Formazione scientifica (secondo anno)

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
4
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
MED/01 MED/40 MED/47
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Sezione: Mantova
Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Ginecologia e ostetricia
MED/40 - GINECOLOGIA E OSTETRICIA - CFU: 2
Lezioni: 30 ore
Docenti: Brambilla Claudio Ivan, Lattuada Donatella Francesca

Scienze infermieristiche ostetrico-ginecologiche
MED/47 - SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE - CFU: 1
Lezioni: 15 ore
Docente: Frigo Vanna

Statistica medica
MED/01 - STATISTICA MEDICA - CFU: 1
Lezioni: 15 ore
Docente: Anghinoni Emanuela

Statistica medica
Programma
Programma del modulo:
Gli studi caso-controllo
- Definizione
- Impiego
Gli studi di coorte
- Definizione
- Impiego
L'epidemiologia delle cisti ovariche
- L'epidemiologia dell'endometriosi
- L'epidemiologia dei fibromi uterini
- L'epidemiologia della patologia della statica pelvica
L'epidemiologia del carcinoma endometriale
- L'epidemiologia del carcinoma ovarico della mammella
- L'epidemiologia del carcinoma della cervice uterina
- L'epidemiologia del carcinoma della mammella
L'epidemiologia della:
- Natimortalità
- Mortalità perinatale
- Mortalità infantile
- Fattori di rischio
- Differenze geografiche
- Differenze temporali
- La frequenza ed i fattori di rischio dell'aborto spontaneo
- La frequenza ed i fattori di rischio della gravidanza ectopica
- La frequenza ed i fattori di rischio della gravidanza multipla
- La frequenza ed i fattori di rischio della preeclamsia
- Esercitazioni.

*Esercitazioni
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Impiego di più colloqui separati per ogni disciplina mirati ad acquisire la preparazione del candidato nella relativa materia con
a. colloquio finale;
b. moduli separati che prevedano "prove in itinere";
c. profili didattici distinti per settori disciplinari.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
MANUALE "OSTETRICA" - II Libro - Piccin - 2013
A.A. OXFORD ENGLISH DICTIONARY OXFORD UNIVERSITY PRESS
A. Bossi,L. Conte,I. Cortinovis,C. Mordacchini FISICA MEDICA STATISTICA INFORMATICA MASSON, 2000
P. Chiari, D. Mosci EVIDENCE-BASED CLINICAL PRACTICE MC GRAWHILL
Ginecologia e ostetricia
Programma
Programma del modulo:
- Variabilità tra soggetti e variabilità entro soggetto.
- Descrivere un fenomeno.
- Popolazione e campione.
- Le modalità di raccolta dei dati.
- Studi sperimentali
- I protocolli di ricerca
- I comitati etici
- La randomizzazione
- Il placebo
- Studi in aperto o a cecità semplice e doppia.
- Variabili qualitative, quantitative discrete e continue, variabili punteggio.
- Frequenze assolute, percentuali e cumulate.
- Serie e seriazioni statistiche.
- Tabelle semplici e a doppia entrata.
- Percentuali di riga e di colonna.
- Diversi tipi di grafico
- Il corretto uso dei grafici
- Misure di posizione
- Moda
- Media aritmetica
- Mediana
- Centili
- Misure di dispersione
- Intervallo di variazione
- Differenza interquartile
- Deviazione standard
- Concetto di attendibilità di una misura.
- Cause di errore sistematico e di errore casuale.
- Precisione e accuratezza.
Test di screening e test diagnostici
- Sensibilità
- Specificità
- Valori predittivi
Introduzione al corso: le difficoltà della struttura linguistica, le modalità di lettura in relazione allo scopo della lettura
- Midwife: etimologia, significato
- Esplorare il vocabolario scientifico: le origini e la costruzione dei termini medici, termini di orientamento per il corpo umano, prefissi e suffissi di pertinenza
