Scienze neurologiche iii

A.A. 2018/2019
19
Crediti massimi
190
Ore totali
SSD
MED/25 MED/26 MED/34 MED/37 MED/39 MED/41 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Acquisire, approfondire la preparazione di base necessaria per comprendere i principali meccanismi patogenetici delle malattie neurologiche, acquisire i concetti fondamentali per comprendere la complessità della clinica neurologica e delle più moderne tecniche di indagine.
- Esaminare le più recenti acquisizioni della ricerca scientifica nel campo delle disfunzioni e delle malattie neurologiche.
- Approfondire gli elementi costitutivi le varie tecniche di indagine funzionale del sistema nervoso centrale e periferico, in armonia con l'esperienza del tirocinio professionalizzante.
- Acquisire una preparazione di base che consenta agli studenti di apprendere le caratteristiche e il funzionamento delle strumentazioni biomedicali e le basi per operare con sicurezza nell'ambiente di lavoro.
- Fornire agli studenti gli elementi indispensabili nell'ambito della neurofisiologia clinica, con specifico riferimento alle tecniche neurofisiologiche (elettroencefalografia, potenziali evocati, elettroneurografia, elettromiografia, medicina del sonno) per effettuare ed interpretare le risposte nel soggetto normale e in corso di patologie del sistema nervoso centrale e periferico e conoscere le applicazioni cliniche degli esami neurofisiologici.
- Apprendere ed approfondire le nozioni sulle tecniche valutative e applicative neurofisiologiche di pertinenza e di analisi per registrazioni speciali e sperimentali, soprattutto in ambito di ricerca, accompagnandosi con una adeguata preparazione nella ricerca bibliografica e nell'utilizzo e aggiornamento delle nuove procedure e strumentazioni neurofisiologiche.
- Conoscere le basi del supporto intensivo delle funzioni vitali in particolare in pazienti in stato di coma o di morte cerebrale. Saranno inoltre presi in esame insieme agli Studenti i delicati temi del limite delle cure e dell'indicazione al ricovero in Rianimazione, nonché dell'osservazione di morte cerebrale e della donazione di organi nei suoi aspetti sia clinici che organizzativi.
- Fornire agli studenti nozioni su importanti capitoli della patologia neuropsichiatrica infantile, con particolare riferimento a quelle situazioni cliniche in cui sono fondamentali esami neurofisiologici nell'iter diagnostico e nel follow-up del paziente, e di cui si ritiene indispensabile la conoscenza per una corretta preparazione professionale.
- Apprendere le diverse malattie neuropsichiatriche che verranno trattate nei fondamentali aspetti clinici, diagnostici e di diagnosi differenziale, terapeutici e focalizzando gli aspetti relativi alle indagini neurofisiologiche (quali eseguire, come vanno condotte, cosa attendersi).
- Conoscere le basi dell'anestesia generale, le indicazioni, i rischi relativi ed assoluti, i farmaci utilizzati e le possibili complicanze intra- e postoperatorie.
- Conoscere i principali sistemi di monitoraggio e di salvaguardia del mantenimento della pervietà delle vie aeree.
- Fornire conoscenze sulle principali patologie neurologiche di interesse riabilitativo e sui metodi di analisi del movimento patologico.
- Fornire agli studenti i principi metodologici, le indicazioni cliniche, i protocolli integrati diagnostici e terapeutici della radiodiagnostica, della medicina nucleare e della radioterapia.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Prerequisiti e modalità di esame
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Prova orale.
Psichiatria
Programma
Programma del modulo:
Psicopatologia generale
Delirium: aspetti clinici e diagnosi differenziale
Schizofrenia: aspetti clinici e diagnosi differenziale
Disturbi dell'Umore: aspetti clinici e diagnosi differenziale
Cenni di psicofarmacoterapia
TSO e Organizzazione dei Servizi Psichiatrici
Biomarcatori neurofisiologici associati alla patologia mentale
Tecniche di Neuromodulazione per il trattamento dei disturbi psichiatrici
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali didattiche.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
A. Carlo Altamura. Fondamenti di Psichiatria e Psicofarmacologia Clinica. Il Pensiero Scientifico Editore, 2009
Neurologia
Programma
Programma del modulo:
Patologie del SNC
Patologie del SNP
Patologie e corrlati neurofisiologici nel bambino
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali didattiche.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Materiali fornito dai docenti.
Medicina fisica e riabilitativa
Programma
Programma del modulo:
Riabilitazione: finalità dell'intervento riabilitativo; fasi dell'intervento; setting riabilitativo; progetti e programmi riabilitativi; cenni sulle linee guida nazionali del Ministero della sanità
Modello riabilitativo in Regione Lombardia: peculiarità; cenni ai principali decreti applicativi; livelli organizzativi .
