Nutrizione e alimentazione animale

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
11
Crediti massimi
112
Ore totali
SSD
AGR/18
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire le nozioni di base di nutrizione animale, affrontando gli aspetti relativi al metabolismo e all'utilizzazione dei principi nutritivi nel monogastrico e nel poligastrico. Fornire le conoscenze fondamentali relative ai principali alimenti di interesse zootecnico tradizionali e geneticamente modificati e le conoscenze delle caratteristiche qualitative degli alimenti in funzione della preparazione di mangimi e premiscele.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unità didattica: Alimenti tradizionali e OGM
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Unità didattica: Mangimi: requisiti, sostenibilità, funzionalità
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Unità didattica: Nutrizione animale
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 5
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 32 ore
Docente: Corino Carlo

Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste in una prova scritta sugli argomenti trattati nell'ambito dei 3 moduli
Unità didattica: Alimenti tradizionali e OGM
Programma
Didattica frontale
Alimenti di interesse zootecnico: aspetti generali
Gli alimenti: foraggi, mangimi concentrati di origine vegetale e animale, sottoprodotti agricoli e dell'industria alimentare
Valutazione nutrizionale degli alimenti: campionamento; composizione chimico-fisica; fattori antinutrizionali; metodi di analisi
Foraggi: composizione e caratteristiche nutrizionali di foraggi verdi, affienati, insilati
Alimenti energetici: principali caratteristiche chimico- nutrizionali
Alimenti proteici: principali caratteristiche chimico- nutrizionali
Alimenti fibrosi: principali caratteristiche chimico- nutrizionali
Alimenti geneticamente modificati: ottenimento di colture GM, diffusione delle colture GM. Mais e soia GM
Utilizzo di piante GM ai fini mangimistici: aspetti di sicurezza alimentare e norme in materia di etichettatura e tracciabilità - Ruolo dell' European Food Safety Authority

Esercitazioni
Metodi d'analisi degli alimenti : campionamento, analisi chimiche, NIRS, metodiche per la ricerca di OGM negli alimenti
Laboratorio analisi alimenti: analisi chimica degli alimenti
Laboratorio analisi alimenti: tecniche analitiche per la tracciabilità degli OGM negli alimenti
Materiale didattico e bibliografia
Il materiale utilizzato e discusso a lezione sarà fornito dal Docente.
Altri testi di consultazione per eventuali approfondimenti:
ASPA Associazione Scientifica di Produzione Animale (2006) Uso degli alimenti geneticamente modificati (OGM) in alimentazione animale. Ed Laserprint, Parma.
Cevolani D.(2005) Gli alimenti per la vacca da latte . Il Sole 24 Ore Edagricole
Cevolani D. (2004) Prontuario degli alimenti per il suino. Il Sole 24 Ore Edagrico
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
studio Prof. Donata Cattaneo - Via Trentacoste 2 Milano
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
giovedì 9.30-12.30
studio in Via Celoria 10