Epidemiologia, prevenzione e sanità pubblica

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
MED/42 SECS-S/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Acquisire le nozioni fondamentali e la metodologia della statistica utili per identificare, comprendere ed interpretare i fenomeni biomedici
Acquisire la capacità di valutare i dati epidemiologici sanitari e sociali e conoscerne l'impiego ai fini della costruzione dell'intervento preventivo-educativo e della promozione della salute nel singolo, nella famiglia e nelle comunità
Conoscere e comprendere gli strumenti e la metodologia di base per elaborare e utilizzare concetti propri e specifici della disciplina epidemiologica nella prevenzione delle malattie infettive e cronico-degenerative da applicare in ambito di Sanità Pubblica a livello territoriale e ospedaliero.
Comprendere l'importanza della pianificazione e della conduzione degli studi epidemiologici con le relative misure di rischio e la loro interpretazione.
Comprendere i concetti di fattori di rischio e di determinanti di salute/malattia in un'ottica di prevenzione sia in ambito territoriale che delle strutture sanitarie.
Acquisire la conoscenza dei principi delle vaccinazioni, delle tipologie di vaccini e delle loro modalità di impiego
Comprendere il concetto di sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti, conoscere i pericoli e i rischi associati alla contaminazione degli alimenti e le strategie per la prevenzione e controllo delle malattie a trasmissione alimentare (MTA).
Risultati apprendimento attesi
Conoscere le nozioni fondamentali e la metodologia della statistica utili per identificare, comprendere ed interpretare i fenomeni biomedici
Essere in grado di valutare i dati epidemiologici sanitari e sociali e conoscerne l'impiego ai fini della costruzione dell'intervento preventivo-educativo e della promozione della salute nel singolo, nella famiglia e nelle comunità
Conoscere gli strumenti e la metodologia di base per elaborare e utilizzare concetti propri e specifici della disciplina epidemiologica nella prevenzione delle malattie infettive e cronico-degenerative da applicare in ambito di Sanità Pubblica a livello territoriale e ospedaliero.
Conoscere l'importanza della pianificazione e della conduzione degli studi epidemiologici con le relative misure di rischio e la loro interpretazione.
Conoscere i concetti di fattori di rischio e di determinanti di salute/malattia in un'ottica di prevenzione sia in ambito territoriale che delle strutture sanitarie.
Conoscere i principi delle vaccinazioni, delle tipologie di vaccini e delle loro modalità di impiego
Aver compreso il concetto di sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti, conoscere i pericoli e i rischi associati alla contaminazione degli alimenti e le strategie per la prevenzione e controllo delle malattie a trasmissione alimentare (MTA).
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Programma
Il programma è condiviso con i seguenti insegnamenti:
- [D83-11](https://www.unimi.it/it/ugov/of/af20200000d83-11)
Moduli o unità didattiche
Igiene generale e applicata
MED/42 - IGIENE GENERALE E APPLICATA - CFU: 4
Lezioni: 40 ore

Statistica sociale
SECS-S/05 - STATISTICA SOCIALE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
su appuntamento
via C. Pascal, 36
Ricevimento:
su appuntamento
Via C Pascal 36, Milano
Ricevimento:
Su appuntamento (richiesta via mail)
Sez. Virologia , Dip. Scienze Biomediche per la Salute, Via Pascal 36