Politica dell'unione europea

A.A. 2014/2015
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
SPS/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di offrire agli studenti gli strumenti necessari per comprendere le istituzioni europee, il funzionamento del sistema politico comunitario e la governance multilivello. Più nel dettaglio, il primo modulo è dedicato all'illustrazione del ruolo e delle modalità di funzionamento delle principali istituzioni europee - Commissione Europea, Consiglio dei Ministri, Parlamento Europeo, Consiglio Europeo, Corte di Giustizia. Nel secondo modulo verranno invece approfonditi le principali teorie e i modelli esplicativi elaborati dalla scienza politica in riferimento al processo d'integrazione e al policy-making comunitario.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo trimestre
STUDENTI FREQUENTANTI
Propedeuticità
Scienza politica
Prerequisiti e modalità di esame
1. L'esame è organizzato in una prova scritta, che prevede domande a risposta aperta e alcuni test a risposta multipla, volta ad accertare l'acquisizione delle competenze di base per la comprensione e l'analisi del funzionamento del sistema politico europeo.
2. Eventuali informazioni aggiuntive sulle modalità di valutazione riservate agli studenti frequentanti saranno illustrate durante il corso.
Unità didattica 1
Programma
- L'Unione europea: il percorso storico e le tappe istituzionali
- La Commissione europea,
- Il Consiglio del'Unione europea,
- Il Consiglio europeo,
- I partiti e il sistema partitico dell'Unione Europea,
- Il Parlamento europeo,
- La Corte di giustizia europea,
- I gruppi d'interesse nell'Unione Europea.
Materiale didattico e bibliografia
N. NUGENT (2011) Organizzazione politica europea. Istituzioni e attori. Il Mulino, Bologna.
Materiale didattico integrativo ed eventuali letture sostitutive saranno segnalati durante il corso.
Unità didattica 2
Programma
Il policy-making nell'Ue: processi decisionali e politiche:
- il metodo comunitario,
- il metodo intergovernativo,
- il metodo di coordinamento aperto.
Il processo di integrazione europea: approcci concettuali e teorici:
- federalismo,
- neo-funzionalismo,
- intergovernativismo,
- multi-level governance,
- europeizzazione.
Materiale didattico e bibliografia
M. Ferrera, M. Giuliani (a cura di), Governance e politiche nell'Unione europea, Il Mulino, 2008, capp. I, VI.
Materiale didattico integrativo ed eventuali letture sostitutive saranno segnalati ad inizio corso.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame è organizzato in una prova scritta, che prevede tra 6 e 8 domande a risposta aperta sull'intero programma d'esame, volta ad accertare l'acquisizione delle competenze di base per la comprensione e l'analisi del funzionamento del sistema politico europeo.
Unità didattica 1
Materiale didattico e bibliografia
N. NUGENT (2011) Organizzazione politica europea. Istituzioni e attori. Il Mulino, Bologna.
Unità didattica 2
Materiale didattico e bibliografia
M. Ferrera, M. Giuliani (a cura di), Governance e politiche nell'Unione europea, Il Mulino, 2008, capp. I, II, VI e VIII.
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1
SPS/04 - SCIENZA POLITICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unità didattica 2
SPS/04 - SCIENZA POLITICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
martedì, h. 10-13. martedì 14 gennaio 2020, con orario 11:00-13:00.
Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche - Stanza 17 - 2° piano (lato via Mascagni)