Nutrizione, farmacologia e tossicologia

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
6
Crediti massimi
48
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di approfondire la farmacologia dei principi attivi contenuti negli alimenti e di analizzare la loro azione in diverse patologie. Saranno discusse le interazioni tra farmaci ed alimenti e verrà affrontato lo studio dei potenziali effetti avversi sulla salute umana di agenti tossici presenti nel cibo.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 48 ore
Docente: Zuccato Chiara
Programma
Farmacologia degli alimenti
Nutraceutici e loro potenziale terapeutico
Principi attivi del cacao
Flavonoidi del cacao: azione sul sistema cardiovascolare, azione anti-infiammatoria, azione anti-tumorale. Teobromina. Il dibattito sull'anandamide: azione sul Sistema Nervoso Centrale.
Principi attivi del vino rosso: il resveratrolo
Resveratrolo, endotelio e sistema cardiovascolare (azione su NO, biogenesi mitocondriale, senescenza ed attivazione dell'endotelio, progenitori endoteliali ed endoteline, azione sull'efflusso del colesterolo, azione anti-infiammatoria). Resveratrolo ed aterosclerosi. Resveratrolo e tumori. Resveratrolo e malattie neurodegenerative (Malattia di Alzheimer, Malattia di Huntington e Sclerosi Laterale Amiotrofica). Resveratrolo ed azione anti-invecchiamento. Resveratrolo ed obesità. Resveratrolo e diabete. Resveratrolo ed osteoporosi. Biodisponibilità ed interazione con i farmaci.
Tè verde
Epigallocatechine e ruolo nelle malattie cardiache, aterosclerosi, tumori, malattie neurodegenerative e sindrome metabolica.
Acidi grassi
Proprietà degli Omega3. Ruolo nei disordini cardiovascolari, nell'ipertensione e nei tumori.

Interazioni farmaci-alimenti
Classificazione delle interazioni. Interazioni tra farmaci e sostanze nutrienti. Interazioni tra farmaci e succo di pompelmo. Interazioni tra farmaci ed etanolo.

Tossicologia degli alimenti
Principi di tossicologia
Agenti embriotossici correlati alla dieta
Etanolo. Tossicità sulla riproduzione: effetti dell'etanolo sullo sviluppo del Sistema Nervoso Centrale (alterazioni nella regolazione dell'espressione genica, geni homeobox, alterazioni epigenetiche, proteine d'adesione, stress ossidativo, apoptosi, fattori di crescita, proliferazione e differenziamento della glia). Effetti dell'etanolo sul Sistema Nervoso Centrale nell'adolescente e nell'adulto (eccitotossicità, infiammazione, espressione genica, alterazioni epigenetiche).
Additivi e tossici negli alimenti.
Metalli pesanti. Pesticidi. Tossine. Rischio mutageno e cancerogeno.
OGM e prodotti biotecnologici
OGM ed alimentazione. Rischi e benefici degli alimenti OGM.
Propedeuticità
nessuna
Materiale didattico e bibliografia
articoli scientifici
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
INGM Padiglione Invernizzi Via F. Sforza 35, 20122 Milano