- La Cochrane Library
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
La struttura del corpo umano.
- L'ostetrica e la fisiologia e patologia dei sistemi
- Muscoloscheletrico
- Tegumentario
- Endocrino Medical audit Metanalysis.
- La terminologia del processo di diagnosi e cura.
- La patologia di interesse ostetrico dei sistemi muscoloscheletrico e tegumentario.
- I termini della oncologia
Orientamento sulle diverse forme di letteratura scientifica, comprensione ed esposizione di testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
-Digerente
-Cardiovascolare
-Linfatico ODDS ratios
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
- Urinario
- Respiratorio
- Nervoso.
- Il termine "Caption"
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
- Riproduttivo femminile
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
- riproduttivo maschile
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- Ostetricia e neonatologia: i termini della fisiologia e della patologia.
- Il counselling.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Impiego di più colloqui separati per ogni disciplina mirati ad acquisire la preparazione del candidato nella relativa materia con
a. colloquio finale;
b. moduli separati che prevedano "prove in itinere";
c. profili didattici distinti per settori disciplinari.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
MANUALE "OSTETRICA" - II Libro - Piccin - 2013
A.A. OXFORD ENGLISH DICTIONARY OXFORD UNIVERSITY PRESS
A. Bossi,L. Conte,I. Cortinovis,C. Mordacchini FISICA MEDICA STATISTICA INFORMATICA MASSON, 2000
P. Chiari, D. Mosci EVIDENCE-BASED CLINICAL PRACTICE MC GRAWHILL
Scienze infermieristiche ostetrico-ginecologiche
Programma
Programma del modulo:
La ricerca per lo specifico professionale dell'ostetrica
- La ricerca qualitativa e la ricerca quantitativa
- I disegni di ricerca
- Un Progetto di Ricerca Ostetrica
- Un Protocollo di Ricerca Ostetrica
- I Comitati Etici e l'approvazione di un Progetto/Protocollo
- L'identificazione del problem statment e del purpose statement
Le Biblioteche Digitali
- La ricerca bibliografica scientifica per la ricerca ostetrica
- Come si redige una bibliografia
- I Codici Etici
- Il consenso alla ricerca: i limiti e le garanzie
- La scelta del disegno per la ricerca ostetrica
- L'identificazione del campione per la ricerca ostetrica
- I materiali e i metodi per la raccolta dati per la ricerca ostetrica
- I questionari e le scale di misura:
- Limiti e pregi
- Struttura e validità
-Quali questionari/scale di misura validati sono attribuibili all'ambito della disciplina ostetrica e come vanno utilizzati
- L'analisi dei dati qualitativi e/o quantitativi da parte dell'ostetrica
- La discussione, la comunicazione e la diffusione dei risultati
- L'importanza della ricerca ai fini della pratica clinica delle ostetriche.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Impiego di più colloqui separati per ogni disciplina mirati ad acquisire la preparazione del candidato nella relativa materia con
a. colloquio finale;
b. moduli separati che prevedano "prove in itinere";
c. profili didattici distinti per settori disciplinari.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
MANUALE "OSTETRICA" - II Libro - Piccin - 2013
A.A. OXFORD ENGLISH DICTIONARY OXFORD UNIVERSITY PRESS
A. Bossi,L. Conte,I. Cortinovis,C. Mordacchini FISICA MEDICA STATISTICA INFORMATICA MASSON, 2000
P. Chiari, D. Mosci EVIDENCE-BASED CLINICAL PRACTICE MC GRAWHILL
Sezione: Milano
Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Ginecologia e ostetricia
MED/40 - GINECOLOGIA E OSTETRICIA - CFU: 2
Lezioni: 30 ore

