Farmacologia e tossicologia veterinaria

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
9
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
VET/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire agli studenti gli elementi teorici e pratici necessari e indispensabili per una corretta e esauriente comprensione dei processi dinamici e cinetici dei farmaci di maggior interesse specifico nelle specie animali da reddito e d'affezione.
Fornire agli studenti gli strumenti per un corretto utilizzo dei farmaci negli animali sotto il profilo del controllo e della cura delle malattie e della produzione di alimenti di origine animale destinati al consumo alimentare nell'uomo.
Il modulo di Tossicologia Veterinaria si articola in 2 parti. Nella prima parte, Tossicologia generale, verranno illustrati allo studente i principi di tossicocinetica e di tossicodinamica, mentre nella seconda, Tossicologia Speciale, verranno fornite specifiche informazioni di ordine tossicologico relativamente adelementi e sostanzetossiche responsabili di avvelenamenti acuti e cronici negli animali domestici

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Modulo: Farmacologia veterinaria
VET/07 - FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIA - CFU: 5
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 32 ore

Modulo: Tossicologia veterinaria
VET/07 - FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIA - CFU: 4
Lezioni: 32 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Informazioni sul programma
Il programma prevede nozioni relative alla farmacologia Veterinaria (5 cfu) e alla Tossicologia Veterinaria generale e speciale (4 cfu)
Prerequisiti e modalità di esame
Esame Scritto
Metodi didattici
Lezioni frontali di farmacologia e tossicologia Veterinaria (8cfu) ed esercitative in farmacologia veterinaria (1cfu)
Modulo: Farmacologia veterinaria
Programma
MODULO 1: FARMACOLOGIA VETERINARIA

Prof. Carli Silvano

SEMESTRE: I

CREDITI N° 5
Didattica frontale: 32 ore
Didattica esercitativa: 16 ore


Farmacologia Generale
Fonti dei farmaci e loro classificazione. Il concetto di dose e vari tipi di essa. Preparazioni farmaceutiche solide, liquide e molli. Farmacovigilanza e Farmacosorveglianza. Fattori che influenzano l'attività dei farmaci e siti d'azione dei farmaci. Farmacodinamica. I recettori e l'interazione farmaco-recettore. Farmaci agonisti e antagonisti. Interazioni tra farmaci e il concetto di tossicità selettiva. Farmacocinetica (vie di somministrazione, assorbimento, distribuzione, metabolismo ed escrezione dei farmaci). Modelli cinetici. MRL e residui di farmaci negli animali da reddito.
Farmacologia Speciale
Farmaci del sistema nervoso (SNA, SNC, SNS). Anestetici locali e anestetici generali. Tranquillanti maggiori, sedativi e stimolanti. Analgesici oppioidi. Farmaci attivi sull'apparato cardiocircolatorio: glicosidi cardioattivi, antiaritmici, vasodilatatori e vasocostrittori. Antinfiammatori steroidei e non steroidei (FANS). Istamina ed antistaminici. Diuretici. I farmaci attivi sull'apparato gastroenterico. I farmaci delle vie respiratorie.
Chemioterapia
Concetti generali di chemioterapia. MIC e fenomeni di resistenza dei microrganismi agli antimicrobici. I sulfamidici. Chinoloni e fluorochinoloni. Beta-lattamine: penicilline, cefalosporine, inibitori delle b-lattamasi. Antibiotici aminoglicosidici. Tetracicline. Antibiotici macrolidici e lincosamidici. Rifamicine. Fenicolati. Diterpenici (tiamulina). Antibiotici a struttura polipeptidica. Coccidiostatici. Antielmintici (antinematodi, anticestodi e antitrematodi). Antimicotici. Interazioni tra chemioterapici.
Metodi didattici
lezioni frontali
esercitazioni sotto forma di seminari
Materiale didattico e bibliografia
Carli S., Ormas P., Re G., Soldani G.
FARMACOLOGIA VETERINARIA
Idelson Gnocchi Editore, Napoli, 2009

Materiale messo a disposizione dal Docente
Modulo: Tossicologia veterinaria
Programma
TOSSICOLOGIA GENERALE : ore 12
Introduzione alla tossicologia
Classificazione e fonte dei tossici
Fattori che influenzano la Tossicità
Epidemiologia degli avvelenamenti negli animali domestici
Principi generali di Tossicocinetica: esposizione, assorbimento, distribuzione, metabolismo
escrezione delle sostanze tossiche.
Bioattivazione ed induzione enzimatica
Le "dosi" in tossicologia
Studi di Tossicità in vitro e in vivo
Le 3R in Tossicologia
Tossicità "acuta" - Tossicità "Subacuta" e "Cronica" - Obiettivi e modelli sperimentali
Tossicità particolari: mutagenesi, cancerogenesi, teratogenesi e effetti sulla riproduzione
Definizioni di Bioaccumulo e Biomagnificazione
Endocrine Disruptor Chemicals (EDC)

TOSSICOLOGIA SPECIALE: ore 20
Tossicità nelle diverse specie animali da:
Fitotossine
Metalli pesanti
Pesticidi
Rodenticidi
Insetticidi:
Molluschicidi
Erbicidi
Fungicidi
Prodotti e sottoprodotti industriali
Tossine animali
Miscellanea
Metodi didattici
lezioni frontali
Materiale didattico e bibliografia
Tossicologia Veterinaria
Materiale didattico su ARIEL
Test:
C.BERETTA Tossicologia Veterinaria. Editoriale Grasso Bologna 1984.
G.D. OSWEILER: Toxicology . Lippincott Williams & Wilkins 1996
GUPTA R.C. Veterinary toxicology 2nd Ed- edited by Elsevier Academic press, 2012.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
Esame Scritto
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Previo appuntamento
Via Celoria 10
Ricevimento:
Su appuntamento dal lunedì al venerdì
Presso Dip. VESPA