Metodologia della ricerca sociale

A.A. 2014/2015
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
SPS/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si pone un duplice obiettivo:
a) fornire alcuni essenziali elementi che caratterizzano il dibattito sulla specificità delle scienze sociali, sulla loro affidabilità, sul controllo delle affermazioni relative alla realtà sociale;
b) illustrare le principali alternative di impostazione di un'indagine empirica (disegno della ricerca) sulla base delle ipotesi iniziali e degli approcci teorici alternativi a disposizione.
Questa seconda parte si pone a sua volta due obiettivi: 1) fornire gli strumenti di comprensione delle procedure più semplici che portano a risultati di ricerca e di valutazione critica dell'affidabilità, per quegli studenti che vogliono acquisire una capacità di utilizzo corretto dei risultati di ricerca in vari campi delle scienze sociali; 2) costruire una impostazione metodologica di base per quegli studenti che in seguito si orienteranno a corsi più avanzati per l'utilizzo e l'applicazione di tecniche di ricerca empirica, quantitativa e qualitativa.
Programma e organizzazione didattica

A-K

Responsabile
Periodo
Terzo trimestre
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unità didattica 2
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unità didattica 3
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

L-Z

Responsabile
Periodo
Terzo trimestre
STUDENTI FREQUENTANTI
Informazioni sul programma
Le lezioni del terzo modulo sono a didattica attiva con esercitazioni guidate e lavoro individuale al computer. Le esercitazioni guidate si svolgono in un'aula informatizzata della Facoltà. In funzione della disponibilità e della capienza dell'aula i posti possono essere limitati e le esercitazioni possono svolgersi in orari diversi.
Per chi chiede di sostenere l'esame relativo a un solo modulo (3 CFU) il programma corrisponde a quello del manuale (de Lillo et altri).
Propedeuticità
Nessuna propedeuticità consigliata oltre a quelle obbligatorie di Sociologia e Statistica.

Non è possibile iscriversi o sostenere l'esame senza aver registrato i voti degli esami di Sociologia e Statistica.
Prerequisiti e modalità di esame
L'autonomia di giudizio verrà valutata attraverso la capacità degli studenti di scegliere in modo critico gli strumenti per la realizzazione di una ricerca sociale.

Per i frequentanti dei primi 2 moduli è prevista una prova intermedia scritta composte di domande teoriche e brevi esercizi.
Gli studenti che superano la prova hanno accesso alla parte di esercitazioni pratiche (con frequenza obbligatoria).
Al termine del terzo modulo si terrà una prova pratica consistente in un esercizio di analisi dei dati con SPSS con l'obiettivo di valutare le competenze maturate nel campo dell'analisi dei dati per mezzo di un software statistico.
Il giudizio dell'esercitazione farà media col voto delle prove intermedie.

Nella prova intermedia, caratterizzata da domande a risposta chiusa e aperta, ed esercizi applicativi di analisi dei dati, sono apprezzate la proprietà di linguaggio, la scelta di ciò che è rilevante e la capacità di sintesi. La durata è di circa un'ora e mezza.
E' richiesto l'uso della calcolatrice (non è permesso utilizzare i cellulari).
Unità didattica 1
Programma
1. I fondamenti della ricerca sociale
2. Ricerca quantitativa e ricerca qualitativa
3. Introduzione alle tecniche qualitative
4. Introduzione alle tecniche quantitative
5. La traduzione empirica della teoria
6. Concetti, variabili e indicatori
7. Gli indici compositi
8. L'analisi secondaria
9. Il questionario e la tecnica delle scale
Materiale didattico e bibliografia
Appunti delle lezioni online su ARIEL: http://ssartimrs.ariel.ctu.unimi.it/v1/home/Default.aspx

A.de Lillo, L.Arosio, S.Sarti, M.Terraneo, S.Zoboli
Metodi e Tecniche della Ricerca Sociale, Pearson Prentice Hall, 2011
CAPITOLI 1,3,4,5

