Clinica e terapia delle malattie chirurgiche dei tessuti molli del cane e del gatto

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
8
Crediti massimi
128
Ore totali
SSD
VET/03 VET/09 VET/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire allo studente le conoscenze generali relative alle differenti malattie chirurgiche dei tessuti molli epidemiologicamente di maggior rilievo nella pratica clinica del cane e del gatto. Estrema attenzione sarà rivolta alla gestione generale del paziente, alla comunicazione con il proprietario, nonchè alla scelta razionale dei protocolli di diagnosi e di terapia. Il Corso prevede di sviluppare le tematiche in modo eminentemente pratico con il coinvolgimento diretto dello studente nella attività clinica e, sulla scorta dei moderni modelli educativi pratici chirurgici, di affrontare, collegialmente ai tutor, sessioni di approfondimento mediante discussione diretta.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Modulo: Anestesia e analgesia
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Chirurgia generale dei tessuti molli
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Chirurgia oncologica
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Chirurgia ostetrico-ginecologica
VET/10 - CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Chirurgia ostetrico-ginecologica
VET/10 - CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Chirurgia speciale I
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore
Docente: Acocella Fabio

Modulo: Chirurgia speciale II
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore
Docente: Mortellaro Carlo Maria

Modulo: Istopatologia speciale
VET/03 - PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore
Docente: Grieco Valeria

Modulo: Istopatologia speciale
Programma
Il modulo di istologia, si prefigge di informazioni che, nell'ambito patologico, possano essere importanti per il chirurgo. Il programma pertanto è strettamente mirato agli aspetti patologici di importanza per il chirurgo: cosa avviene di una biopsia quando questa entra in un laboratorio di istologia, come viene processato il campione come viene fatta una diagnosi istologica e come viene stilato un reperto istologico. Inoltre si esamineranno, in maniera seminariale e direttamente al microscopio sezioni relative a campioni derivati da interventi chirurgici d'ambito generale e, come avviene, sempre più spesso attualmente, di ambito oncologico.
Metodi didattici
Seminari/pratiche al microscopio
Materiale didattico e bibliografia
Il materiale di riferimento viene fornito direttamente dal docente. Si tratta per lo più di stampati di power point che riguardano gli argomenti da trattare.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi