Progettazione model driven del software

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
INF/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso presenta i principi, i processi e le tecniche per la progettazione model-driven di applicazioni software. L'obiettivo del corso è quello di introdurre le più moderne tecniche di progettazione basate sull'uso di modelli, a diversi livelli di astrazione sia PIM (platform independent model) che PSM (platform specific model), l'uso delle trasformazioni di modelli per la codifica, e design pattern architetturali per un design a componenti.
Alla fine del corso lo studente sarà in grado di affrontare la progettazione e la documentazione di progetti software di medie dimensioni. Avrà imparato a produrre la specifica completa in termini di modelli UML partendo dai requisiti informali. Avrà acquisito competenze su pattern ricorrenti sia di progettazione che di architetture. Sarà inoltre in grado di sviluppare la codifica in Java partendo dalla modellazione UML

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica laboratorio
INF/01 - INFORMATICA - CFU: 1
Laboratori: 24 ore

Unita' didattica lezioni
INF/01 - INFORMATICA - CFU: 4
Lezioni: 36 ore

Programma
Il programma è condiviso con i seguenti insegnamenti:
- [F1X-117](https://www.unimi.it/it/ugov/of/af2019000f1x-117)
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
Dipartimento di Informatica