Diritto costituzionale progredito (Comunitario europeo)

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
6
Crediti massimi
45
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Studio del diritto costituzionale in Europa, in riferimento alle esperienze sovranazionali e in special modo all'esperienza dell'Unione Europea

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 45 ore
Programma
Il corso riguarda la prospettiva del diritto costituzionale in Europa, in riferimento alle esperienze sovranazionali e in special modo all'esperienza dell'Unione Europea. In particolare, saranno analizzati i rapporti e le interferenze tra il diritto internazionale e sovranazionale europeo con i diritti nazionali, in ordine alla tutela delle libertà e dei diritti fondamentali (con attenzione ai risultati provvisoriamente sintetizzati nella Carta dei diritti fondamentali), sullo sfondo dei principi e delle regole delle organizzazioni internazionali e sovranazionali, dal punto di vista del raffronto con l'organizzazione degli stati nazionali, anche quanto ai modi della produzione giuridica.
Il corso, vivamente consigliato ai laureandi e a coloro che intendono svolgere la tesi in Diritto costituzionale, ha carattere seminariale. È richiesta la frequenza assidua.
Una prima parte del corso consisterà di lezioni, in cui il docente illustrerà i principali temi e problemi della materia. Una seconda parte del corso sarà dedicata all'illustrazione e discussione, da parte degli studenti, delle ricerche individuali concordate con il docente e condotte direttamente sotto la guida di quest'ultimo.
Materiale didattico e bibliografia
Stante il carattere seminariale del corso, ogni opportuna indicazione sui materiali di studio sarà fornita dal docente direttamente a lezione.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Riceve previo appuntamento per e-mail, oppure alla fine della lezione o agli esami