Diritto romano

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
6
Crediti massimi
45
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso è dedicato all'analisi del furto, il più antico e frequente tra gli illeciti, in cui si estrinseca nella maniera più elementare l'istinto predatorio dell'uomo.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 45 ore
Docenti: Fargnoli Iole, Gnoli Franco
Programma
In concomitanza con EXPO 2015, il corso ha per oggetto l'alimentazione nei testi giuridici romani ed è dedicato all'analisi critico-ricostruttiva delle testimonianze giuridiche e letterarie, al fine di fornire utili strumenti di addestramento per l'interprete del diritto.
Materiale didattico e bibliografia
I. Fargnoli, Cibo e diritto. Antologia di fonti, Cusl, Milano 2015.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì ore 13.00
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano