Letteratura portoghese e brasiliana lm

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/08
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/08 - LETTERATURA PORTOGHESE E BRASILIANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/08 - LETTERATURA PORTOGHESE E BRASILIANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/08 - LETTERATURA PORTOGHESE E BRASILIANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Arghomento del corso: Literatura e Revolução: a Ditatura Militar Brasileira e as suas memórias literárias

Breve presentazione del corso
La memoria culturale brasiliana - ormai di tre generazioni - dinnanzi a un passato scabroso eppure "silenziato" come il passato di violenze e soprusi di cui si è ricoperta la Dittatura militare in Brasile (1964-1985) sarà l'oggetto del corso. La narrativa brasiliana in particolare dopo la stagione che possiamo definire della "testimonialità" di cui tracce ingenti sono ancora oggi visibili disegna un'ulteriore tecnologia della memoria e della post-memoria che gli eredi del trauma riconfigurano e riproblematizzano.

Prerequisiti
Il Corso è pensato per gli studenti della Laurea Magistrale di portoghese (sia per chi ha optato per l'opzione monolingue che bilingue, sia per il percorso letterario che per quello linguistico)
Obiettivi del corso (conoscenze e competenze)

Programma e indicazioni bibliografiche
Carlos Fico, O golpe de 1964: momentos decisivos, Rio de Janeiro, FGV Editora, 2014.
Edson Teles e Vladimir Safatle (org.), O que resta da Ditadura, Boitempo, São Paulo, 2010.

Romanzi:
Bernardo Kucinski, K. Relato de uma busca, Companhia das Letras, Rio de Janeiro, 2016 (1ª edição 2011)
Bernardo Kucinski, Os Visitantes, Companhia das Letras, Rio de Janeiro, 2016.
Juián Fucks, A Resistência, Companhia das Letras, Rio de Janeiro, 2016.

Programma per non frequentanti

Avvertenze
La versione definitiva del programma per frequentati che per non-frequentanti sarà reperibile alla pagina web del corso, sul portale per la didattica Ariel (http://ariel.unimi.it).

01/08/2017
Prerequisiti e modalità di esame
La prova orale consiste in un colloquio, sugli argomenti svolti durante le lezioni e su un programma con bibliografia in italiano e portoghese. Il colloquio è volto ad accertare non solo la struttura dei processi storico-politici e culturali ma anche i concetti teorici associati al processo storico-letterario del Portogallo tra Seicento e Ottocento e alla formazione storico-letteraria del Brasile.
Scritto preliminare + orale: (L'esame consiste in una prova scritta preliminare e in una eventuale prova orale qualora si volesse migliorare il voto dello scritto. Le prove vertono ad accertare le conoscenze degli studenti sugli argomenti del programma con bibliografia in italiano).
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
I prossimi ricevimenti: martedi 15 ottobre 14-16,30; mercoledi 23 ottobre 10-12,30; mercoledi 30 ottobre 10-12,30
studio s.alessandro 1 (1° Piano)