L'analisi secondaria, IlMulino Bologna, F.Biolcati Rinaldi e C.Vezzoni
Unità didattica 2
Programma
1.L'analisi monovariata
2.Misure di tendenza centrale e dispersione
3.I fondamenti statistici
4.La logica dei test statistici di ipotesi
5.L'analisi bivariata
6.La tavola di contingenza
7.La regressione lineare
8.L'analisi della Varianza
9.Introduzione all'analisi multivariata
Materiale didattico e bibliografia
A.de Lillo, L.Arosio, S.Sarti, M.Terraneo, S.Zoboli
Metodi e Tecniche della Ricerca Sociale, Pearson Prentice Hall, 2011
CAPITOLI 2,6,7 ed esercizi svolti online (ariel.unimi.it)

Si consulti l'ERRATA CORRIGE sul materiale online (ariel.unimi.it)
Unità didattica 3
Programma
Introduzione all'uso di SPSS (Statistical Package for Social Science)
Esercitazioni di analisi dei dati
Materiale didattico e bibliografia
Appunti delle lezioni ed esercizi svolti online su ARIEL

http://ssartimrs.ariel.ctu.unimi.it/v1/home/Default.aspx
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
E' previsto un esame scritto composto di domande sui testi di riferimento e sugli appunti online ed esercizi.
Sono apprezzate la proprietà di linguaggio, la scelta di ciò che è rilevante e la capacità di sintesi.
La durata dell'esame è di circa un'ora e mezza.
E' richiesto l'uso della calcolatrice (non è permesso utilizzare i cellulari).
Unità didattica 1
Programma
1. I fondamenti della ricerca sociale
2. Ricerca quantitativa e ricerca qualitativa
3. Introduzione alle tecniche qualitative
4. Introduzione alle tecniche quantitative
5. La traduzione empirica della teoria
6. Concetti, variabili e indicatori
7. Gli indici compositi
8. L'analisi secondaria
9. Il questionario e la tecnica delle scale
Materiale didattico e bibliografia
Appunti delle lezioni online su ARIEL: http://ssartimrs.ariel.ctu.unimi.it/v1/home/Default.aspx

A.de Lillo, L.Arosio, S.Sarti, M.Terraneo, S.Zoboli
Metodi e Tecniche della Ricerca Sociale, Pearson Prentice Hall, 2011
CAPITOLI 1,3,4,5

L'analisi secondaria, IlMulino Bologna, F.Biolcati Rinaldi e C.Vezzoni

Il Mondo della Ricerca Qualitativa, A.de Lillo, UTET, Milano
Unità didattica 2
Programma
1.L'analisi monovariata
2.Misure di tendenza centrale e dispersione
3.I fondamenti statistici
4.La logica dei test statistici di ipotesi
5.L'analisi bivariata
6.La tavola di contingenza
7.La regressione lineare
8.L'analisi della Varianza
9.Introduzione all'analisi multivariata
Materiale didattico e bibliografia
A.de Lillo, L.Arosio, S.Sarti, M.Terraneo, S.Zoboli
Metodi e Tecniche della Ricerca Sociale, Pearson Prentice Hall, 2011
CAPITOLI 2 e 6 ed esercizi svolti online (ariel.unimi.it)

Si consulti l'ERRATA CORRIGE sul materiale online (ariel.unimi.it)
Unità didattica 3
Programma
Esercizi di analisi dei dati
Materiale didattico e bibliografia
A.de Lillo, L.Arosio, S.Sarti, M.Terraneo, S.Zoboli
Metodi e Tecniche della Ricerca Sociale, Pearson Prentice Hall, 2011
CAPITOLO 7 ed esercizi svolti online (ariel.unimi.it)

Si consulti l'ERRATA CORRIGE sul materiale online (ariel.unimi.it)
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore
Docente: Sarti Simone

Unità didattica 2
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore
Docente: Sarti Simone

Unità didattica 3
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore
Docente: Sarti Simone

Docente/i
Ricevimento:
Venerdì 12.00-14.30
Sopralzo - secondo piano - stanza 12
Ricevimento:
Lunedì 14,30-17,30. I ricevimenti del 27 gennaio, 3, 10 e 17 febbraio sono posticipati rispettivamente a martedì 28 gennaio, 4, 11 e 18 febbraio.
Edificio "sopralzo" - 2° piano - stanza 13