Letteratura inglese medievale

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/10
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di presentare caratteri, generi e storia della letteratura inglese medievale. Le lezioni introduttive del corso hanno l'obiettivo di illustrare il concetto stesso di letteratura che caratterizza il mondo medievale, con la peculiare natura del testo manoscritto, dell'autore e del rapporto fra autore e pubblico. Il corso si sviluppa poi presentando alcuni autori (Geoffrey Chaucer in primis), generi e testi della letteratura medievale mediante una selezione solitamente tematica, il tutto inquadrato in una presentazione della tradizione letteraria dei secoli XII-XV.
Obiettivo generale dell'insegnamento è l'acquisizione, da parte degli studenti, di conoscenze storico-letterarie che, oltre a completare il percorso formativo degli specialisti di letteratura inglese, mostrano il valore relativo e storicamente determinato delle concezioni moderne sul fatto letterario; corollario dell'insegnamento è l'acquisizione di competenze linguistiche utili per affrontare testi letterari di epoca pre-moderna. Tutto ciò sul fondamento della radicale alterità e, contemporaneamente, della sorprendente modernità della letteratura medievale.
L'insegnamento si tiene interamente in lingua inglese.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Argomento del corso: Zoomorphic symbolism: Animals as characters and motifs in Middle English literature (60 ore; 9 cfu)

Unità didattica A (20 ore, 3 cfu): The beast fable: Chaucer's Nun's Priest's Tale (Giovanni Iamartino)
Unità didattica B (20 ore, 3 cfu): Animals in Middle English literature (Giovanni Iamartino)
Unità didattica C (20 ore, 3 cfu): Genres and text-types in Middle English Literature (Giovanni Iamartino)

Il corso, che si terrà interamente in lingua inglese, è rivolto agli studenti della laurea magistrale in Lingue e Letterature Straniere e degli altri corsi di laurea magistrale della Facoltà di Studi Umanistici.
Gli studenti interessati ad acquisire 6 cfu si atterranno al programma delle unità didattiche A e B; gli studenti interessati ad acquisire 9 cfu si atterranno al programma completo.
Il programma del corso è valido fino all'appello del febbraio 2020 compreso.

Presentazione del corso
Il corso si propone di presentare le peculiari caratteristiche della letteratura inglese medievale, che la distinguono dalla letteratura delle epoche successive e che quindi permettono di rivedere criticamente certi assunti, in qualche modo dati per scontati e spesso assolutizzati, circa la produzione e la fruizione delle opere letterarie. Tali peculiari caratteristiche verranno presentate ed esemplificate attraverso l'analisi di una serie di testi tutti incentrati sulla rappresentazione del mondo animale: innanzitutto, The Nun's Priest's Tale di Geoffrey Chaucer, esempio raffinato della favola animalesca medievale (Unità A); poi, la rappresentazione degli animali e della simbologia zoomorfa in una serie di estratti da testi rappresentativi di diversi generi testuali (Unità B). Completa il corso una presentazione panoramica di tali generi testuali della letteratura inglese medievale (Unità C).
Il corso non prevede esercitazioni o altre attività didattiche aggiuntive.

Prerequisiti
La partecipazione al corso non prevede alcuna propedeuticità; solo nel caso che uno studente abbia deciso di includere nel proprio piano di studi anche l'insegnamento di Storia della lingua inglese, sarebbe opportuno che lo studio di tale disciplina preceda o accompagni (ma, se possibile, non segua) quello della letteratura inglese medievale. Ciò per trarre beneficio da una maggiore consapevolezza linguistica sul medio inglese, che è senz'altro utile - ma non indispensabile - per la lettura dei testi.

Risultati di apprendimento
Conoscenze: utile completamento dello studio della storia letteraria inglese, che solitamente trascura la fase medievale.
Competenze: sviluppo di una migliore consapevolezza del radicamento, nello spazio e nel tempo, del fatto letterario, così da relativizzare criticamente quelli che talvolta sono considerati principi assoluti della letterarietà.

Indicazioni bibliografiche

Programma d'esame per studenti frequentanti

Unità didattica A
· J.A. Burrow, Medieval Writers and their Work. Middle English Literature 1100-1500, 2nd edn, OUP, Oxford 2008;
· gli appunti delle lezioni;
· i materiali usati a lezione dal prof. Iamartino (handouts e presentazioni in powerpoint), disponibili anche sul sito Ariel del corso.

