Rilevamento geologico e laboratorio

A.A. 2014/2015
14
Crediti massimi
264
Ore totali
SSD
GEO/01 GEO/02 GEO/03 GEO/04 GEO/05 GEO/07 GEO/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Preparare gli Studenti al rilevamento geologico ed alla redazione, elaborazione, lettura ed interpretazione delle Carte Geologiche e Tematiche ed alle relative applicazioni di base, tra cui la realizzazione di sezioni geologiche. Il Modulo Carte e Sezioni Geologiche (6 cfu) si integra, non solo ai fini dell'esame, con il Modulo Laboratori di Terreno (8 cfu, distribuiti nei tre anni del Corso di Laurea in Scienze Geologiche).
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame comprende diverse prove in itinere ed una prova conclusiva. La valutazione deriva dalla media pesata delle valutazioni in trentesimi ottenute in occasione di ogni singola prova.
Prova in itinere 1: valutazione dell'attività di terreno svolta durante il primo anno di corso. La prova consiste nella discussione della carta geologica rilevata, della relativa legenda e dell'organizzazione dei dati sul libretto di campagna.
Prova in itinere 2: valutazione dell'attività di terreno svolta durante il secondo anno di corso. La prova consiste nella discussione della carta geologica rilevata, della relativa legenda e delle sezioni geologiche e dell'organizzazione dei dati sul libretto di campagna.
Prova in itinere 3: valutazione dell'attività di terreno svolta durante il terzo anno di corso. La prova consiste nella discussione della carta geologica rilevata, della relativa legenda e delle sezioni geologiche e nella redazione e discussione della nota illustrativa alla carta. Viene inoltre discussa l'organizzazione dei dati sul libretto di campagna e l'elaborazione dei dati giaciturali.
Le prove in itinere consentono di valutare la progressiva acquisizione di abilità ed autonomia nella raccolta dei dati geologici s.l. sul terreno e nel rilievo di una carta geologica.
Prova finale: elaborazione e descrizione di una sezione geologica su una carta geologica. Lettura e descrizione qualitativa di una carta geologica. La prova consente di valutare l'abilità pratica nella lettura di una carta geologica, sia dal punto di vista geometrico sia dal punto di vista dell'evoluzione geologica, ricostruendo le strutture geologiche tridimensionali e collocandole nel corretto contesto evolutivo.
modulo: Laboratori di Terreno
Programma
Laboratori di Terreno
Il modulo prevede 4 campagne geologiche distribuite sui tre anni della Laurea Triennale, come segue.

1) Attività del Primo anno:
a - Escursione introduttiva di inizio corsi (1 cfu), finalizzata al primo approccio con l'attività del Geologo sul terreno (osservazioni geomorfologiche, litologiche, geologiche)
b - Campagna Geologica di fine corsi (2 cfu). Durante l'estate che conclude il Primo anno del Corso di Laurea Triennale in Scienze Geologiche si svolge uno stage finalizzato ad approfondire l'approccio all'osservazione, descrizione ed interpretazione degli elementi geologici e geomorfologici sul terreno, alla raccolta dei dati ed all'introduzione alla cartografia geologica. Lo stage prevede un periodo di 5 giorni di lavoro sul campo preceduti e seguiti da attività di impostazione e conclusione in Laboratorio. Le località ove si svolgono le campagne ed i Docenti che collaborano all'attività variano di anno in anno e vengono illustrate agli Studenti entro il termine dei corsi del secondo semestre.

2) Attività del Secondo Anno:
Campagna Geologica di fine corsi (2 cfu). Il modulo si sviluppa sul terreno per la durata di 5 giorni, inclusivi dei viaggi per il raggiungimento della località ed è concluso da una giornata di lavoro in laboratorio per il riordino dei dati raccolti e delle carte. Vengono illustrate metodologie di studio multidisciplinari per la caratterizzazione sia di rocce del substrato roccioso che di depositi superficiali. L'analisi macroscopica di rocce sedimentarie, ignee e metamorfiche viene integrata in un contesto regionale di particolare valore didattico al fine di realizzare una carta geologica di base (es. margine meridionale del plutone dell'Adamello, intruso nella sequenza sedimentaria del Sudalpino Lombardo, o analoga area del settore Alpino).

