Laboratorio di trattamento numerico dei dati sperimentali

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
6
Crediti massimi
60
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso ha l'obiettivo di raggiungere una consapevole familiarità con l'elaboratore elettronico, le librerie di sistema ed il linguaggio di programmazione C++. Tale familiarità è finalizzata allo sviluppo di applicazioni per l'acquisizione, il trattamento e l'analisi numerica di dati sperimentali, oggetto delle esercitazioni proposte.

Struttura insegnamento e programma

CORSO A
Edizione attiva
Laboratori: 36 ore
Lezioni: 24 ore
Turni:
Turno 1
Docente: Carminati Leonardo Carlo
Turno 2
Docente: Maino Davide
Turno 3
Docente: Andreazza Attilio
Turno 4
Docente: Carminati Leonardo Carlo
Programma
Lezioni frontali:
Richiami del linguaggio C e introduzione alla programmazione orientata agli oggetti . Il linguaggio C++ : classi, classi derivate, classi a derivazione multipla e polimorfismo. Algoritmi strutturati, complessita' computazionale, algoritmi di ordinamento e ricerca, metodi di ricerca di radici e massimi di una funzione, interpolazione polinomiale, quadratura numerica, variabili casuali, Metodi Monte Carlo per l'integrazione di una funzione e nelle simulazioni di esperimenti. Soluzione di equazioni differenziali ordinarie. Metodi ad un passo (Eulero, Heun e Runge-Kutta).
In laboratorio le applicazioni pratiche al computer sono basate sugli argomenti presentati nella lezione frontale.
Propedeuticità
Corso di Informatica I
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste di una prova scritta e di una prova (discussione) orale, entrambe obbligatorie.
La prova scritta punta ad accertare le conoscenze dello studente
tramite la realizzazione di un programma in linguaggio C++ che implementi la soluzione
di un problema pratico corrispondente agli argomenti trattati nelle sessioni di laboratorio.
La prova orale consiste in una discussione dei contenuti della prova scritta e degli aspetti
teorici e metodologici trattati nel corso
Metodi didattici
Modalità di esame: L'esame consiste in una prova pratica al calcolatore che dara' luogo ad un giudizio. Il voto finale in trentesimi verra' definito in sede di esame orale e terra' conto dell'esito sia della prova pratica sia della parte orale.
Modalità di frequenza:
Fortemente consigliata;
Modalità di erogazione:
Tradizionale.
Materiale didattico e bibliografia
Slide e materiale vario (tutorial, ecc) messi in rete nel sito del corso.
Periodo
Primo semestre
CORSO SERALE
Edizione attiva
Laboratori: 36 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Rebatto Davide
Programma
Dopo un richiamo iniziale della struttura del programma C++, della semantica del linguaggio nel suo uso procedurale, dell'uso di strumenti per la compilazione ed il debug del codice, viene approfondita la struttura delle librerie standard iostream e STL, e la loro funzione nello sviluppo di algoritmi efficienti per il trattamento dei dati (il pacchetto di analisi dati utilizzato è ROOT). Viene quindi illustrato in forma generale il modello di progettazione e programmazione orientato agli oggetti. Vengono quindi presentati alcuni classici metodi numerici per la ricerca degli zeri di una funzione, la soluzione di equazioni differenziali ordinarie, il calcolo degli integrali. Vengono infine illustrate e messe in pratica le funzionalità fondamentali del sistema operativo e delle librerie di sistema per l'accesso a periferiche, il controllo di processi, la comunicazione via rete, l'esecuzione parallela.
Informazioni sul programma
L'esame comporta lo sviluppo (in precedenza) di un'applicazione originale di trattamento o analisi dati, con argomento scelto liberamente dallo studente e approvato preventivamente dal docente. L'applicazione viene presentata e discussa nel corso dell'esame orale.
Propedeuticità
Corso di Informatica del primo anno.
Metodi didattici
Modalità di esame: L'esame comporta lo sviluppo (in precedenza) di un'applicazione originale di trattamento o analisi dati, con argomento scelto liberamente dallo studente e approvato preventivamente dal docente.
L'applicazione viene presentata e discussa nel corso dell'esame orale
Modalità di frequenza: Fortemente consigliata;
Modalità di erogazione: Tradizionale.
Materiale didattico e bibliografia
* R. Lischner, "C++ in a nutshell", O'Reilly
* W.H. Press et al., "Numerical recipes in C/C++: the art of scientific computing", Cambridge University Press
* J.Peek, G.Todino, J.Strang, "Learning the Unix Operating System", O'Reilly
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
Stanza A/4/C6 (IV piano edificio LITA)
Ricevimento:
Su appuntamento