Letteratura e sistema editoriale nell'italia moderna e contemporanea

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-FIL-LET/11 - LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-FIL-LET/11 - LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-FIL-LET/11 - LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Informazioni sul programma
Argomento del corso: La letteratura nelle grandi collezioni economiche del Novecento

Il corso è diviso in tre unità didattiche, per un totale di 9 cfu.
La prima unità didattica (A) è dedicata al "lavoro editoriale" e si propone di indicare cosa accade in una casa editrice nel passaggio dal testo dell'autore al libro dell'editore.
La seconda unità didattica (B) è dedicata al "lavoro letterario in redazione" e si propone di indicare la presenza di letterati e intellettuali in casa editrice, approfondendone il ruolo e la funzione in rapporto alla letteratura del loro tempo.
La terza unità didattica (C) approfondisce gli argomenti posti nel titolo del corso: quali sono le linee e le modalità di pubblicazione dei testi letterari nelle grandi collezioni economiche novecentesche, con particolare riferimento a BUR e Oscar.
Chi ha nel piano di studi solo 6 cfu potrà scegliere tra le due coppie A + B e A + C.
Prerequisiti e modalità di esame
MODALITÀ DELLA PROVA D'ESAME: orale. La prova orale consiste nell'accertamento della piena consapevolezza degli argomenti approfonditi nelle lezioni e comunque presenti nei libri indicati nel programma anche per i non frequentanti. La conoscenza degli aspetti più generali presentati nel modulo A deve essere corredata dalla conoscenza degli esempi appropriati forniti a lezione o proposti dai libri e dai saggi in programma; per i moduli B e C è necessaria la conoscenza della collocazione storio e storico letteraria dei profili storici dei letterati studiati e delle collane librarie indagate.
Unita' didattica A
Programma
Il lavoro editoriale

Alberto Cadioli, Le diverse pagine. Il testo letterario tra scrittore, editore, lettore, Milano, il Saggiatore, 2012 (tutti i capitoli, ma del IV solo i paragrafi 1-4)
Unita' didattica B
Programma
Il lavoro letterario in redazione

Alberto Cadioli, Letterati editori, Milano, NET-il Saggiatore, 2003;
(a c. di) Gian Carlo Ferretti, Protagonisti nell'ombra, Milano, Unicopli - Fondazione Mondadori, 2012
Unita' didattica C
Programma
La letteratura nelle grandi collezioni economiche del Novecento

Appunti delle lezioni;
Michela Cervini, La prima BUR. Nascita e formazione della Biblioteca Universale Rizzoli, (1949-1972), Milano, Unicopli, 2015;
(a c. di Alberto Cadioli), Storia di una collana-biblioteca. Gli Oscar Mondadori, Milano, Unicopli, 2015.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Unita' didattica A
Programma
Il lavoro editoriale

Alberto Cadioli, Le diverse pagine. Il testo letterario tra scrittore, editore, lettore, Milano, il Saggiatore, 2012 (tutti i capitoli, ma del IV solo i paragrafi 1-4);
Vittorio Spinazzola, L'esperienza della lettura, Milano, Unicopli, 2010 (i seguenti saggi: "Generi letterari e successo editoriale" , "La valorizzazione del testo", "Le coordinate del sistema letterario").
Unita' didattica B
Programma
Il lavoro letterario in redazione

Alberto Cadioli, Letterati editori, Milano, NET-il Saggiatore, 2003;
(a c. di) Gian Carlo Ferretti, Protagonisti nell'ombra, Milano, Unicopli - Fondazione Mondadori, 2012;
Arianna Crippa, Pavese editore, Milano, Unicopli, 2014.
Unita' didattica C
Programma
La letteratura nelle grandi collezioni economiche del Novecento

Michela Cervini, La prima BUR. Nascita e formazione della Biblioteca Universale Rizzoli, (1949-1972), Milano, Unicopli, 2015;
(a c. di Alberto Cadioli), Storia di una collana-biblioteca. Gli Oscar Mondadori, Milano, Unicopli, 2015; Alberto Cadioli, Giuliano Vigini, Storia dell'editoria italiana. Un profilo introduttivo, Milano, Bibliografica, 2004.


07/09/2015
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Si avvisa che il ricevimento del professor Cadioli si terrà ogni lunedì, dalle ore 13,30, nello studio del docente.
Studio docente, Sezione Modernistica del Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici; II piano sottotetto