Geotecnica e laboratorio

A.A. 2019/2020
9
Crediti massimi
84
Ore totali
SSD
ICAR/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire le conoscenze di base della meccanica delle terre, per poter analizzare e affrontare dal punto di vista quantitativo i più importanti problemi di ingegneria geotecnica.
Risultati apprendimento attesi
· Comprendere gli strumenti della meccanica del continuo per la modellazione matematica del comportamento idro-meccanico dei mezzi porosi
· Valutare la distribuzione delle pressioni interstiziali in problemi di filtrazione stazionaria 2D
· Interpretare le più diffuse prove di laboratorio e in sito per ricavare i parametri di resistenza e/o deformabilità dei diversi tipi di terreno, in funzione dello specifico problema geotecnico da affrontare
· Quantificare l'entità dei cedimenti delle fondazioni superficiali su terreni fini o granulari e il loro decorso nel tempo
· Verificare la sicurezza delle fondazioni nel rispetto delle normative vigenti
· Verificare la sicurezza delle principali tipologie di opere di sostegno nel rispetto delle normative vigenti
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Le principali tematiche trattate riguardano:
· Natura dei terreni e classificazione delle terre
· Il problema geotecnico e le equazioni di campo in mezzi porosi
· Calcolo dello stato di sforzo geostatico
· Moti di filtrazione 2D e verifiche al sifonamento
· Comportamento edometrico dei terreni
· Comportamento a taglio dei terreni fini e granulari
· Calcolo del cedimento di fondazioni superficiali su terreni coesivi
· Teoria della consolidazione monodimensionale
· Calcolo del cedimento delle fondazioni superficiali su terreni sabbiosi
· Calcolo della capacità portante di fondazioni superficiali e verifica secondo le NTC 2018
· Calcolo della capacità portante di pali infissi e trivellati in argille e sabbie
· Spinta delle terre e verifica di stabilità delle opere di sostegno secondo le NTC 2018
· Dimensionamento geotecnico delle opere di sostegno flessibili
Prerequisiti
Non sono previste propedeuticità obbligatorie. In generale, si suggerisce di seguire gli insegnamenti nell'ordine indicato dal manifesto degli studi.
Metodi didattici
Il corso prevede sia lezioni frontali che esercitazioni, in cui si risolvono problemi pratici.
Materiale di riferimento
· R. Lancellotta - Geotecnica - Zanichelli
· R. Nova - Meccanica delle costruzioni geotecniche - CittàStudi Edizioni
· C. Viggiani - Fondazioni - Hevelius Edizioni
· Dispense del docente
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consta di:
1) una prova scritta riguardante alcuni esercizi applicativi (durata di 2 ore), in cui viene valutata la capacità di analisi e la correttezza della soluzione, sia dal punto di vista del ragionamento che quantitativo, di problemi geotecnici pratici;
2) una prova orale riguardante una discussione sul compito e una verifica della conoscenza della materia riguardante aspetti sia teorici che applicativi.
La prova orale è subordinata al superamento (voto minimo 18/30) della prova scritta. Il voto finale è unico ed espresso in trentesimi.
ICAR/07 - GEOTECNICA - CFU: 9
Esercitazioni: 36 ore
Lezioni: 48 ore
Docente/i