Psicologia applicata alle relazioni sociali, comunicazione e dinamiche di gruppo

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
M-DEA/01 M-PSI/01 M-PSI/06 SPS/07
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Discipline demoetnoantropologiche
M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE - CFU: 2
Lezioni: 16 ore
Docente: Lombardi Rosalia

Psicologia del lavoro e delle organizzazioni
M-PSI/06 - PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI - CFU: 2
Lezioni: 16 ore

Psicologia generale
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE - CFU: 2
Lezioni: 16 ore

Sociologia generale
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 2
Lezioni: 16 ore
Docente: Lombardi Rosalia

Prerequisiti e modalità di esame
Esame scritto.
Discipline demoetnoantropologiche
Programma
Programma del modulo:
Lineamenti di sociologia della salute e della medicina
- Il rapporto tra salute e società: natura, corpo, ambiente;
- Interpretazioni sociali e culturali di salute e malattia;
- Stili di vita e promozione della salute;
- Il lavoro di cura nella famiglia e nella community;
- Le professioni sanitarie;
- Le disuguaglianze di salute;
- Istituzioni sanitarie e istituzioni totali: gli interstizi di sopravvivenza.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
L. Lombardi (a cura di), Dispensa di Sociologia della salute e della medicina
- Giarelli G., Venneri E., Sociologia della salute e della medicina. Manuale per le professioni mediche, sanitarie e sociali, FrancoAngeli, 2009. capp. 6, 7, 16, 17
- Goffman E., Asylum, Piccola Biblioteca Einaudi, 2010. Cap 1, Sulle caratteristiche delle istituzioni totali, Introduzione; Cap 3, La vita sotterranea di un'istituzione pubblica, Introduzione.
Opzionale:
- Quaranta I. (a cura di), Antropologia medica, Cortina Editore, Milano, 2006. Introduzione e cap. 6
Psicologia generale
Programma
Programma del modulo:
Introduzione - La psicologia della salute
- I concetti di salute e salute mentale;
- La gestione della malattia: trauma, stress e strategie di coping;
- Aspetti positivi della gestione della malattia: mobilizzazione di risorse personali e relazionali;
- Prevenzione ed acquisizione di comportamenti di salute: modelli teorici e applicazioni;
- Comunicazione e relazione in ambito sanitario;
- Aspetti culturali della salute e della malattia: dimensioni psicologiche e relazionali;
- Benessere e soddisfazione lavorativa nei professionisti della salute.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Testo di base: A.Delle Fave e M.Bassi (2013). Psicologia e salute. Torino: UTET Università
- Articoli e documenti di approfondimento proposti a lezione.
Psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Programma
Programma del modulo:
Introduzione al corso: condividiamo una epistemologia della consulenza psicosociale nelle organizzazioni
- Storia, sviluppo e prospettive della psicologia del lavoro e della psicologia delle organizzazioni;
- La dimensione soggettiva del lavoro: significati del lavoro, motivazione e soddisfazione lavorativa;
- Psicologia delle risorse umane: sviluppo organizzativo, sistema delle competenze e formazione;
- Psicologia della sicurezza: ergonomia e fattori umani, percezione del rischio, sicurezza comportamentale, sistemi di gestione dello stress lavoro correlato, resilienza organizzativa.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Argentero, Cortese, Piccardo (a cura di), Psicologia del lavoro, Raffaello Cortina, Milano, 2009.
Sociologia generale
Programma
Programma del modulo:
Che cos'è la Sociologia: le origini, i concetti;
- Teoria e ricerca empirica;
- Temi teorici e paradigmi;
- I classici della sociologia: Durkheim, Weber, Marx, Simmel;
- Socializzazione e costruzione dell'identità;
- Politiche e sistemi sanitari.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Lombardi L. (a cura di), dispensa di "Sociologia generale"
- Lombardi L. (a cura di), dispensa "Socializzazione e costruzione dell'identità"
- Anderson L.M., Taylor H.F., "L'essenziale di sociologia", Zanichelli. Cap. 10 (fino a pag. 242); cap. 13 (pp 314-328)
- Simmel G. (a cura di V. Cotesta), "Sull'intimità", Armando Editore, 1996; da pag. 63.
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Giovedi h. 12.00 I e II semestre (III e IV anno)