Urgenze ed emergenze medico chirurgiche

A.A. 2018/2019
4
Crediti massimi
32
Ore totali
SSD
MED/09 MED/18 MED/41
Lingua
Italiano
Programma e organizzazione didattica

Linea: Centrale

Responsabile
Prerequisiti e modalità di esame
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame orale.
Anestesiologia
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi);
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)
Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Medicina interna
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi);
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)
Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Chirurgia generale
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi);
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)
Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Moduli o unità didattiche
Anestesiologia
MED/41 - ANESTESIOLOGIA - CFU: 2
Lezioni: 16 ore

Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Medicina interna
MED/09 - MEDICINA INTERNA - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Linea: San Donato

Responsabile
Prerequisiti e modalità di esame
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame orale.
Anestesiologia
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi);
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)

Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Medicina interna
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi);
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)

Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Chirurgia generale
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi);
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)

Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Moduli o unità didattiche
Anestesiologia
MED/41 - ANESTESIOLOGIA - CFU: 2
Lezioni: 16 ore

Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Medicina interna
MED/09 - MEDICINA INTERNA - CFU: 1
Lezioni: 8 ore
Docente: Froldi Marco

Linea: San Giuseppe

Responsabile
Prerequisiti e modalità di esame
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame orale.
Anestesiologia
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi).
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)
Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Medicina interna
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi).
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)
Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Chirurgia generale
Programma
Programma del modulo:
1) Rianimazione cardiopolmonare e sistemi di attivazione precoce nel peri-arresto (Early Warning Systems)
2) Situazioni cliniche potenzialmente evolutive:
· Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie metaboliche e coma);
· Lipotimia e sincope;
· Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
· Dispnea;
· Dolore toracico;
· Dolore addominale;
· Febbre e ipertermie.
3) Emergenze traumatologiche:
· Approccio al politrauma;
· Traumi toracici;
· Traumi addominali;
· Emergenze vascolari.
· Traumi dell'apparato muscolo-scheletrico.
4) Emergenze cardiologiche:
· Insufficienza cardiaca - edema polmonare acuto cardiogeno;
· Urgenze ed emergenze ipertensive;
· Sindrome aortica acuta;
· Sindrome coronarica acuta;
· Pericarditi e tamponamento cardiaco;
· Turbe del ritmo della conduzione.
5) Emergenze pneumologiche:
· Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
· Sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS);
· Polmoniti - ascesso polmonare - empiema pleurico;
· Asma bronchiale;
· Trombo-embolia polmonare;
· Pneumotorace.
6) Emergenze gastroenterologiche:
· Emorragia digestiva (diagnosi - trattamento);
· Manifestazioni cliniche dell'insufficienza epatica acuta e cronica;
· Pancreatite acuta;
· Addome acuto;
· Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
7) Emergenze ematologiche:
· Emostasi - complicanze e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
· Anemia e diatesi emorragica;
· Problemi trasfusionali (emazie, piastrine e sostituti plasmatici) nello shock emorragico;
· Emofilia.
· Coagulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica;
8) Emergenze metaboliche ed endocrinologiche:
· Le urgenze nel paziente diabetico (ipoglicemie, coma chetoacidosico, coma iperosmolare);
· Ipoglicemia;
· Iper- ed ipo-tiroidismo (Terapia);
· Disordini degli elettroliti:
· ipo- ed iper-natremia,
· ipo- ed iper-potassiemia,
· ipo- ed iper-calcemia,
· ipo- ed iper-fosforemia;
· Disturbi dell'equilibrio acido-base.
9) Emergenze nefrologiche:
· Insufficienza renale acuta (funzionale/organica);
· Sistemi di depurazione renale extracorporea;
10) Emergenze neurologiche:
· Meningite;
· Coma e delirium;
· Intossicazioni acute:
· Intossicazione da CO;
· Intossicazione alcoolica;
· Intossicazione da sostanze d'abuso (cocaina, oppiacei, THC, amfetamine, allucinogeni);
· Intossicazione da farmaci (analgesici, sedativi, ansiolitici, antidepressivi).
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Manuale di Medicina di Emergenza - Francesco Della Corte et all. - McGraw-Hill Education (seconda edizione)
Urgenze ed emergenze - Maurizio Chiaranda - Piccin, Nuova Libraria (quarta edizione)
Moduli o unità didattiche
Anestesiologia
MED/41 - ANESTESIOLOGIA - CFU: 2
Lezioni: 16 ore

Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore
Docente: Bona Davide

Medicina interna
MED/09 - MEDICINA INTERNA - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Istituto Clinico Sant'Ambrogio - via Faravelli, 16 - Milano
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Ricevimento: previo appuntamento da concordare via e-mail
Istituto di Anestesiologia - Padiglione Litta, via Commenda 16, Milano - Ospedale Policlinico
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Neurorianimazione Padiglione Monteggia II piano - Ospedale Policlinico
Ricevimento:
Lunedi ore 13.00 - 15.00; Giovedì ore 11.00 - 13.00
Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Policlinico Milano - Pad. Zonda
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Via Francesco sforza 35 Ospedale Maggiore Policlinico Padiglione Zonda2° piano