Trasferimento da altra università scuole di specializzazione area non medica

Le procedura di trasferimento è possibile dal 15 luglio al 15 ottobre 2019.

Per trasferirsi da un’altra Università occorre:

  1. aver sostenuto con esito positivo l’esame di profitto per il passaggio all’anno successivo
  2. chiedere preventivamente alla Segreteria delle Scuole di specializzazione di questo Ateneo, il nulla-osta, compilando l'apposito modulo di trasferimento.
    Alla domanda di trasferimento deve essere allegato anche il nulla-osta rilasciato dal Direttore della Scuola di specializzazione dell’università di provenienza.

La pratica viene sottoposta alla valutazione del Consiglio della Scuola e, in caso di accoglimento, la Segreteria contatta lo studente per il rilascio del nulla-osta da allegare alla richiesta di trasferimento da presentare all’università di provenienza.

Quando l'Ateneo riceve la pratica di trasferimento dall’università di provenienza, lo studente viene convocato dalla Segreteria delle Scuole di Specializzazione per perfezionare l’immatricolazione.

Documenti per l'immatricolazione

Al modulo di domanda di immatricolazione vanno allegati:

  • ricevuta del versamento di 75 euro, per il contributo di trasferimento
  • ricevuta del pagamento della prima rata
  • 1 foto formato tessera
  • 1 fotocopia di un documento di identità valido.

Su prenotazione tramite infostudenti 

Per accedere è necessaria la registrazione al portale unimi.it.