Tasse e pagamenti dottorato

Anno accademico 2019-20

Per l'anno accademico 2019/2020, il contributo di iscrizione annuale è di 980 euro, comprensivo del premio di assicurazione e dell'imposta di bollo prevista dalla legge.

Sono esonerati dal pagamento (ad eccezione della quota di 156 euro per la tassa regionale e il rimborso spese):

  • i dottorandi beneficiari di borsa dell'Università degli studi di Milano
  • i beneficiari di borse del Ministero degli Affari Esteri
  • i beneficiari di borse per il diritto allo studio
  • i dottorandi senza borsa.

Ai vincitori di una delle borse di studio dei Bandi 32° (Medicina dei sistemi), 33° e 34° ciclo la quota di 156 euro viene trattenuta dal pagamento della borsa, tutti gli altri devono effettuare il pagamento entro il 30 settembre 2019.

Per le borse messe a disposizione da altre Università o Enti (indicate nel bando), il pagamento della tassa regionale e del rimborso spese viene assicurato dagli stessi finanziatori.

Come pagare

Il pagamento delle tasse universitarie si effettua dalla pagina personale Unimia, sezione Situazione amministrativa.

Diritto allo studio per i dottorati senza borsa

Se non sono beneficiari di borse o assegni di ricerca, gli studenti dei corsi di dottorato regolarmente iscritti hanno diritto a richiedere borse di studio e integrazioni al reddito.