Rinunciare a una specializzazione di area non medica e decadere

Rinuncia agli studi

La rinuncia al proseguimento degli studi è irrevocabile e comporta la cancellazione della carriera pregressa e il pagamento delle tasse arretrate, ma non impedisce una nuova immatricolazione, anche alla stessa Scuola. 

Per rinunciare agli studi occorre:

  1. prendere un appuntamento allo sportello della Segreteria Scuole di specializzazione
  2. presentare la domanda di rinuncia agli studi 
  3. consegnare il libretto universitario e 1 marca da bollo da 16 euro.
Decadenza

Gli iscritti alle Scuole di specializzazione conformi alla normativa C.E.E. decadono in caso di mancato superamento dell’esame entro l’ultima sessione utile.

Gli iscritti alle altre Scuole che non superano l’esame di profitto non possono essere ammessi al successivo anno di corso e devono iscriversi in qualità di ripetenti.

La ripetizione di uno stesso anno di corso è possibile una sola volta.