Letteratura brasiliana

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
L-LIN/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Conoscenze: le conoscenze che gli studenti possono acquisire riguardano innanzitutto l'ambito metodologico, quindi gli strumenti della narratologia, in funzione dell'analisi testuale. In particolare la consapevolezza che la conoscenza delle categorie e delle classificazioni conduce alla possibilità di ordinare e descrivere il testo, anche e soprattutto quando la varietà della produzione narrativa mostra che un testo si sottrae quasi sempre a una ipotesi rigida di classificazione.
Competenze: le capacità che gli studenti possono acquisire implicano il dominio delle strutture narrative, la capacità di analizzare il testo dal punto di vista linguistico, stilistico e retorico, ma anche di porlo in relazione con il suo contesto storico, con il processo di formazione identitario che nello spazio brasiliano si struttura intorno a miti culturali e sociali e a rappresentazioni letterarie la cui specificità discorsiva rimanda alla densa eredità storica di Colonia e poi di Nazione indipendente.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/08 - LETTERATURA PORTOGHESE E BRASILIANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore
Docente: Russo Vincenzo

Unita' didattica B
L-LIN/08 - LETTERATURA PORTOGHESE E BRASILIANA - CFU: 3
Seminari: 20 ore
Docente: Russo Vincenzo

Informazioni sul programma
Argomento del corso: Il letterario è politico. Per una cartografia del Brasile di Jorge Amado.

Il Corso intende recuperare criticamente l'opera di Jorge Amado non solo attraverso una corposa storiografia interpretativa sull'opera e sull'autore con cui internazionalmente un certo Brasile come Cultura si è identificato ma anche offrire una costellazione di questioni politiche, economiche, sociali e razziali con cui la storia e la storia letteraria del Brasile novecentesco ha dovuto fare i conti in nome di un processo complesso e irrisolto come quella della identità nazionale, delle sue memorie e dei suoi destini.

Indicazioni programma d'esame
Il programmo dettagliato e la bibliografia d'esame definitiva saranno disponibili sul portale della didattica Ariel (ariel.unimi.it) a partire dall'inizio del Corso.
Prerequisiti e modalità di esame
MODALITÀ DELLA PROVA D'ESAME: orale. La prova orale consiste in un colloquio, sugli argomenti svolti durante le lezioni e su un programma per studenti annualisti e non lusoparlanti (programma in italiano) e un programma per gli studenti di portoghese (in lingua). Il colloquio è volto ad accertare non solo la struttura dei processi storico-politici e culturali ma anche i concetti teorici associati alla formazione storico-letteraria del Brasile e alle opere dell'autore.
Unita' didattica A
Programma
La storia e la Letteratura del Brasile del 900.

Antonio Candido, Formação da literatura brasileira: (momentos decisivos), (1836-1880),
vol. II, 7. Ed., Belo Horizonte / Rio de Janeiro, Itatiaia, 1993.
Boris Fausto, Storia del Brasile, Fabula, Cagliari, 2006.
Luciana Stegagno Picchio, Storia della letteratura Brasiliana, Einaudi, Torino, 1997
Unita' didattica B
Programma
Jorge Amado: i testi e la critica

Amado, Jorge, Romanzi, a cura di Paolo Collo ; con un saggio introduttivo di Luciana Stegagno Picchio, Mondadori, Milano, 2002.
Lanciani, Giulia, Jorge Amado : ricette narrative, Roma, Bulzoni, 1994.


02/09/2015
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
I prossimi ricevimenti: martedi 15 ottobre 14-16,30; mercoledi 23 ottobre 10-12,30; mercoledi 30 ottobre 10-12,30
studio s.alessandro 1 (1° Piano)