3) Attività del Terzo Anno:
Campagna Geologica di fine corsi (3 cfu). La campagna di terzo anno completa il ciclo didattico obbligatorio sul terreno, con la finalità di rendere autonomi gli Studenti nel rilevamento di una carta geologica, nell'elaborazione dei dati (redazione ed allestimento della carta, sezioni geologiche, evoluzione geologica) e nelle relative applicazioni. La campagna sarà guidata da vari Docenti in aree alpine e/o appenniniche di alto interesse geologico e didattico, e si svolgerà indicativamente nei mesi di giugno e/o luglio.
Metodi didattici
Modalità di esame:

Orale
Prova pratica/grafica

Modalità di frequenza:

Obbligatoria

Modalità di erogazione:

Lavoro guidato sul campo: 4 campagne geologiche (8 cfu) guidate sul terreno da un vasto gruppo di Codocenti, per un totale di 24 giorni di campo suddivisi nei tre anni del Corso di Laurea F65.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia scientifica, cartografia topografica e geologica per il lavoro pratico, strumenti per il rilevamento geologico (bussola, martello, altimetro, lente, quaderno di campagna, matite colorate, acido cloridrico diluito, cartella rigida)
modulo: Carte e Sezioni Geologiche
Programma
Carte e Sezioni Geologiche
Lezioni

1) Informazione sul contenuto, scala e tipologia delle Carte Geologiche
2) Uso della cartografia geologica e tematica;
3) Carte oggettive (degli affioramenti) e carte interpretate
4) Normativa e Relazione geologica
5) Legenda (significato, come si costruisce, etc.), schemi (stratigrafici, strutturali), sezioni geologiche
6) Informatizzazione di una carta e sistemi GIS
7) Tecniche del Rilevamento Geologico:
· Terreni sedimentari
· Terreni cristallini
· Terreni vulcanici
· Pianure e coste
Esercitazioni:

1) Lettura degli strumenti informativi della Carta geologica/tematica (legenda, schemi, morfologia, simbologia)
2) Lettura delle geometrie (giacitura, inclinazione reale ed apparente, spessore, forma) dei corpi geologici
3) Lettura delle relazioni di sovrapposizione/adiacenza, eteropia
4) Lettura delle relazioni di intersezione: discontinuità, filoni, faglie, pieghe
5) Riconoscimento delle strutture tettoniche (sistemi di pieghe, faglie, loro associazione, elementi strutturali locali e regionali e loro continuità e geometria)
6) Relazioni temporali, cronologie relative ed evoluzione geologica
7) Sezioni geologiche:
· Impostazione, geometrie semplici
· Continuità, discontinuità, intersezione, sovrapposizione
· Sezioni in contesti geologici con piegamento semplice
· Sezioni in contesti geologici con associazioni di pieghe e faglie
· Sezioni in contesti geologici a struttura complessa
8) Stesura della relazione geologica
Metodi didattici
Modalità di esame:

Prova orale
Prova pratica/grafica

Modalità di frequenza:

Fortemente consigliata con firme di frequenza

Modalità di erogazione:

Lezioni frontali (2 cfu) ed Esercitazioni pratiche in Laboratorio (4 cfu).
Materiale didattico e bibliografia
Dispense in forma cartacea ed informatica, Testi consigliati a Lezione, Collezione didattica di Cartografia Geologica per le esercitazioni
Moduli o unità didattiche
modulo: Carte e Sezioni Geologiche
GEO/02 - GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA - CFU: 0
GEO/03 - GEOLOGIA STRUTTURALE - CFU: 0
Esercitazioni: 48 ore
Lezioni: 16 ore

modulo: Laboratori di Terreno
GEO/01 - PALEONTOLOGIA E PALEOECOLOGIA - CFU: 0
GEO/02 - GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA - CFU: 0
GEO/03 - GEOLOGIA STRUTTURALE - CFU: 0
GEO/04 - GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA - CFU: 0
GEO/05 - GEOLOGIA APPLICATA - CFU: 0
GEO/07 - PETROLOGIA E PETROGRAFIA - CFU: 0
GEO/09 - GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI CULTURALI - CFU: 0
Attivita' di campo: 200 ore

Docente/i
Ricevimento:
Ogni giorno, esclusi orari di lezione, 8.30 - 18.30
Dipartimento Scienze della Terra, via Mangiagalli 34, terzo piano, ufficio Bersezio
Ricevimento:
Lunedi 14:00-16:00
via Mangiagalli 34, I piano
Ricevimento:
Su appuntamento previa e-mail
Ufficio Docente, via Mangiagalli, 34
Ricevimento:
9.30 - 10.30
ufficio 2° piano via Botticelli 23
Ricevimento:
9.30-18.30
Dipartimento Scienze della Terra-Sezione Geologia-III piano