Igiene

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
12
Crediti massimi
128
Ore totali
SSD
VET/04 VET/05 VET/06
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Modulo: Igiene degli alimenti di origine animale
VET/04 - ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Vallone Lisa

Modulo: Igiene dell'allevamento avicunicolo e qualità dei prodotti
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Gallazzi Daniele

Modulo: Igiene veterinaria
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Moroni Paolo

Modulo: Parassitologia
VET/06 - PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste in una prova orale.
Metodi didattici
lezioni frontali, esercitazioni in laboratorio, uscite didattiche, seminari
Modulo: Igiene degli alimenti di origine animale
Programma
Didattica frontale:
il concetto di igiene e qualità
Le contaminazioni microbiche degli alimenti
Microbiologia differenziata dei prodotti alimentari di origine animale: carne e prodotti derivati,latte e prodotti derivati, prodotti ittici
Il sistema HACCP nelle differenti filiere produttive
L'igiene della distribuzione automatica di alimenti e bevande
L'igiene nella ristorazione collettiva e etnica
Presenza di muffe e di micotossine negli alimenti di origine animale
La legislazione comunitaria: Regolamenti UE 852, 853, 854
Pulizia e disinfezione degli impianti di produzione
Metodi per la valutazione delle contaminazioni microbiche
Esercitazioni:
Applicazione metodiche di laboratorio per analisi micologica e micotossicologica degli alimenti
Applicazione metodiche biotecnologiche (PCR) nell'analisi degli alimenti
Visite ad aziende e laboratori di produzione
Materiale didattico e bibliografia
TESTI CONSIGLIATI:
- "Igiene e Tecnologia Alimentare"
G. Tiecco - Edagricole
- "La qualità dei prodotti alimentari"
J.L. Multon - Ed. Tecniche Nuove
- "Igiene e tecnologie degli alimenti di origine animale"
G. Colavita - Ed. Pointe Veterinarie Italie
- "Muffe, Alimenti e Micotossicosi"
I. Dragoni, C. Cantoni, A, Papa, L. Vallone - Ed. Città Studi
Modulo: Igiene veterinaria
Programma
Modulo II: Igiene e qualità dell' allevamento da carne e latte.
Professor: Prof. Paolo Moroni

Totale ore: 32
Totale crediti: 3
Lezioni frontali: 16 ore
Esercitazioni: 16 ore


CORSO INTEGRATO- OBBIETTIVI GENERALI:
Il corso avra' lo scopo di illustrare le misure di sicurezza e biosecurezza nell'allevamento del bovino da latte e da carne per la prevenzione delle malattie infettive batteriche e virali incrementando la qualita' del latte e della carne.

MODULO II:
IGIENE E QUALITA' DELLA CARNE E DEL LATTE

OBBIETTIVI DEL MODULO: descrivere le misure di profilassi e prevenzione per i bovini da carne e latte al fine di incrementare il management aziendale e le produzioni.

PROGRAMMA:
Lezioni frontali:

Management allevamento da carne (4 ore)
Management allevamento da latte (4 ore)
Igiene dei vitelli (2 ore)
Igiene dei feedlot (2 ore)
Elaborazione dei dati e discussione delle performance aziendali (4 ore)

Esercitazioni:
Visita ad allevamenti di bovine da latte e carne (16 ore).

ESAME FINALE:
Valutuazione orale

REFERENCE: specifico gmail website per il corso ed articoli internazionali
Materiale didattico e bibliografia
Verrà approntato una specifico gmail account dove gli studenti troveranno tutte le relazioni dei docenti. Sara' inoltre possibile utilizzare la bibliografia di recenti articoli internazionali messi a disposizione durante il corso
Modulo: Igiene dell'allevamento avicunicolo e qualità dei prodotti
Programma
OBIETTIVI DEL MODULO: Fornire conoscenze sulla profilassi delle malattie del pollame, dei conigli e della selvaggina allevata al fine di ottenere un prodotto salubre ed igienicamente ineccepibile per il consumatore.