Scienze infermieristiche ostetrico-ginecologiche
MED/47 - SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE - CFU: 1
Lezioni: 15 ore

Statistica medica
MED/01 - STATISTICA MEDICA - CFU: 1
Lezioni: 15 ore
Docente: Bossi Anna

Statistica medica
Programma
Programma del modulo:
Variabilità tra soggetti e variabilità entro soggetto
- Descrivere un fenomeno
- Popolazione e campione
- Le modalità di raccolta dei dati
Studi sperimentali
- I protocolli di ricerca
- I comitati etici
- La randomizzazione
- Il placebo
- Studi in aperto o a cecità semplice e doppia
- Variabili qualitative, quantitative discrete e continue, variabili punteggio.
- Frequenze assolute, percentuali e cumulate
- Serie e seriazioni statistiche
- Tabelle semplici e a doppia entrata
- Percentuali di riga e di colonna
- Diversi tipi di grafico
- Il corretto uso dei grafici
- Misure di posizione
- Moda
- Media aritmetica
- Mediana
- Centili
- Misure di dispersione
- Intervallo di variazione
- Differenza interquartile
- Deviazione standard
- Concetto di attendibilità di una misura
- Cause di errore sistematico e di errore casuale
- Precisione e accuratezza
- Test di screening e test diagnostici
- Sensibilità
- Specificità
- Valori predittivi.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Obiettivo dell'esame è valutare il livello delle conoscenze teorico/metodologiche acquisite dallo studente durante il corso; in particolare, la sua capacità di applicare correttamente modelli descrittivi ed interpretativi a piccoli insiemi di dati reali, di usare criticamente i test diagnostici, e infine di valutare i risultati di uno studio clinico, anche attraverso l'analisi critica della letteratura medica in lingua inglese.
L'esame prevede una prova scritta e, a richiesta dello studente, una successiva prova orale se la prova scritta è risultata sufficiente (voto =>18).
La prova scritta è costituita da:
- Domande a risposta multipla (5 risposte di cui una sola corretta), alcune delle quali in inglese, relative agli argomenti trattati nei moduli di statistica
medica, epidemiologia, assistenza speciale ostetrica e inglese scientifico.
- Semplici esercizi di calcolo e di interpretazione di quanto riportato nella sezione "risultati" dei lavori scientifici.
L'esame orale consiste nella discussione delle risposte fornite dallo studente nel compito scritto insieme ad altre domande su alcuni argomenti dell'intero programma.
La verifica di quanto appreso durante la lezione di informatica é effettuata con una prova pratica al pc.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
MANUALE "OSTETRICA" - II e III Libro - Piccin - 2013
A.A. OXFORD ENGLISH DICTIONARY OXFORD UNIVERSITY PRESS
Myrna La Fleur Brooks EXPLORING MEDICAL LANGUAGE "A STUDENT-DIRECTED APPROACH" THIRD EDITION, MOSBY LIFELINE 1994, ST. LOUIS, BALTIMORE, BOSTON, CHICAGO, LONDON, MADRID, PHILADELPHIA, SYDNEY, TORONTO
A. Bossi, L. Conte, I. Cortinovis, C. Mordacchini FISICA MEDICA STATISTICA INFORMATICA MASSON, 2000
James A. Fain LA RICERCA INFERMIERISTICA LEGGERLA, COMPRENDERLA E APPLICARLA MCGRAW-HILL
Geri Lo Biondo, Wood Judith Haber METODOLOGIA DELLA RICERCA INFERMIERISTICA MCGRAW-HILL
Ginecologia e ostetricia
Programma
Programma del modulo:
Gli studi caso
- Controllo
- Definizione
- Impiego
- Gli studi di coorte
- Definizione
- Impiego
- L'epidemiologia delle cisti ovariche
- L'epidemiologia dell'endometriosi
- L'epidemiologia dei fibromi uterini
- L'epidemiologia della patologia della statica pelvica
- L'epidemiologia del carcinoma endometriale
- L'epidemiologia del carcinoma ovarico della mammella
- L'epidemiologia del carcinoma della cervice uterina
- L'epidemiologia del carcinoma della mammella
- L'epidemiologia della:
- Natimortalità
- Mortalità perinatale
- Mortalità infantile
- Fattori di rischio
- Differenze geografiche
- Differenze temporali
- Esercitazioni
- La frequenza ed i fattori di rischio dell'aborto spontaneo
- La frequenza ed i fattori di rischio della gravidanza ectopica
- La frequenza ed i fattori di rischio della gravidanza multipla
- La frequenza ed i fattori di rischio della preeclamsia
- Esercitazioni
- Introduzione al corso: le difficoltà della struttura linguistica, le modalità di lettura in relazione allo scopo della lettura.
- Midwife: etimologia, significato.
- Esplorare il vocabolario scientifico: le origini e la costruzione dei termini medici, termini di orientamento per il corpo umano, prefissi e suffissi di pertinenza. La Cochrane Library
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- La struttura del corpo umano
- L'ostetrica e la fisiologia e patologia dei sistemi
- Muscoloscheletrico
- Tegumentario
- EndocrinoMedical audit Metanalysis
- La terminologia del processo di diagnosi e cura. Lapatologia di interesse ostetrico dei sistemi muscoloscheletrico e tegumentario
- I termini della oncologia
- Orientamento sulle diverse forme di letteratura scientifica, comprensione ed esposizione di testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
- Digerente
- Cardiovascolare
- Linfatico ODDS ratios
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
- Urinario,
- Respiratorio,
- Nervoso.
- Il termine "Caption"
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
- Riproduttivo femminile;
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
L'ostetrica e la fisiologia e patologia degli apparati:
- Riproduttivo maschile
