Diritti e benessere

L’Università degli Studi di Milano garantisce la tutela dei diritti e promuove il benessere e la salvaguardia della dignità di tutti i suoi iscritti, ovvero di studenti, specializzandi e dottorandi, nonché del personale accademico (inclusi gli assegnisti).

Tutti i componenti dell’Università, infatti, secondo l’art.2 del Codice Etico, godono del diritto ad essere trattati con rispetto e uguale considerazione, senza subire discriminazioni dirette o indirette a causa di: genere religione convinzioni personali opinioni politiche lingua origini etniche o sociali cittadinanza condizioni di salute età orientamento sessuale.

Welfare e benessere del personale

Il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro del personale è perseguito attraverso:

  • Specifici interventi di welfare e mirate politiche di people care
  • Opportune azioni a tutela dei diritti e della dignità della persona

Le misure attuate sono volte a sostenere e garantire:

  • il benessere psicofisico individuale, familiare e sociale
  • la valorizzazione della formazione
  • la promozione della qualità e della conciliazione vita-lavoro

I garanti della tutela dei diritti

 

Per sostenere la tutela dei diritti, promuovere il benessere organizzativo e garantire il rispetto delle norme a tutela degli studenti e del personale, l'Ateneo si è dotato di tre strutture dedicate:

CUG

E' il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. Tutela e promuove la dignità e i diritti della persona nel contesto lavorativo e di studio. 

Consigliera di Fiducia

È una figura specializzata, imparziale ed esterna che tutela la dignità personale, professionale e accademica del personale dell’Ateneo contro comportamenti lesivi, vessatori, discriminatori, molesti e mobbizzanti che pregiudicano le condizioni di benessere.

Garante degli studenti

É un riferimento imparziale per gli studenti che vogliono segnalare problemi di natura amministrativa e/o didattica incontrati nel loro percorso di studio.