ARTICOLAZIONE DEL MODULO:
Didattica frontale:
Richiami di anatomia e fisiologia aviaria (2 ore)
Richiami di biologia dei lagomorfi (2 ore)
Tecnopatie avicunicole (TA): genesi e prevenzione (4 ore)
TA: igiene e benessere dei polli riproduttori e della gallina ovaiola (2 ore)
TA: igiene della pulcinaia (pollo e tacchino) (2 ore)
TA: igiene dei lagomorfi (2 ore)
Igiene dell'avifauna allevata (2 ore)
Esercitazioni:
Riconoscimento in sala necroscopica delle più comuni tecnopatie dell'allevamento avicolo che alterano la qualità del prodotto:
avicolo (6 ore)
cunicolo (4 ore)
della selvaggina allevata (2 ore).
Visita ad allevamenti di settore (4 ore).
Materiale didattico e bibliografia
TESTI CONSIGLIATI: Materiale cartaceo e in formato elettronico depositato dal docente presso la biblioteca di Medicina veterinaria.
G. Asdrubali, A. Fioretti: Manuale di Patologia aviare, Point Vétérinaire Italie, Milano 2009
Modulo: Parassitologia
Programma
Modulo IV: Parassitologia
Docente: Prof. Paolo Lanfranchi
ORE TOTALI: 32
Crediti totali: 3
Lezioni frontali: 16
Esercitazioni:16

OBIETTIVI DEL MODULO: fornire elementi base per: a) inquadrare le problematiche di ordine parassitologico in ambito di produzioni animali; b) ottimizzare a livello quali-quantitativo le produzioni animali in un'ottica di tutela del consumatore e sviluppo sostenibile del territorio

ARTICOLAZIONE DEL MODULO:
Lezioni frontali:

Parassitismo, produzioni animali ed implicazioni socio-economiche (2 ore)
Rapporto parassita-ospite-ambiente (4 ore)
Vie di diffusione dei parassiti e misure di frequenza del parassitismo (2 ore)
Prodotti di origine animale e rischi zoonosici (4 ore)
Filiera produttiva ed elementi base per pianificare un controllo delle malattie parassitarie nei diversi sistemi produttivi (4 ore)


Esercitazioni:

Diagnostica di laboratorio (6 ore)
Sopralluoghi in azienze a diversa tipologia zootecnica (10 ore)

PROGRAMMA D'ESAME E SUA ARTICOLAZIONE:
L'esame verrà articolato in 1 prova orale.
Materiale didattico e bibliografia
Testi consigliati:

- Ambrosi M. (1995). Parassitologia zootecnica, Edagricole-Edizioni Agricole, Bologna.
- Taylor M.A., Coop R.L, Wall R.L. "Parassitologia e Malattie parassitarie degli Animali", I Ediz Italiana, 2010, EMSI ROMA, ediz italiana a cura di Garippa G, Manfredi MT, Otranto D.
- Foreyt W. "Guida alla diagnosi e Terapia delle Malattie Parassitarie degli Animali." I edizione Italiana, 2011, EMSI ROMA, ediz italiana a cura di Garippa G, Manfredi MT

· materiale didattico distribuito durante il corso
· articoli su riviste scientifiche e materiale divulgativo · siti web
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Modulo: Parassitologia
Materiale didattico e bibliografia
Testi consigliati:

- Ambrosi M. (1995). Parassitologia zootecnica, Edagricole-Edizioni Agricole, Bologna.
- Taylor M.A., Coop R.L, Wall R.L. "Parassitologia e Malattie parassitarie degli Animali", I Ediz Italiana, 2010, EMSI ROMA, ediz italiana a cura di Garippa G, Manfredi MT, Otranto D.
- Foreyt W. "Guida alla diagnosi e Terapia delle Malattie Parassitarie degli Animali." I edizione Italiana, 2011, EMSI ROMA, ediz italiana a cura di Garippa G, Manfredi MT

· materiale didattico distribuito durante il corso
· articoli su riviste scientifiche e materiale divulgativo · siti web
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Si prega di mandare email per definire giorno ed orario
Ricevimento:
su appuntamento
Via Celoria n. 10, Milano