Psicologia generale

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
4
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
M-PSI/01 M-PSI/03 M-PSI/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Conoscere i processi di base dei comportamenti individuali di gruppo;
- Conoscere le principali teorie sull'organizzazione psicologica e sullo sviluppo psicologico dell'uomo e i principali metodi di valutazione.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Psicologia generale
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Psicologia sociale
M-PSI/05 - PSICOLOGIA SOCIALE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Psicometria
M-PSI/03 - PSICOMETRIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Zago Stefano

Psicologia generale
Programma
Programma del modulo:
- Introduzione: salute e modelli di approccio alla salute, Modello Biomedico, Modello Biopsicosociale
- La psicologia come scienza bio-psico-sociale: definizione, approcci teorici, metodologici. Psicologia sperimentale, dello sviluppo, sociale, clinica.
- Basi biologiche del comportamento & il dibattito natura cultura
- Lo stress: definizioni e caratteristiche. Modello biopsicosociale dello stress. Situazioni stressanti croniche e acute. Risposte allo stress e strategie di coping. Stress salute & malattia
- Percezione, apprendimento, memoria.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità del svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto e orale.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Psicologia generale per le professioni medico-sanitarie, a cura di M. Bassi, A. Delle Fave, UTET, 2015
Hogg, M., & Vaughan, G. (2012). Psicologia sociale: Teorie e applicazioni. Pearson-Italia, Milano-Torino
Film: Billy Elliot (2000); L'Onda (2008); The experiment (2010)
Materiale fornito dai docenti (slide, dispense).
Psicometria
Programma
Programma del modulo:
- La valutazione neuropsicologica: definizione generale,
- Utilità e applicazioni dell'esame neuropsicologico
- L'anamnesi neuropsicologica
- Requisiti di uno strumento neuropsicologico (standardizzazione, attendibilità, validità)
- Definizione di test neuropsicologico
- Valutazione quantitativa e qualitativa
- Definizione di taratura e standardizzazione
- Aspetti psicometrici del test neuropsicologico (punti Z, punteggi equivalenti)
- Variabili inquinanti una valutazione neuropsicologica
- Una categorizzazione degli strumenti testistici in ambito neuropsicologico
- La scelta dello strumento testistico
- I test per valutare la funzionalità 'frontale'
- I test per valutare la funzione 'mnesica'.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità del svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto e orale.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Psicologia generale per le professioni medico-sanitarie, a cura di M. Bassi, A. Delle Fave, UTET, 2015
Hogg, M., & Vaughan, G. (2012). Psicologia sociale: Teorie e applicazioni. Pearson-Italia, Milano-Torino
Film: Billy Elliot (2000); L'Onda (2008); The experiment (2010)
Materiale fornito dai docenti (slide, dispense).
Psicologia sociale
Programma
Programma del modulo:
- Introduzione: Sviluppo della psicologia sociale
- Pensiero sociale: definizione, come si elaborano le informazioni sociali, come il pensiero interagisce con emozioni e sentimenti, come attribuiamo le cause ai comportamenti.
- Atteggiamento e persuasione: definizione del costrutto e applicazione nelle relazioni uno a uno.
- Dinamiche di gruppo: come ci si muove all'interno del gruppo, quali rapporti con l'outgroup. Basi di spiegazione dei processi di discriminazione e pregiudizio.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità del svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto e orale.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Psicologia generale per le professioni medico-sanitarie, a cura di M. Bassi, A. Delle Fave, UTET, 2015
Hogg, M., & Vaughan, G. (2012). Psicologia sociale: Teorie e applicazioni. Pearson-Italia, Milano-Torino
Film: Billy Elliot (2000); L'Onda (2008); The experiment (2010)
Materiale fornito dai docenti (slide, dispense).
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Su appuntamento