Storia del diritto medievale e moderno

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso è volto a delineare i cardini della storia del diritto in Europa dal primo medioevo all'età contemporanea.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Programma
Il corso è incentrato sugli aspetti fondamentali dell'evoluzione delle fonti del diritto nella storia europea, con particolare riguardo alle fonti di produzione del diritto, dai regni germanici all'età feudale, dall'età del diritto comune classico (secoli XII-XV) - con particolare riguardo alla scuola dei glossatori e dei commentatori, al ruolo dei diritti locali e alla formazione della common law - all'assolutismo monarchico dei secoli XVI-XVIII - la scuola culta, la seconda scolastica, il giusnaturalismo e la crisi del diritto comune -, per giungere fino alle riforme settecentesche - illuminismo giuridico e Rivoluzione francese - e alle codificazioni tra Otto e Novecento.
Un particolare risalto viene dato, nell'arco di tutto il corso, ai rapporti tra pensiero giuridico, legislazione e prassi del diritto, al ruolo esercitato dai giuristi come singoli e come ceto, nonché ai nessi intercorrenti tra la storia giuridica e la storia politica, sociale e delle idee.
Propedeuticità
L'esame di Istituzioni di diritto privato I è propedeutico a quello di Storia del diritto medievale e moderno.
Prerequisiti e modalità di esame
Per gli studenti frequentanti è prevista una prova scritta intermedia che conserverà validità per tutto l'anno accademico.
Materiale didattico e bibliografia
A. Padoa-Schioppa, Storia del diritto in Europa - Dal medioevo all'età contemporanea, Bologna, Il Mulino, 2007, pp. 21-472.A. Padoa-Schioppa, Storia del diritto in Europa - Dal medioevo all'età contemporanea, Bologna, Il Mulino, 2007, pp. 21-472.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Dal 25/02/19 al 13/05/19 il lunedì dalle 11 alle 12:30. Eventuali variazioni di orario verranno pubblicate sul sito del Dipartimento alla pagina http://www.dpsd.unimi.it/ecm/home/didattica/didattica-nelle-sezioni/storia-del-diritto-medievale-e-moderno.
Sezione di Storia del Diritto medievale e moderno