- Lettura, comprensione ed esercizio della capacità di riportare testi dalla recente letteratura scientifica in lingua inglese su argomenti della specialità
- Ostetricia e neonatologia: i termini della fisiologia e della patologia
- Il counselling.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Obiettivo dell'esame è valutare il livello delle conoscenze teorico/metodologiche acquisite dallo studente durante il corso; in particolare, la sua capacità di applicare correttamente modelli descrittivi ed interpretativi a piccoli insiemi di dati reali, di usare criticamente i test diagnostici, e infine di valutare i risultati di uno studio clinico, anche attraverso l'analisi critica della letteratura medica in lingua inglese.
L'esame prevede una prova scritta e, a richiesta dello studente, una successiva prova orale se la prova scritta è risultata sufficiente (voto =>18).
La prova scritta è costituita da:
- Domande a risposta multipla (5 risposte di cui una sola corretta), alcune delle quali in inglese, relative agli argomenti trattati nei moduli di statistica
medica, epidemiologia, assistenza speciale ostetrica e inglese scientifico.
- Semplici esercizi di calcolo e di interpretazione di quanto riportato nella sezione "risultati" dei lavori scientifici.
L'esame orale consiste nella discussione delle risposte fornite dallo studente nel compito scritto insieme ad altre domande su alcuni argomenti dell'intero programma.
La verifica di quanto appreso durante la lezione di informatica é effettuata con una prova pratica al pc.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
MANUALE "OSTETRICA" - II e III Libro - Piccin - 2013
A.A. OXFORD ENGLISH DICTIONARY OXFORD UNIVERSITY PRESS
Myrna La Fleur Brooks EXPLORING MEDICAL LANGUAGE "A STUDENT-DIRECTED APPROACH" THIRD EDITION, MOSBY LIFELINE 1994, ST. LOUIS, BALTIMORE, BOSTON, CHICAGO, LONDON, MADRID, PHILADELPHIA, SYDNEY, TORONTO
A. Bossi, L. Conte, I. Cortinovis, C. Mordacchini FISICA MEDICA STATISTICA INFORMATICA MASSON, 2000
James A. Fain LA RICERCA INFERMIERISTICA LEGGERLA, COMPRENDERLA E APPLICARLA MCGRAW-HILL
Geri Lo Biondo, Wood Judith Haber METODOLOGIA DELLA RICERCA INFERMIERISTICA MCGRAW-HILL
Scienze infermieristiche ostetrico-ginecologiche
Programma
Programma del modulo:
- La ricerca per lo specifico professionale dell'ostetrica
- La ricerca qualitativa e la ricerca quantitativa
- I disegni di ricerca
- Un Progetto di Ricerca Ostetrica
Un Protocollo di Ricerca Ostetrica
I Comitati Etici e l'approvazione di un Progetto/Protocollo
- L'identificazione del problem statment e del purpose statement
- Le Biblioteche Digitali
- La ricerca bibliografica scientifica per la ricerca ostetrica
- Come si redige una bibliografia
- I Codici Etici
- Il consenso alla ricerca: i limiti e le garanzie
- La scelta del disegno per la ricerca ostetrica
- L'identificazione del campione per la ricerca ostetrica
- I materiali e i metodi per la raccolta dati per la ricerca ostetrica
I questionari e le scale di misura:
- Limiti e pregi
- Struttura e validità
Quali questionari/scale di misura validati sono attribuibili all'ambito della disciplina ostetrica e come vanno utilizzati
- L'analisi dei dati qualitativi e/o quantitativi da parte dell'ostetrica
- La discussione, la comunicazione e la diffusione dei risultati
- L'importanza della ricerca ai fini della pratica clinica delle ostetriche.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Obiettivo dell'esame è valutare il livello delle conoscenze teorico/metodologiche acquisite dallo studente durante il corso; in particolare, la sua capacità di applicare correttamente modelli descrittivi ed interpretativi a piccoli insiemi di dati reali, di usare criticamente i test diagnostici, e infine di valutare i risultati di uno studio clinico, anche attraverso l'analisi critica della letteratura medica in lingua inglese.
L'esame prevede una prova scritta e, a richiesta dello studente, una successiva prova orale se la prova scritta è risultata sufficiente (voto =>18).
La prova scritta è costituita da:
- Domande a risposta multipla (5 risposte di cui una sola corretta), alcune delle quali in inglese, relative agli argomenti trattati nei moduli di statistica
medica, epidemiologia, assistenza speciale ostetrica e inglese scientifico.
- Semplici esercizi di calcolo e di interpretazione di quanto riportato nella sezione "risultati" dei lavori scientifici.
L'esame orale consiste nella discussione delle risposte fornite dallo studente nel compito scritto insieme ad altre domande su alcuni argomenti dell'intero programma.
La verifica di quanto appreso durante la lezione di informatica é effettuata con una prova pratica al pc.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
MANUALE "OSTETRICA" - II e III Libro - Piccin - 2013
A.A. OXFORD ENGLISH DICTIONARY OXFORD UNIVERSITY PRESS
Myrna La Fleur Brooks EXPLORING MEDICAL LANGUAGE "A STUDENT-DIRECTED APPROACH" THIRD EDITION, MOSBY LIFELINE 1994, ST. LOUIS, BALTIMORE, BOSTON, CHICAGO, LONDON, MADRID, PHILADELPHIA, SYDNEY, TORONTO
A. Bossi, L. Conte, I. Cortinovis, C. Mordacchini FISICA MEDICA STATISTICA INFORMATICA MASSON, 2000
James A. Fain LA RICERCA INFERMIERISTICA LEGGERLA, COMPRENDERLA E APPLICARLA MCGRAW-HILL
Geri Lo Biondo, Wood Judith Haber METODOLOGIA DELLA RICERCA INFERMIERISTICA MCGRAW-HILL
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail