Princìpi di assistenza al paziente

A.A. 2014/2015
5
Crediti massimi
50
Ore totali
SSD
MED/17 MED/42 MED/45
Lingua
Italiano
Programma e organizzazione didattica

Sezione: Litta

Prerequisiti e modalità di esame
L'esame si articola in una prova scritta obbligatoria, che consente di conseguire una votazione fino a 30 e una eventuale prova orale.
La prova scritta richiede la risposta a quesiti a risposta multipla
Dopo la prova scritta è facoltà degli studenti richiedere di sostenere una prova orale. Sostenere l'orale non comporterà necessariamente un miglioramento del voto.
Malattie infettive
Programma
· Introduzione all'infettivologia: principi generali, le modalità di trasmissione delle malattie infettive, infezioni nosocomiali e comunitarie
· Malattie sostenute da batteri: meningiti, polmoniti, gastroenteriti, infezioni dei tessuti molli, malattie esantematiche, ecc.
· Malattie sostenute da virus: influenza, epatiti virali, HIV, Herpes zoster.
· Malattie sostenute da parassiti: pediculosi, scabbia, elmintiasi ecc.
· Malattie sostenute da agenti non convenzionali: malattia da prioni
Igiene generale e applicata
Programma
· Concetto di salute
· Prevenzione primaria, secondaria e terziaria
· Sistema immunitario, malattia e prevenzione
· Test di Screening
· Epidemiologia: Fonti dei dati statistico-sanitari; Le misure in epidemiologia; Gli indicatori sanitari; Epidemiologia descrittiva; Epidemiologia analitica; Epidemiologia sperimentale
· Modello di malattia infettiva
· Modello di malattia cronico-degenerativa
· Epidemiologia e prevenzione generale delle malattie infettive
· Epidemiologia e prevenzione delle malattie non infettive
· Portatori di Malattia infettiva: tipologia e modalità di contagio
· Disinfezione e sterilizzazione
· Vaccini e vaccinazioni
· Immunoprofilassi passiva
· Epidemiologia e prevenzione delle malattie a trasmissione fecale-orale, respiratoria e per via parenterale/sessuale (Epatiti B e C, HIV/AIDS)
· Sostanze ad azione psicotropa: tabacco, alcol, droghe ed effetti sull'organismo
· Educazione sanitaria
· Educazione alla salute
· Linee guida per gli interventi educativi in sanità pubblica
· Stili di vita e impatto sulla salute individuale e collettiva
· Fondamenti di Organizzazione del Sistema Sanitario Nazionale
Princìpi di assistenza infermieristica
Programma
· Riflessioni sul ruolo del TSRM e rapporti con le altre professioni
· Principi generali della comunicazione
· I principi della relazione d'aiuto
· Cenni di igiene ospedaliera
· La catena infettiva,
· Garantire le condizioni igieniche e di asepsi idonee per l'esecuzione dei trattamenti
· Raccomandazioni OMS sul Lavaggio Mani
· Infezioni negli ambienti di cura
· Il concetto di "presa in carico" della persona da assistere
· Principali metodologie per l'accertamento
· Misurazione dei segni vitali
· Il concetto di gestione del rischio clinico
· I principali sistemi di certificazione della qualità
· Strategie organizzative e responsabilità per la sicurezza dei luoghi di lavoro
· La sicurezza del paziente
· Prevenzione delle cadute in ambienti di cura
· Linee guida procedure e protocolli
· Conoscere e diffondere l'approccio evidence based
Moduli o unità didattiche
Igiene generale e applicata
MED/42 - IGIENE GENERALE E APPLICATA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Malattie infettive
MED/17 - MALATTIE INFETTIVE - CFU: 2
Lezioni: 10 ore

Princìpi di assistenza infermieristica
MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE - CFU: 1
Lezioni: 20 ore

Sezioni: Torri

Prerequisiti e modalità di esame
L'esame si articola in una prova scritta obbligatoria, che consente di conseguire una votazione fino a 30 e una eventuale prova orale.
La prova scritta richiede la risposta a quesiti a risposta multipla
Dopo la prova scritta è facoltà degli studenti richiedere di sostenere una prova orale. Sostenere l'orale non comporterà necessariamente un miglioramento del voto.
Malattie infettive
Programma
· Introduzione all'infettivologia: principi generali, le modalità di trasmissione delle malattie infettive, infezioni nosocomiali e comunitarie
· Malattie sostenute da batteri: meningiti, polmoniti, gastroenteriti, infezioni dei tessuti molli, malattie esantematiche, ecc.
· Malattie sostenute da virus: influenza, epatiti virali, HIV, Herpes zoster.
· Malattie sostenute da parassiti: pediculosi, scabbia, elmintiasi ecc.
· Malattie sostenute da agenti non convenzionali: malattia da prioni
Igiene generale e applicata
Programma
· Concetto di salute
· Prevenzione primaria, secondaria e terziaria
· Sistema immunitario, malattia e prevenzione
· Test di Screening
· Epidemiologia: Fonti dei dati statistico-sanitari; Le misure in epidemiologia; Gli indicatori sanitari; Epidemiologia descrittiva; Epidemiologia analitica; Epidemiologia sperimentale
· Modello di malattia infettiva
· Modello di malattia cronico-degenerativa
· Epidemiologia e prevenzione generale delle malattie infettive
· Epidemiologia e prevenzione delle malattie non infettive
· Portatori di Malattia infettiva: tipologia e modalità di contagio
· Disinfezione e sterilizzazione
· Vaccini e vaccinazioni
· Immunoprofilassi passiva
· Epidemiologia e prevenzione delle malattie a trasmissione fecale-orale, respiratoria e per via parenterale/sessuale (Epatiti B e C, HIV/AIDS)
· Sostanze ad azione psicotropa: tabacco, alcol, droghe ed effetti sull'organismo
· Educazione sanitaria
· Educazione alla salute
· Linee guida per gli interventi educativi in sanità pubblica
· Stili di vita e impatto sulla salute individuale e collettiva
· Fondamenti di Organizzazione del Sistema Sanitario Nazionale
Princìpi di assistenza infermieristica
Programma
· Riflessioni sul ruolo del TSRM e rapporti con le altre professioni
· Principi generali della comunicazione
· I principi della relazione d'aiuto
· Cenni di igiene ospedaliera
· La catena infettiva,
· Garantire le condizioni igieniche e di asepsi idonee per l'esecuzione dei trattamenti
· Raccomandazioni OMS sul Lavaggio Mani
· Infezioni negli ambienti di cura
· Il concetto di "presa in carico" della persona da assistere
· Principali metodologie per l'accertamento
· Misurazione dei segni vitali
· Il concetto di gestione del rischio clinico
· I principali sistemi di certificazione della qualità
· Strategie organizzative e responsabilità per la sicurezza dei luoghi di lavoro
· La sicurezza del paziente
· Prevenzione delle cadute in ambienti di cura
· Linee guida procedure e protocolli
· Conoscere e diffondere l'approccio evidence based
Moduli o unità didattiche
Igiene generale e applicata
MED/42 - IGIENE GENERALE E APPLICATA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore
Docente: Pontello Mirella Maria

Malattie infettive
MED/17 - MALATTIE INFETTIVE - CFU: 2
Lezioni: 10 ore

Princìpi di assistenza infermieristica
MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE - CFU: 1
Lezioni: 20 ore
Docente: Milani Alessandra

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Malattie Infettive- San Paolo