Diritto pubblico dell'economia

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
6
Crediti massimi
45
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Analisi gli strumenti giuridici utilizzati per dare risposta ai principali problemi posti dalla nuova configurazione dell'intervento dei poteri pubblici nell'economia

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 45 ore
Docente: Valaguzza Sara
STUDENTI FREQUENTANTI
Programma
Il 2014 è un anno che segna una svolta nel cosiddetto public procurement, cioè nell'ambito dei contratti pubblici. Sono state appena adottate le direttive europee sugli appalti e sulle concessioni di interesse transfrontaliero. Il Corso, dunque, prenderà spunto da questi testi normativi, seguendone anche la fase preparatoria all'implementazione nell'ordinamento nazionale, per approfondire le regole e, più in generale, le dinamiche della contrattazione pubblica e dell'attuazione dei principi di imparzialità e trasparenza che caratterizzano il settore. L'ultima parte del corso sarà dedicata ad esaminare, attraverso alcuni casi concreti, le particolarità del contenzioso sui contratti pubblici.
Informazioni sul programma
La partecipazione al corso è condizione preferenziale per l'assegnazione della tesi di laurea.
Metodi didattici
Con gli studenti frequentanti verrà impostato un metodo didattico basato sull'esame del materiale dottrinale e giurisprudenziale che sarà fornito a lezione e che sarà oggetto della prova d'esame.

Saranno inoltre previste delle forme di tutorato e delle attività seminariali svolte da un docente straniero e dagli studenti che hanno partecipato al corso durante gli anni precedenti.
Materiale didattico e bibliografia
E' richiesta la conoscenza della Direttiva Appalti n. 2014/24/UE e della Direttiva Concessioni n. 2014/23/UE.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Materiale didattico e bibliografia
F. Trimarchi Banfi, Lezioni di diritto pubblico dell'economia, Torino, Giappichelli, ult. ed.

E' richiesta la conoscenza della Direttiva Appalti n. 2014/24/UE e della Direttiva Concessioni n. 2014/23/UE.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì 14.30
Dipartimento di scienze e politiche ambientali - Via Celoria, 2