Metodol. anal. nella progettaz. e nello svil.del farmaco e analisi strument. e proc. di convalida nell'ind.farmaceutic

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
CHIM/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si pone come obiettivo principale quello di illustrare e discutere i più importanti approcci analitici utilizzati nelle diverse fasi del processo di ricerca, sviluppo e produzione di farmaci. In particolare, il corso prevede il trasferimento della conoscenza dei più moderni approcci analitici utilizzati nel processo di ricerca e sviluppo e in particolare per: a) identificare e validare target terapeutici; b) definire il meccanismo d'azione di molecole identificate con approcci fenotipici; c) identificare composti bersaglio; d) caratterizzare interazioni molecolari ligando-target; e) identificare e ottimizzare composti guida. Il corso prevede inoltre di formare lo studente sugli aspetti analitici utilizzati in ambito industriale per lo sviluppo di processo non solo di piccole molecole ma anche di grandi molecole e di fitoderivati.
In linea con la sua concezione di corso professionalizzante, l'insegnamento si prefigge pertanto non solo di trasferire allo studente le più moderne conoscenze in ambito analitico farmaceutico ma anche di fornire gli strumenti utili per sviluppare un approccio critico necessario nell' affrontare le problematiche di carattere analitico nel campo della ricerca, sviluppo e produzione del farmaco.
Al termine del processo di apprendimento lo studente deve conoscere le più importanti applicazioni analitiche usate nei processi di ricerca, sviluppo e produzione del farmaco. Lo studente deve inoltre comprendere le principali problematiche analitiche e progettare possibili soluzioni applicando non solo la conoscenza acquisita nel corso ma anche quella ottenuta nei moduli di metodologie avanzate in chimica farmaceutica.
Lo studente dovrà dunque dimostrare una piena capacità nell'affrontare e risolvere un serie di problematiche analitiche che verranno presentate in sede di esame, dimostrando inoltre capacità di comunicazione utilizzando una terminologia corrette ed appropriata.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Modulo: Analisi strument. e proc. di convalida nell'ind. farmaceutica
CHIM/08 - CHIMICA FARMACEUTICA - CFU: 4
Lezioni: 32 ore

Modulo: Metodol. anal. nella progettaz. e nello svil.del farmaco
CHIM/08 - CHIMICA FARMACEUTICA - CFU: 4
Lezioni: 32 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Metodi didattici
lezioni frontali ed esercitazioni in laboratori informatici
Modulo: Metodol. anal. nella progettaz. e nello svil.del farmaco
Programma
· Introduzione al corso: il ruolo dell'analisi farmaceutica nel processo di drug discovery, sviluppo e produzione;
· - Analisi di biomacromolecole mediante NMR mono- e bi-dimensionale, raggi X e spettrometria di massa;
· - Identificazione del drug target: metodi di affinità e analisi proteomica;
· - Identificazione di composti bersaglio: metodologie analitiche per lo studio dell'interazione target-ligando (NMR, raggi X, spettrometria di massa, risonanza plasmonica di superficie, metodi calorimetrici e fluorimetrici); metodi High-throughput screening (HTS) per lo screening di librerie;
· - Identificazione di composti guida e loro ottimizzazione: approcci analitici in spettrometria di massa, metodi analitici per gli studi pre-ADMET e per la predizione di reazioni idiosincratiche; metodi analitici per la caratterizzazione delle proprietà termodinamiche e cinetiche del complesso target-ligando;
· - Metodi analitici nella fase fase pre-clinica e clinica: metodi analitici e bioanalitici per la identificazione, caratterizzazione e quantizzazione di metaboliti e per gli studi di farmacocinetica (studi ADMET);
Materiale didattico e bibliografia
materiale fornito dal docente
Modulo: Analisi strument. e proc. di convalida nell'ind. farmaceutica
Programma
· - Sviluppo e convalida di nuove metodiche analitiche, buone pratiche di laboratorio, studi di stabilità, controllo materie prime e prodotti farmaceutici finiti, stesura di drug master files;
· - Analisi strumentale e controllo qualità di piccole molecole;
· - Analisi strumentale e controllo qualità di estratti e derivati
vegetali;
· - Analisi strumentale e controllo qualità di biofarmaci;
· - Analisi strumentale e controllo qualità nell'industria cosmetica.
Materiale didattico e bibliografia
materiale fornito dal docente
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Modulo: Metodol. anal. nella progettaz. e nello svil.del farmaco
Programma
· Introduzione al corso: il ruolo dell'analisi farmaceutica nel processo di drug discovery, sviluppo e produzione;
· - Analisi di biomacromolecole mediante NMR mono- e bi-dimensionale, raggi X e spettrometria di massa;
· - Identificazione del drug target: metodi di affinità e analisi proteomica;
· - Identificazione di composti bersaglio: metodologie analitiche per lo studio dell'interazione target-ligando (NMR, raggi X, spettrometria di massa, risonanza plasmonica di superficie, metodi calorimetrici e fluorimetrici); metodi High-throughput screening (HTS) per lo screening di librerie;
· - Identificazione di composti guida e loro ottimizzazione: approcci analitici in spettrometria di massa, metodi analitici per gli studi pre-ADMET e per la predizione di reazioni idiosincratiche; metodi analitici per la caratterizzazione delle proprietà termodinamiche e cinetiche del complesso target-ligando;
· - Metodi analitici nella fase fase pre-clinica e clinica: metodi analitici e bioanalitici per la identificazione, caratterizzazione e quantizzazione di metaboliti e per gli studi di farmacocinetica (studi ADMET);
Materiale didattico e bibliografia
materiale fornito dal docente
Modulo: Analisi strument. e proc. di convalida nell'ind. farmaceutica
Programma
· - Sviluppo e convalida di nuove metodiche analitiche, buone pratiche di laboratorio, studi di stabilità, controllo materie prime e prodotti farmaceutici finiti, stesura di drug master files;
· - Analisi strumentale e controllo qualità di piccole molecole;
· - Analisi strumentale e controllo qualità di estratti e derivati
vegetali;
· - Analisi strumentale e controllo qualità di biofarmaci;
· - Analisi strumentale e controllo qualità nell'industria cosmetica.
Materiale didattico e bibliografia
materiale fornito dal docente
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento