Zoologia dei vertebrati

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
6
Crediti massimi
56
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di Zoologia dei Vertebrati intende fornire allo studente una conoscenza dettagliata dei principali taxa di Vertebrati. La seconda parte del corso fornirà inoltre strumenti per la gestione dei vertebrati terrestri appartenenti alla fauna italiana.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 40 ore
Docente: Scari' Giorgio
Programma
Applicazione della filogenesi molecolare allo studio dell'evoluzione dei Vertebrati. I Cordati. Evoluzione dei Vertebrati basali. Missiniformi e Petromizontiformi. Evoluzione degli Gnatostomi. Condritti: morfologia e filogenesi. Osteitti. Meccanica del nuoto negli Osteitti. Strategie riproduttive di Elasmobranchi e Osteitti. Filogenesi ed evoluzione degli Attinopterigi. I Sarcopterigi e la transizione verso i Tetrapodi. Gli Anfibi: morfologia, locomozione, strategie riproduttive. Problematiche filogenetiche degli Anfibi attuali. Anfibi della fauna italiana. I Rettili. La determinazione del sesso temperatura dipendente. Filogenesi dei Rettili attuali, e diversità della fauna italiana. Confronto tra Vertebrati endotermi ed ectotermi. Gli Uccelli e la meccanica del volo. Complessità delle relazioni filogenetiche degli Uccelli, e diversità della fauna italiana. I Mammiferi: morfologia ed evoluzione. Gli ordini dei Mammiferi, e diversità delle specie presenti in Italia. Strumenti per la gestione faunistica. Legislazione ambientale, Direttiva Habitat e Direttiva Uccelli. Pianificazione delle riserve per la gestione delle popolazioni di Vertebrati. Immissioni faunistiche, ripopolamenti e reintroduzioni. Conservazione in situ e ex situ. Tecniche di censimento della fauna vertebrata.
Propedeuticità
Zoologia
Prerequisiti e modalità di esame
metodi di accertamento dell'effettiva acquisizione dei risultati di apprendimento previsti:
L'esame consiste in una discussione orale obbligatoria che verte su argomenti trattati nel corso
Metodi didattici
Modalità di esame: Orale; Modalità di frequenza: Fortemente consigliata; Modalità di erogazione: Tradizionale
Materiale didattico e bibliografia
Pough et al. "Zoologia dei Vertebrati" CEA
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento
Dipartimento di Bioscienze