Iscriversi a una specializzazione di area medica e sanitaria

Le Scuole di Specializzazione di area medica sono corsi di studio universitari post-laurea magistrale altamente professionalizzanti, per la formazione di specialisti in determinati settori professionali.

Al termine del percorso formativo viene rilasciato il titolo di specialista nel settore prescelto.

Requisiti di accesso

Per accedere alle scuole di specializzazione mediche occorre:

  • la laurea in Medicina e chirurgia
  • l' abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo

Altri eventuali requisiti richiesti sono indicati nel bando di ammissione.

Frequenza

La frequenza ai corsi di specializzazione di area medica è obbligatoria e a tempo pieno.

Scuole di specializzazione

Scopri le scuole di specializzazione di area medica attivate in Statale

Alle scuole di specializzazione di area medica si accede per concorso e su un numero di posti programmato a livello ministeriale.

Il bando viene emesso ogni anno dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca (MIUR), che gestisce anche i test di ammissione e le graduatorie a livello nazionale e comunica ai vincitori le scadenze per immatricolarsi nell'università che hanno prescelto.

Per presentare la domanda di ammissione:

  1. consulta il bando pubblicato dal MIUR su Universitaly
  2. prepara i documenti richiesti dal bando
  3. accedi all'area personale per l'iscrizione su Universitaly  e presenta domanda di iscrizione indicando le sedi universitarie che preferisci
  4. sostieni il test nazionale di ammissione
  5. attendi gli esiti e consulta la graduatoria
  6. se sei stato ammesso puoi immatricolarti sul portale d'Ateneo entro le scadenze che ti vengono comunicate dal Ministero.
Immatricolazione

Se hai superato il test di ammissione nazionale ed hai indicato l'Università degli Studi di Milano come sede di preferenza, puoi immatricolarti entro le scadenze stabilite.

Per presentare la domanda di immatricolazione online

  1. Registrati al portale di Ateneo
    questa operazione non è richiesta se sei già registrato e in possesso delle credenziali di Ateneo funzionanti (per es. se sei laureato presso l’Università degli Studi di Milano)
  2. prepara le scansioni della tua foto tessera e del documento di identità (fronte/retro). Per entrambi i documenti i formati ammessi sono: JPG, PNG, BMP per un massimo di 2 Mb.

  3. accedi al servizio di immatricolazione specializzandi di area medica e inserisci tutti i dati richiesti

  4. effettua il pagamento della prima rata tramite PagoPA

    Il mancato pagamento entro i termini comporta l’automatica rinuncia all’immatricolazione.

    Attenzione: se si sceglie di pagare il MAV con modalità home banking occorre farlo entro gli orari stabiliti dalla propria banca per le transazioni online. Un pagamento disposto il giorno della scadenza, ma oltre tale orario, non è valido per perfezionare l'immatricolazione perché risulterebbe effettuato il giorno successivo alla scadenza.

  5. Se hai pagato con il MAV nel corso dell'ultima settimana utile per l'immatricolazione devi inviare la ricevuta del pagamento alla Segreteria studenti delle scuole di specializzazione:

 

Immatricolati con contratto del Gruppo Multimedica o con Contratto Regione Lombardia

Gli studenti immatricolati con contratto del Gruppo Multimedica o con Contratto Regione Lombardia dopo l'immatricolazione devono inviare alla Segreteria studenti delle Scuole di specializzazione tramite Infostudenti la Dichiarazione sostitutiva di certificazione specifica per la tipologia di contratto.