Anatomia degli animali domestici

A.A. 2014/2015
Insegnamento per
7
Crediti massimi
64
Ore totali
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 48 ore
Programma
ARTICOLAZIONE DEL CORSO:
Didattica frontale 48 ore

Istologia (22 ore)
Istogenesi e differenziamento. Tessuti epiteliali. Epiteli di rivestimento, classificazione e caratteristiche strutturali dei vari tipi di epitelio. Epiteli ghiandolari. Ghiandole esocrine ed endocrine: generalità strutturali e funzionali, classificazione.
Tessuti connettivi. Matrice amorfa. Fibre collagene, reticolari, elastiche.
Tessuti connettivi propriamente detti. Tessuto adiposo uniloculare e multiloculare.
Tessuto cartilagineo. Cartilagine ialina, elastica e fibrosa.
Tessuto osseo. Osteoblasti, osteociti, osteoclasti. Tessuto osseo non lamellare e lamellare spugnoso e compatto. Osteone. Endostio e periostio. Ossificazione
Sangue: generalità e morfologia degli eritrociti, granulociti, monociti, linfociti, piastrine.
Tessuti muscolari. Muscolo scheletrico. Struttura della fibra muscolare e contrazione. Muscolo cardiaco: struttura del cardiomiocita. Muscolo liscio: morfologia e struttura della cellula muscolare liscia.
Tessuto nervoso. Neurone: generalità strutturali e funzionali. Sinapsi. Cellule gliali.

Anatomia (26 ore)
Terminologia anatomica, piani ed assi di riferimento, regioni e cavità del corpo. Apparato tegumentario: caratteri generali e struttura della pelle. Annessi cutanei. Mammella.
Apparato locomotore: morfologia generale, architettura e struttura delle ossa e dei muscoli. Apparato digerente dei monogastrici e dei poligastrici. Apparato urinario. Apparato genitale maschile e apparato genitale femminile. Struttura dei vasi e del cuore, generalità sulla circolazione sanguigna e linfatica. Struttura generale dell'apparato respiratorio. Organizzazione generale del sistema nervoso centrale, del sistema nervoso periferico e del sistema nervoso autonomo.
Gametogenesi. Fecondazione. Generalità su segmentazione e gastrulazione negli uccelli e nei mammiferi. Annessi embrionali nei mammiferi domestici e processi di placentazione.

Esercitazioni (16 ore)
La parte pratica, seguita dal Docente stesso, si svolge in Aula di Microscopia e Sala Settoria con esercitazioni di anatomia micro- e macroscopica.
Informazioni sul programma
Il corso ha l'obbiettivo di portare lo Studente alla conoscenza dell'organizzazione e delle attività funzionali della cellula, dei tessuti animali, dell'embriologia generale e dell'anatomia delle specie di interesse zootecnico. Le nozioni impartite sono propedeutiche allo studio della Fisiologia e della Patologia.Il corso ha l'obbiettivo di portare lo Studente alla conoscenza dell'organizzazione e delle attività funzionali della cellula, dei tessuti animali, dell'embriologia generale e dell'anatomia delle specie di interesse zootecnico. Le nozioni impartite sono propedeutiche allo studio della Fisiologia e della Patologia.
Metodi didattici
PROGRAMMA D'ESAME:
L'esame si compone di una prova scritta e una prova orale che consiste in un colloquio riguardante gli argomenti trattati durante il corso.
Materiale didattico e bibliografia
TESTI CONSIGLIATI
Adamo S.,Carinci P., Molinaro M., Siracusa G., Stefanini M., Ziparo E. Istologia di Monesi. 2007 Piccin, Padova.
Konig-Lliebich. Anatomia dei mammiferi domestici Volume II. 2008 Piccin, Padova.
(Ulteriori indicazioni verranno fornite dal Docente all'inizio del corso)
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Da Lunedì a Venerdì, su appuntamento telefonico o email
Palazzina di Anatomia ed Istologia Veterinaria