Progetto e programma riabilitativo: la multidisciplinarietà dell'equipe riabilitativa; ruolo delle diverse figure nell'equipe interdisciplinare; le riunioni di sintesi; le valutazioni iniziali e finali
Esempi di protocolli riabilitativi e di percorsi diagnostico-terapeutici: lesioni funzionali; principali aree di intervento
Elementi di neurofisiopatologia: sistema dell'equilibrio; valutazioni cliniche e strumentali; prevenzione cadute
Indicatori di out come in neuroriabilitazione: generalità sugli aspetti metodologici; principali scale di misura
Prinicipali sistemi di classificazione delle patologie in neuro riabilitazione:
A) Sistemi ICD e DRG
B) Sistemi di ICF: Un nuovo componente della famiglia OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) delle classificazioni internazionali; la famiglia delle classificazioni internazionali ICF children e sue applicazioni; ruolo dei core set riabilitativi
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali didattiche.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Medicina Riabilitativa Autore Nino Basaglia ,Editore: Edison- Gnocchi);
Rethinking physical and rehabilitation medicine: New technologies induce new learning strategies, AutoreJean-Pierre Didier, Emmanuel Bigand,EditoreSpringer Editions
Neuroradiologia
Programma
Programma del modulo:
Che cosa è la Neuroradiologia, brevi richiami storici e ruolo attuale nel percorso diagnostico delle malattie del Sistema Nervoso Centrale (SNC)
La Neuroradiologia Interventistica, tecniche di esame e ruolo attuale
Principi generali delle metodiche di imaging, le diverse risoluzioni: spaziale, di contrasto e temporale. Il significato di accuratezza di una metodica di imaging
La Tomografia Computerizzata in Neuroradiologia, principi generali di funzionamento e suo ruolo odierno
La Risonanza Magnetica in Neuroradiologia, principi generali di funzionamento e accenno alle diverse tecniche utilizzate nella pratica clinica con particolare riferimento alle sue potenzialità in ambito funzionale e metabolico. Suo ruola nella pratica clinica
Richiami di anatomia per sezioni del SNC
Accenno alle principali patologie del SNC e al loro percorso diagnostico con particolare riferimento al contesto dell'emergenza urgenza.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali didattiche.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Neuroradiologia, di C Colosimo, editore EDRA, 2013 anche in formato elettronico e scaricabile
Neuropsichiatria infantile
Programma
Programma del modulo:
Sviluppo normale
Disturbi di spettro autistico
ADHD
Disabilità intellettiva (test e alcune sindromi)
Paralisi cerebrali infantili
Aspetti clinici epilessie in età evolutiva
Disturbi dell'umore
Esordi psicosi
Disturbi del comportamento alimentare
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali didattiche.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
- Materiale fornito a lezione (diapositive)
- Fondamenti di Neuropsichiatria dell'Infanzia e adolescenza - V. Guidetti
Anestesiologia
Programma
Programma del modulo:
Trauma cranico grave
Emorragia subaracnoidea
Monitoraggi invasivi e pressione intracranica
Anestesia awake in neurochirurgia
Morte cerebrale.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali didattiche.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Diapositive e materiale da parte del docente.
Scienze tecniche mediche applicate
Programma
Programma del modulo:
Approfondimenti sulle tecniche neurofisiologiche affrontate in Scienze Neurologiche 1&2
Tecniche neurofisiologiche speciali
Tecniche neurofisiologiche di ricerca
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali didattiche.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Materiali fornito dai docenti.
Moduli o unità didattiche
Anestesiologia
MED/41 - ANESTESIOLOGIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Stocchetti Nino

Medicina fisica e riabilitativa
MED/34 - MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Neurologia
MED/26 - NEUROLOGIA - CFU: 7
Lezioni: 70 ore
Docenti: Nemni Raffaello, Priori Alberto

Neuropsichiatria infantile
MED/39 - NEUROPSICHIATRIA INFANTILE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Neuroradiologia
MED/37 - NEURORADIOLOGIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Triulzi Fabio Maria

Psichiatria
MED/25 - PSICHIATRIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Scienze tecniche mediche applicate
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 7
Lezioni: 70 ore
Docenti: Canevini Maria Paola, Macerollo Antonella

Docente/i
Ricevimento:
Lunedì dalle 13 alle 14 (conferma con e-mail)
Centro Epilessia e medicina del Sonno- ASST Santi Paolo e Carlo, Presidio San Paolo - 9° piano Blocco B Via A. di Rudinì, 8 - Milano
Ricevimento:
lunedì 9-13 previo appuntamento e-mail
Polo Universitario Ospedale San Paolo - Piano 7 - Blocco C
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Neurorianimazione Padiglione Monteggia II piano - Ospedale Policlinico