Diritto amministrativo europeo

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
IUS/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Nell'ambito del corso di laurea magistrale in Amministrazioni e Politiche pubbliche il corso di Diritto amministrativo europeo rappresenta la prosecuzione ed il perfezionamento delle nozioni già apprese nell'ambito del corso di Diritto amministrativo del corso di laurea triennale, che ne rappresentano la base indispensabile ed il necessario presupposto. Obiettivo del corso è, infatti, quello di perfezionare le conoscenze già acquisite integrandole nel contesto di quell'insieme di meccanismi di integrazione fra ordinamento nazionale e ordinamento europeo che, nel nostro specifico contesto, prende il nome di "diritto amministrativo europeo".

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unità didattica 2
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unità didattica 3
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 3
Lezioni: 20 ore
Docente: Valaguzza Sara

Informazioni sul programma
Al termine del corso vi saranno alcuni appelli riservati ai soli studenti frequentanti.
Gli studenti che dovessero optare per l'esame da un solo modulo dovranno fare riferimento al primo modulo del corso.
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame è suddiviso in due parti. La prima parte si svolgerà scondo le modalità tipiche dell'esame orale; la seconda parte concernerà invece l'analisi ed il commento ragionato (svolto sempre in forma orale) di documenti contenuti nel testo dei materiali.
Unità didattica 1
Programma
- I caratteri dell'ordinamento giuridico dell'Unione europea
- Diritto amministrativo europeo e diritti amministrativi nazionali
- Il sistema delle fonti alla luce del diritto UE
- I principi generali dell'Unione europea
Materiale didattico e bibliografia
1)S. Battini, E. Chiti, D.U. Galetta, B.G. Mattarella, C. Franchini, G. della Cananea, M. P. Chiti (a cura di M.P. Chiti), Diritto amministrativo europeo, Giuffrè, Milano, 2013 (capitoli 1, 2 e 3)
2)D.U. GALETTA (a cura di), Diritto amministrativo europeo: argomenti e materiali, Giappichelli, Torino, 2014 (capitolo 1)
Unità didattica 2
Programma
- Gli atti e i procedimenti nel diritto europeo
- la tutela giurisdizionale dinanzi agli organi di giustizia europea
- Il giudice nazionale quale giudice decentrato dell'Unione europea
- Il principio di autonomia procedurale
- L'effettività del diritto processuale nazionale
Materiale didattico e bibliografia
1) S. Battini, E. Chiti, D.U. Galetta, B.G. Mattarella, C. Franchini, G. della Cananea, M. P. Chiti (a cura di M.P. Chiti), Diritto amministrativo europeo, Giuffrè, Milano, 2013 (capitoli 8 e 9)
2) D.U. GALETTA (a cura di), Diritto amministrativo europeo: argomenti e materiali, Giappichelli, Torino, 2014 (capitoli 4 e 6)
Unità didattica 3
Programma
- I contratti pubblici nel contesto europeo
- Principi applicabili
- Tipologie contrattuali
- Procedure di affidamento.
Materiale didattico e bibliografia
1) Direttiva 24/2014/UE
Periodo
Terzo trimestre
Periodo
Terzo trimestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì 14.30
Dipartimento di scienze e politiche ambientali - Via Celoria, 2