Farmacologia medica

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
10
Crediti massimi
80
Ore totali
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Policlinico Milano
Edizione attiva
Lezioni: 80 ore
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame si svolgerà con una prova orale
Metodi didattici
Lezioni frontali supportate da mezzi visivi ed audiovisivi.
Seminari su argomenti specifici
Materiale didattico e bibliografia
BIBLIOGRAFIA:
Goodman e Gilman, Le basi farmacologiche della terapia Ultima Edizione
Katzung, Farmacologia Generale e clinica ultima Edizione Italiana, Piccin Editore
Rang, Dale e Ritter, Farmacologia Edizione Italiana, Casa Editrice Ambrosiana
Brody, Larner, Minneman e Neu, Farmacologia Umana EdiSES s.r.l.
Craig C.R. e Stitzel, Farmacologia moderna, Antonio Delfino editore
Howland R.D.,Mycek M.J., Le Basi della Farmacologia, Zanichelli
Clementi, Fumagalli, Farmacologia generale e molecolare IIIa Edizione
San Donato
Edizione attiva
Responsabile
Prerequisiti e modalità di esame
Orale
Metodi didattici
Lezioni frontali con supporti visivi
Materiale didattico e bibliografia
BIBLIOGRAFIA:
Goodman e Gilman, Le basi farmacologiche della terapia, Ultima Edizione, Inglese o italiana
Katzung, Farmacologia generale e clinica, Ultima Edizione, Piccin Editore
Clementi, Fumagalli, Farmacologia generale e molecolare, Ultima Edizione, EDRA
Golan et al. Principi di Farmacologia , Casa Editrice Ambrosiana
San Giuseppe
Edizione attiva
Responsabile
Programma
PROGRAMMA DEL CORSO:
Farmacologia generale
· concetto di farmaco come sostanza in grado di modificare le funzioni biologiche dell'organismo a scopo curativo, profilattico o diagnostico.
· i meccanismi che regolano l'assorbimento dei farmaci in relazione alle diverse vie di somministrazione.
· meccanismi di distribuzione dei farmaci nell'organismo ed il legame farmacoproteico.
· processi di biotrasformazione e la loro importanza clinica.
· meccanismi di escrezione dei farmaci.
· significato del volume di distribuzione, dell'emivita plasmatici della clearance di un farmaco.
· Calcolo della dose individuale di un farmaco in somministrazione unica o ripetuta.
· bersagli molecolari e la cascata di eventi attraverso cui un farmaco produce una risposta a livello cellulare.
· vari tipi di interazione farmaco-recettore e le possibili alterazioni della risposta recettoriale durante un trattamento prolungato o in particolari condizioni patologiche.
· l'efficacia e la potenza dei farmaci in base alle loro curve dose-risposta.
· significato di selettività, specificità e tossicità dei farmaci.
· significato di indice terapeutico.
· fattori di variabilità nella risposta ai farmaci in relazione sia a patologie e terapie concomitanti che a popolazioni di soggetti a rischio.

Farmacologia speciale
· farmaci e tossici che interferiscono con la sintesi, l'immagazzinamento, la liberazione, il catabolismo ed i recettori dei principali neurotrasmettitori (acetilcolina, dopamina, noradrenalina, adrenalina, serotonina, peptidi) degli autacoidi (istamina, prostaglandine, leucotrieni e trombossani, nitrossido, fattori endoteliali), degli aminoacidi eccitatori ed inibitori.
· finalità dell'intervento farmacologico nelle patologie del sistema cardiovascolare.
· classi dei farmaci e il loro impiego nei differenti tipi di angina.
· classi di farmaci per la terapia dello scompenso cardiaco.
· principali classi di farmaci antiipertensivi.
· classi dei farmaci antiaritmici.
· farmaci anticoagulanti, antiaggreganti piastrinici, trombolitici e antifibrinolitici.
· farmaci ipolipidemizzanti.
· farmaci che influenzano la funzione renale.
· classi di farmaci attivi sul sistema gastroenterico.
· farmaci antiemetici (antidopaminergici, antiserotoninergici, anticolinergici, antistaminici, corticosteroidi).
· farmaci antinfiammatori steroidei e non steroidei (FANS), i principali farmaci antireumatici e antigottosi.
· farmaci per la terapia dell'asma bronchiale.
· classi di farmaci impiegati nella terapia delle psicosi.
· farmaci antidepressivi.
· farmaci ansiolitici ed ipnotici.
· classi di farmaci utilizzati nella terapia del dolore.
· classi di farmaci antiepilettici.
· classi di farmaci utilizzati nelle forme degenerative del sistema nervoso.
· sostanze d'abuso. Conoscere i meccanismi di sviluppo della dipendenza alle sostanze d'abuso e ai farmaci.
· farmaci modulatori del sistema ipotalamo-ipofisario.
· farmaci utilizzati nel diabete mellito.
· farmaci per l'osteoporosi.
· farmaci utilizzati nelle patologie degli iper- e ipotiroidismi.
· farmaci che modulano il sistema riproduttivo: estrogeni, progestinici, testosterone e suoi derivati e i criteri di scelta nella contraccezione, nella terapia della infertilità e nella terapia ormonale sostitutiva nella menopausa.
· effetti farmacologici dei corticosteroidi.
· sperimentazione clinica dei farmaci e la farmacovigilanza.
· principi di farmacoeconomia
· Valutazone critica degli approcci terapeutici"alternativi".
· spettro d'azione, i meccanismi d'azione e i bersagli specifici delle principali classi di antibiotici-chemioterapici.
· criteri di scelta e l'uso appropriato di antibiotici-chemioterapici in relazione all'agente patogeno e alla tipologia del paziente.
· principi di base della chemioterapia antitumorale.
· meccanismi di resistenza agli antibiotici sviluppati dai microrganismi e dalle cellule tumorali.
· farmaci immunomodulatori.
· Basi diagnostiche e terapeutiche di intervento durante un episodio tossico acuto.
· basi per la terapia delle intossicazioni e degli avvelenamenti da farmaci e xenobiotici.
Prerequisiti e modalità di esame
Colloquio orale
Metodi didattici
Lezioni Frontali, discussioni interattive, discussione di casi clinici
Materiale didattico e bibliografia
BIBLIOGRAFIA:
Goodman e Gilman, Le basi farmacologiche della terapia, Ultima Edizione, Inglese o italiana
Katzung, Farmacologia generale e clinica, Ultima Edizione, Piccin Editore
F. Rossi, V. Cuomo, C. Riccardi, Farmacologia. Principi di base e applicazioni terapeutiche edizioni Minerva medica
Periodo
annuale
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Previo appuntamento telefonico o email
Dip. di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale, Via Vanvitelli 32
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Biometra, via Vanvitelli, 32
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail