Alimentazione per la salute animale e il benessere dell'uomo

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
15
Crediti massimi
160
Ore totali
SSD
AGR/18
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica: Alimentazione animale e sicurezza alimentare
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Unita' didattica: Alimentazione e analisi sensoriale
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Corino Carlo

Unita' didattica: Alimentazione e qualità dei prodotti
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Unita' didattica: Nutrigenomica applicata
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Baldi Antonella

Unita' didattica: Nutrizione perinatale
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Unita' didattica: Nutrigenomica applicata
Programma
Lezioni frontali:
· Introduzione ai concetti di nutrigenomica, nutrigenetica, interazione nutrienti-geni
· Applicazione della nutrigenomica agli animali in produzione zootecnica
· Ruolo dei nutrienti sull'espressione genica in bovine in lattazione: l'esempio della vitamina E, A
· Aminoacdi e secrezione del latte: uptake e sintesi delle componenti del latte:,ruolo della metionina e colina come metildonors
· Acidi grassi e modulazione di geni associati alla risposta infiammatoria
· Regolazione della miogenesi e dell'adipogenesi
· Applicazioni delle biotecnologie alle produzioni zootecniche


Esercitazioni
· Applicazione delle tecnologie genomiche al fine di studiare come i nutrienti influenzano l'espressione dei geni
· La ricercadeigeni di interessemedianteamplificazione di unaspecifica parte del DNA tramite PCR. Interpretazionedeirisultati
· Journal club: analisi e commenti di articoliscientifici
Metodi didattici
L'esame sarà orale
Materiale didattico e bibliografia
Materiale didattico fornito dal docente
Unita' didattica: Nutrizione perinatale
Programma
Lezioni frontali
Interazione madre/neonato (2 ore)
Nutrienti e componenti bioattive del latte (4 ore)
Alimentazione lattea: naturale ed artificiale (2 ore)
Sviluppo e salute dell'intestino nelle prime fasi di vita (2 ore)
Regolatori del trofismo e della microflora intestinale (3 ore)
Alimenti funzionali (3 ore)

Esercitazioni:
Sviluppo di mangimi lattei e diete di svezzamento per vitelli (4 ore).
Sviluppo di mangimi di svezzamento per suinetti (4 ore).
Viste aziendali e seminari con professionisti (8 ore)
Materiale didattico e bibliografia
Materiale utilizzato e discusso a lezione (disponibile su copia cartacea o CD).
Biology of Nutrition in Growing Animals, J. Zentek, T. Zebrowska, R. Mosenthin. Ed. Elsevier, 2005
Unita' didattica: Alimentazione animale e sicurezza alimentare
Programma
OBIETTIVI E PROGRAMMA DELL'UNITA' DIDATTICA:
Alla luce delle normative UE e internazionali preposte alla sicurezza alimentare, verranno considerati gli alimenti destinati alla nutrizione animale, le nuove strategie nutrizionali, le sostanze indesiderabili, gli additivi, i prodotti alimentari di origine animale, l'identificazione e l'analisi del rischio. La crescita della domanda alimentare, la salvaguardia delle risorse e le politiche di mercato e industriali globali, verranno affrontate dal punto di vista della sicurezza alimentare e nutrizionale dei prodotti di origine animale.


ARTICOLAZIONE DELL'UNITA' DIDATTICA

Didattica frontale

SICUREZZA NUTRIZIONALE E ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE: PROBLEMATICHE CONNESSE AGLI ALIMENTI ZOOTECNICI
- Salute umana: analisi delle recenti problematiche legate a prodotti di origine animale (2 ore)
- Alimenti zootecnici: rischi biologici, chimici, contaminazione e impatto sulle produzioni animali (2 ore)
- Alimenti zootecnici potenzialmente pericolosi; tecniche di sanificazione degli alimenti; strategie nutrizionali correttive e verifica degli alimenti di origine animale (2 ore)

SICUREZZA NUTRIZIONALE E ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE: NORMATIVE E POLITICHE CONNESSE
- Regolamenti per gli alimenti prodotti nell'UE o importati da paesi terzi (2 ore)
- Identificazione e analisi del rischio; strategia Europea (EFSA); The Rapid Alert System for Food and Feed (RASFF) (2 ore)
- Strategie internazionali (WHO e SPS, Codex alimentarius FAO, FDA, etc.) (2 ore)
- Domanda alimentare, salvaguardia delle risorse, politiche di mercato e industriali globali nel rispetto della sicurezza alimentare e nutrizionale umana (4 ore)

Esercitazioni
Ricerca on line delle normative Comunitarie e Internazionali inerenti (8 ore)
Acquisizione e confidenza con i requisiti, programmi e tematiche UE inerenti le tematiche del corso (4 ore)
Lettura mirata dell'etichetta di un prodotto di origine animale (2 ore)
Metodi didattici
Didattica frontale
Seminari
Attività esercitativa in aula e laboratorio
Visite didattiche
Materiale didattico e bibliografia
Materiale utilizzato e discusso a lezione
Articoli forniti dal docente
Materiale acquisito durante le esercitazioni on line
Unita' didattica: Alimentazione e qualità dei prodotti
Programma
OBIETTIVI DEL CORSO:
Il corso si pone l'obiettivo di illustrare la relazione tra l'alimentazione animale intesa sia come copertura dei fabbisogni che come supplementazione di micronutrienti e sostanze nutraceutiche e qualità finali del prodotto (latte, carne e derivati). Saranno affrontate le principali metodiche analitiche dei prodotti di origine animale e le strategie nutrizionali per il miglioramento della qualità dei prodotti.
ARTICOLAZIONE DEL CORSO:

Didattica frontale

Aspetti generali, consumi alimentari, ruolo dell'alimentazione e attese del consumatore (1 ora)
Il concetto di qualità (2 ore)
Analisi carne (1 ora)
Analisi latte (1 ora)
Alimentazione suino e qualità carni suine (4 ore)
Prodotti DOP IGP, STG (3 ore)
Alimentazione latte e qualità prodotti derivati (4 ore)


Esercitazioni
Ricerca on line su normative e prodotti DOP, IGP e STG (2 ore)
Visita industrie trasformazione (6 ore)
Formulazione al computer (4 ore)
Analisi Laboratorio (4 ore)
Materiale didattico e bibliografia
Materiale fornito dal docente
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Sede di Via Trentacoste, 2
Ricevimento:
Lunedi 14.00 - 18.00
Studio 3 Piano Dipartimento Vespa
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
mercoledi 14.30-15.30 e tramite mail per richiesta appuntamento
via Celoria 10