Orari prolungati per le biblioteche di Ateneo

Dal 29 novembre restano aperte fino alle ore 23, dal lunedì al venerdì, le biblioteche di Studi giuridici e umanistici in via Festa del Perdono e di Biologia, Informatica, Chimica e Fisica, in via Celoria 18, a Città Studi.

Saranno aperte anche al sabato, dalle ore 9 alle 14, la Biblioteca di Scienze dell’antichità e filologia moderna di via Festa del Perdono, con accesso però da via Francesco Sforza, e la Biblioteca di Biologia,Informatica, Chimica e Fisica, a Città Studi.

Tutte altre biblioteche prolungano l’orario di chiusura serale di almeno 1 ora. I dettagli sugli orari saranno presto disponibili in una pagina dedicata del sito del Servizio Bibliotecario di Ateneo.

Il prolungamento delle aperture garantisce maggiore fruibilità a uno dei servizi più richiesti dagli studenti, soprattutto a partire dal ritorno delle attività didattiche in presenza. Una richiesta che è stata nuovamente presentata in forma di mozione al Senato Accademico del 9 Novembre.

Le biblioteche garantiscono la presenza di personale specializzato e l’accesso a tutti i servizi entro i normali orari di apertura. Nel corso del prolungamento serale dell’orario e delle aperture del sabato si potrà invece fruire dei soli servizi di base.

A garantire l’apertura serale oltre gli orari consueti e al sabato sarà infatti il solo servizio di portierato esterno.