizzativa
· Il sistema di gestione e sviluppo delle risorse umane, il nesso con la strategia
· I più rilevanti processi di gestione delle risorse umane: selezione, formazione, valutazione, sviluppo.

BIBLIOGRAFIA:
· H. Mintzberg, La progettazione dell'organizzazione aziendale, Il Mulino, 1996
· R. L. Daft, Organizzazione aziendale, Apogeo 2010
· L. Solari, La gestione delle risorse umane. Dalle teorie alle persone, Carocci 2004

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO
Esame scritto con domande aperte:






MODULO DI INSEGNAMENTO:
Diritto del lavoro

SETTORE SCIENTIFICO:
IUS/07

CREDITI FORMATIVI:
1 CFU

DOCENTE:
Prof. Olivia Bonardi
IUS/07 Diritto del lavoro - Professore associato

OBIETTIVI FORMATIVI:
Conoscere e comprendere le regole di base che disciplinano il rapporto di lavoro e i rapporti sindacali, con particolare riferimento al sistema delle fonti, al rapporto tra la disciplina legale del lavoro e la contrattazione collettiva, agli elementi essenziali del contratto di lavoro e al suo svolgimento.

CONTENUTI DEL MODULO:
Le fonti del diritto del lavoro e la loro evoluzione storica: norme costituzionali, leggi ordinarie e disciplina contrattuale. Origine e sviluppo del diritto sindacale: funzioni, contenuti ed efficacia giuridica del contratto collettivo e della contrattazione di prossimità. Diritto di sciopero e disciplina dello sciopero nei servizi pubblici essenziali. Il contratto di lavoro: requisiti essenziali del contratto; nozione di lavoro subordinato e distinzione rispetto ad altri tipi contrattuali. Lo svolgimento del rapporto di lavoro: i diritti e doveri delle parti con particolare riferimento al potere direttivo e allo ius variandi; agli obblighi di diligenza e di fedeltà del lavoratore, alla disciplina dell'orario di lavoro.

BIBLIOGRAFIA:
M.Lai, Elementi di diritto del lavoro e sindacale, Edizioni lavoro, 2009.

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO:
Test scritto



MODULO DI INSEGNAMENTO:
Diritto amministrativo

SETTORE SCIENTIFICO:
IUS/10

CREDITI FORMATIVI:
1 CFU

DOCENTE:
Prof. Gabriele Bottino
IUS/10 Diritto amministrativo - Professore associato

OBIETTIVI FORMATIVI:
Conoscere e comprendere i principi che regolano l'organizzazione e l'azione delle Amministrazioni pubbliche. Conoscere e comprendere la nozione di Amministrazione pubblica, le regole del procedimento amministrativo, e le responsabilità proprie degli agenti pubblici.

CONTENUTI DEL MODULO:
Le fonti del diritto amministrativo. Le norme costituzionali sulla Amministrazione pubblica. La legge sul procedimento amministrativo ed il diritto di accesso ai documenti amministrativi. La responsabilità penale, civile, amministrativa.

BIBLIOGRAFIA:
F. Scoca, Diritto Amministrativo, Giappichelli Editore, Torino, ultima edizione.

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO:
Test scritto
Prerequisiti e modalità di esame
Esame scritto con domande chiuse a risposta multipla
Moduli o unità didattiche
Diritto amministrativo
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Diritto del lavoro
IUS/07 - DIRITTO DEL LAVORO - CFU: 1
Lezioni: 8 ore
Docente: Comande' Daniela

Organizzazione aziendale
SECS-P/10 - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - CFU: 2
Lezioni: 16 ore
Docente: Solari Luca

Politica economica
SECS-P/02 - POLITICA ECONOMICA - CFU: 3
Lezioni: 24 ore
Docente: Mapelli Vittorio

Docente/i
Ricevimento:
Ogni martedì alle ore 12.30
Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche - Ufficio n. 318
Ricevimento:
Ricevimento solo su appuntamento attraverso questo link: https://calendly.com/luca-solari/mls-unimi-students
Stanza n. 16 - Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche - Sede Via Conservatorio 7