Scienze psicopedagogiche e economico statistiche

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-PED/01 M-PSI/01 SECS-P/06 SECS-S/02
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Economia applicata
SECS-P/06 - ECONOMIA APPLICATA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Pedagogia generale e sociale
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Zannini Lucia

Psicologia generale
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica
SECS-S/02 - STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Pedagogia generale e sociale
Programma
Obiettivi del Modulo di Pedagogia (1CFU=10 ore)

· Definire l'educazione e il suo significato all'interno della relazione terapeutica tra dietista e paziente
· Descrivere i diversi modelli educativi, la loro relazione con i modelli di medicina e il loro impatto nei processi di educazione dei pazienti
· Individuare e illustrare le caratteristiche di una comunicazione educativa nell'incontro di educazione nutrizionale
· Illustrare le principali tecniche comunicative patient centered
· Analizzare il ruolo delle teorie di psicologia della salute, delle teorie psicoanalitiche e delle neuroscienze nella comprensione dei comportamenti alimentari e nella motivazione al cambiamento
· Illustrare le caratteristiche della "diagnosi educativa"
· Discutere il significato di cambiamento nei processi educativi, utilizzando il modello di Prochaska-Di Clemente
· Indicare le strategie educative più idonee per sostenere il lavoro del dietista sugli stili alimentari e il benessere del singolo paziente
· Indicare alcune strategie per motivare i pazienti a cambiamenti di abitudini alimentari, illustrando il ruolo di un approccio di counselling
· Discutere alcuni punti d'attenzione nell'educazione alimentare dei piccoli pazienti

Metodologia didattica
La metodologia didattica del corso si propone di fornire le conoscenze pedagogiche di base attraverso lezioni interattive. Coerentemente con il modello pedagogico basato sull'apprendimento esperienziale e la riflessione sulla pratica, saranno proposte esercitazioni in aula sul lavoro specifico del dietista attraverso attività individuali, di gruppo, simulazioni, role playing.

Modalità di valutazione
L'esame si svolge attraverso una prova scritta contenente domande a scelta multipla, anche a partire da casi inerenti colloqui tra dietista e paziente, come quelli proposti nel libro di testo.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia
· Pocetta G., Garista P., Tarsitani G. (2009), a cura di, Alimentare il benessere della persona. Prospettive di promozione della salute e orientamenti pedagogici per l'educazione alimentare in Sanità Pubblica, Società Editrice Universo, Roma, capp. X, XVII, XVIII, XIX, XXII.
Economia applicata
Programma
Articolazione del corso:
L'analisi del mercato nella scienza economica
· Teoria della domanda
· Evoluzione della teoria dei consumi (modelli di Lancaster, Becker e Grossman)
· Teoria dell'impresa
· Le principali forme di mercato e le strategie di differenziazione
· I fallimenti di mercato
Il sistema agro-alimentare
· Analisi economica dei consumi alimentari
· Analisi economica del sistema agro-alimentare
Le politiche agro-alimentari
· Politiche agro-alimentari ed intervento pubblico
· Problematiche economiche dell'etichettatura nutrizionale
· Problematiche della sovranutrizione: aspetti economici dell'obesità

Modalità d'esame: colloquio orale
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Libero
Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali (ESP) - Via Celoria, 2
Ricevimento:
su appuntamento
Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute