Formazione insegnanti (FOR24)

Anno accademico 2021/2022

Per accedere all'insegnamento nella scuola secondaria occorre la certificazione di almeno 24 crediti nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

Iscrizione 2021-22

L'iscrizione all'edizione del FOR24 per l'anno accademico 2021/2022 è disciplinata da un bando apposito.

Le iscrizioni al FOR24 dovranno essere effettuate esclusivamente online e si apriranno il 19 ottobre 2021, alle ore 16.00 con scadenza 11 novembre 2021 (ore 23.59).

Il Comitato per la Formazione degli Insegnanti invita tutti coloro che si immatricoleranno al Percorso FOR24 2021-2022 a leggere con la massima attenzione l'intero bando FOR24 2021-2022 e le FAQ disponibili dal momento che non saranno fornite risposte né dai membri del COFI né dalla Segreteria Studenti circa quanto già indicato nel bando e nelle FAQ.

Si ricorda inoltre che questo Ateneo non può fornire informazioni circa i requisiti concorsuali né circa le graduatorie per l'insegnamento.

Piani di studio

Il Piano di Studio deve essere presentato esclusivamente online dal 18 al 29 novembre 2021 (ore 23.59), accedendo a Servizi online - Servizi didattici - Piano di Studio For24 - con le credenziali allegate alla ricevuta di iscrizione.

Il Piano di Studio può essere presentato solo dagli studenti iscritti al For24 in regola con il pagamento della prima rata di 66,00 euro.

AVVISO: si precisa che la Segreteria Studenti ha in corso ulteriore verifica e quindi, entro l'inizio delle lezioni, potrebbero verificarsi ulteriori modifiche che saranno comunicate via mail.

La mancata presentazione del Piano di Studio entro il termine di scadenza indicato comporta la rinuncia implicita al percorso For24.

Avviso

Si ricorda che, ai sensi del D.M. 616/2017 art. 3 comma 3 lettera d, sono validi per l'ambito D per tutte le classi di concorso solo gli insegnamenti nei settori M-PED/03 e M-PED/04. 

Gli iscritti al Percorso FOR24 dovranno pertanto autonomamente verificare che gli insegnamenti presenti nel loro piano di studi, convalidabili per l'ambito disciplinare D, siano appartenenti a settori scientifico disciplinari adeguati alle classi di concorso alle quali desiderano accedere.