Costituzionalismo multilivello

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
IUS/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il Corso si propone di migliorare la conoscenza del processo costituente dell'Unione Europea e del suo sistema di "multilevel governance".
Il Corso si propone inoltre di stimolare un continuo confronto di opinioni tra gli studenti relativamente al processo di integrazione europea e di consentire loro di elaborare, dopo le lezioni e i seminari, appositi papers relativi agli argomenti trattati.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1
IUS/08 - DIRITTO COSTITUZIONALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unità didattica 2
IUS/08 - DIRITTO COSTITUZIONALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unità didattica 3
IUS/08 - DIRITTO COSTITUZIONALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Propedeuticità
Diritto Pubblico
Prerequisiti e modalità di esame
Orale.
Gli studenti frequentanti sosterranno l'esame solo sugli argomenti sviluppati durante le lezioni e potranno integrare la loro preparazione con i volumi indicati nei materiali di riferimento.
Unità didattica 1
Programma
Il programma per gli studenti frequentanti si divide in tre moduli di 3 crediti ciascuno ed è limitato solo agli argomenti che saranno effettivamente trattati a lezione.
Il primo modulo comprende lo studio del processo costituente europeo e dell'impatto del Trattato di Lisbona sull'ordinamento costituzionale.
Materiale didattico e bibliografia
P. Bilancia, The dynamics of the EU integration and the impact on the National Constitutional Law, Giuffrè, Milano 2012. Cap. I, III, V.
Oppure, in alternativa:
P. Bilancia - M. D'Amico, La nuova Europa dopo il Trattato di Lisbona, Giuffrè, Milano, 2010.

Per la preparazione dell'esame è, inoltre, indispensabile la conoscenza diretta del testo della Costituzione italiana e la consultazione delle più importanti fonti normative del sistema costituzionale italiano ed europeo su: P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Testi e progetti normativi del sistema costituzionale italiano ed europeo, Giappichelli, Torino, 2013.
Unità didattica 2
Programma
Il secondo modulo comprende, indicativamente, le seguenti tematiche: federalismo, regionalismo e sistemi di governo "multi-livello": affinità e differenze; "governance" e "government" nell'Unione europea; Parlamento europeo e Parlamenti nazionali nel processo di integrazione europea; i principi di sussidiarietà e leale cooperazione nell'ordinamento europeo; aspetti caratteristici dell'ordinamento giuridico europeo; istituti e principi della cooperazione fra i differenti livelli di governo.
Materiale didattico e bibliografia
P. Bilancia, The dynamics of the EU integration and the impact on the National Constitutional Law, Giuffrè, Milano, 2012. Cap. II, IV, VI.
Oppure, in alternativa:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Aspetti e problemi del costituzionalismo multi-livello, Giuffrè, Milano, 2004, Cap. I,II,III,IV,V,VI,VII,VIII,IX,X.

Per la preparazione dell'esame è, inoltre, indispensabile la conoscenza diretta del testo della Costituzione italiana e la consultazione delle più importanti fonti normative del sistema costituzionale italiano ed europeo su:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Testi e progetti normativi del sistema costituzionale italiano ed europeo, Giappichelli, Torino, 2013.
Unità didattica 3
Programma
Il terzo modulo comprende, indicativamente, le seguenti tematiche: aspetti costituzionali e ordinamentali della partecipazione delle regioni alla fase ascendente e discendente dei rapporti fra Italia ed Unione europea; la Politica estera e di sicurezza comune dell'UE; lo Spazio di libertà, sicurezza e giustizia; la tutela multilivello dei diritti.
Materiale didattico e bibliografia
P. Bilancia, The dynamics of the EU integration and the impact on the National Constitutional Law, Giuffrè, Milano, 2012. Cap. VII, VIII, IX, X.
Oppure, in alternativa:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Aspetti e problemi del costituzionalismo multi-livello, Giuffrè, Milano, 2004, Cap.i XI,XII,XIII, XIV,XV,XVI,XVII,XVIII,XIX,XX.

Per la preparazione dell'esame è, inoltre, indispensabile la conoscenza diretta del testo della Costituzione italiana e la consultazione delle più importanti fonti normative del sistema costituzionale italiano ed europeo su:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Testi e progetti normativi del sistema costituzionale italiano ed europeo, Giappichelli, Torino, 2013.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
Orale.
Gli studenti non frequentanti sosterranno l'esame studiando tutti i saggi contenuti nei volumi indicati nei materiali di riferimento.
Unità didattica 1
Materiale didattico e bibliografia
P. Bilancia, The dynamics of the EU integration and the impact on the National Constitutional Law, Giuffrè, Milano, 2012. Cap. I, III, V.
Oppure, in alternativa:
P. Bilancia - M. D'Amico, La nuova Europa dopo il Trattato di Lisbona, Giuffrè, Milano, 2010.

Per la preparazione dell'esame è, inoltre, indispensabile la conoscenza diretta del testo della Costituzione italiana e la consultazione delle più importanti fonti normative del sistema costituzionale italiano ed europeo su: P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Testi e progetti normativi del sistema costituzionale italiano ed europeo, Giappichelli, Torino, 2013.
Unità didattica 2
Materiale didattico e bibliografia
P. Bilancia, The dynamics of the EU integration and the impact on the National Constitutional Law, Giuffrè, Milano, 2012. Cap. II, IV, VI.
Oppure, in alternativa:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Aspetti e problemi del costituzionalismo multi-livello, Giuffrè, Milano, 2004, Cap. I,II,III,IV,V,VI,VII,VIII,IX,X.

Per la preparazione dell'esame è, inoltre, indispensabile la conoscenza diretta del testo della Costituzione italiana e la consultazione delle più importanti fonti normative del sistema costituzionale italiano ed europeo, compresi i progetti di riforma attualmente in discussione, su:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Testi e progetti normativi del sistema costituzionale italiano ed europeo, Giappichelli, Torino, 2013.
Unità didattica 3
Materiale didattico e bibliografia
P. Bilancia, The dynamics of the EU integration and the impact on the National Constitutional Law, Giuffrè, Milano, 2012. Cap. VII, VIII, IX, X.
Oppure, in alternativa:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Aspetti e problemi del costituzionalismo multi-livello, Giuffrè, Milano, 2004, Cap. XI,XII,XIII, XIV,XV,XVI,XVII,XVIII,XIX,XX.

Per la preparazione dell'esame è, inoltre, indispensabile la conoscenza diretta del testo della Costituzione italiana e la consultazione delle più importanti fonti normative del sistema costituzionale italiano ed europeo su:
P. Bilancia, F.G. Pizzetti, Testi e progetti normativi del sistema costituzionale italiano ed europeo, Giappichelli, Torino, 2013.
Periodo
Secondo trimestre
Periodo
Secondo trimestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì, ore 9:30
Via Passione, 13 - 1° piano - stanza 101