Unità didattica B
· J.A. Burrow, Medieval Writers and their Work. Middle English Literature 1100-1500, 2nd edn, OUP, Oxford 2008;
· gli appunti delle lezioni;
· i materiali usati a lezione dal prof. Iamartino (handouts e presentazioni in powerpoint), disponibili anche sul sito Ariel del corso.

Unità didattica C
· un manuale di letteratura inglese medievale scelto tra quelli disponibili nella biblioteca di anglistica: il volume Albert C. Baugh, 'The Middle English Period', in A Literary History of England, ed. by A.C. Baugh, Routledge & Kegan Paul, London 1967, vol.1, anche se datato, è ancora utile e particolarmente chiaro nella sua organizzazione e trattazione dei diversi generi letterari; molto più aggiornato e ricco, David Wallace (ed.), The Cambridge History of Medieval English Literature, CUP, Cambridge, 1999;
· gli appunti delle lezioni;
· i materiali usati a lezione dal prof. Iamartino (handouts e presentazioni in powerpoint), disponibili anche sul sito Ariel del corso

Programma d'esame per studenti non frequentanti

Unità didattica A
· J.A. Burrow, Medieval Writers and their Work. Middle English Literature 1100-1500, 2nd edn, OUP, Oxford 2008;
· la sezione relativa a Geoffrey Chaucer in David Wallace (ed.), The Cambridge History of Medieval English Literature, CUP, Cambridge, 1999;
· almeno 3 saggi critici relativi a The Nun's Priest's Tale reperiti attraverso le banche dati di ateneo, da concordare con il prof. Iamartino;
· i materiali usati a lezione dal prof. Iamartino (handouts e presentazioni in powerpoint), disponibili anche sul sito Ariel del corso.

Unità didattica B
· J.A. Burrow, Medieval Writers and their Work. Middle English Literature 1100-1500, 2nd edn, OUP, Oxford 2008;
· le sezioni relative alle opere da cui sono tratti i brani in programma così come tali opere sono presentate in Albert C. Baugh, 'The Middle English Period', in A Literary History of England, ed. by A.C. Baugh, Routledge & Kegan Paul, London 1967;
· i materiali usati a lezione dal prof. Iamartino (handouts e presentazioni in powerpoint), disponibili anche sul sito Ariel del corso.

Unità didattica C
· un manuale di letteratura inglese medievale scelto tra quelli disponibili nella biblioteca di anglistica: il volume Albert C. Baugh, 'The Middle English Period', in A Literary History of England, ed. by A.C. Baugh, Routledge & Kegan Paul, London 1967, vol.1, anche se datato, è ancora utile e particolarmente chiaro nella sua organizzazione e trattazione dei diversi generi letterari; molto più aggiornato e ricco, David Wallace (ed.), The Cambridge History of Medieval English Literature, CUP, Cambridge, 1999;
· i materiali usati a lezione dal prof. Iamartino (handouts e presentazioni in powerpoint), disponibili anche sul sito Ariel del corso.

Avvertenza
La versione definitiva del programma sarà reperibile alla pagina web del corso, sul portale on line per la didattica Ariel (http://ariel.unimi.it). Tutti gli studenti sono tenuti a consultarla prima di presentarsi all'esame.
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso.
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.

26/07/2018
Prerequisiti e modalità di esame
La prova d'esame, che potrà essere sostenuta in inglese o in italiano, consiste in un colloquio sugli argomenti in programma; in particolare, gli studenti dovranno saper (a) discutere delle caratteristiche peculiari della letteratura inglese medievale; e (b) analizzare i testi presentati a lezioni, dimostrando di essere in grado di introdurli, leggerli, tradurli e commentarli criticamente.
Agli studenti che intendono sostenere l'esame per 9 cfu verrà richiesto di concordare con il docente un breve ricerca personale su un testo o un argomento correlato al programma d'esame.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Concluso il periodo delle mie lezioni, mantengo il ricevimento settimanale ma in giorno e orario variabili. Prego gli studenti interessati di contattarmi per email e concordare un appuntamento.
S.Alessandro, Anglistica;