Aspetti tecnologici e gestionali per la prevenzione delle mastiti

A.A. 2015/2016
Insegnamento per
3
Crediti massimi
32
Ore totali
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
STUDENTI FREQUENTANTI
Programma
Il Corso ha come obiettivi professionalizzanti di dare specifiche competenze nell'approccio in campo della gestione e controllo delle mastiti nei ruminanti da latte. Prendendo come riferimento la bovina da latte si vogliono approntare modelli che possano permettere anche la gestione delle mastiti in altri ruminanti da latte come Capre e Bufale.

Descrizione dei principali patogeni responsabili di mastite (S. aureus, Streptococcus spp, E. coli, Klebsiella, Mycoplasma, Prototheca) e i metodi diagnostici per la loro identificazione
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame si articolerà in una prova orale
Metodi didattici
Lezioni frontali (16 ore) e Esercitazioni partiche in allevamento (16 ore)
Materiale didattico e bibliografia
Dispense aggiornate annualmente dai Docenti
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Programma
Il Corso ha come obiettivi professionalizzanti di dare specifiche competenze nell'approccio in campo della gestione e controllo delle mastiti nei ruminanti da latte. Prendendo come riferimento la bovina da latte si vogliono approntare modelli che possano permettere anche la gestione delle mastiti in altri ruminanti da latte come Capre e Bufale.

Descrizione dei principali patogeni responsabili di mastite (S. aureus, Streptococcus spp, E. coli, Klebsiella, Mycoplasma, Prototheca) e i metodi diagnostici per la loro identificazione
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame si articolerà in una prova orale
Materiale didattico e bibliografia
Dispense aggiornate annualmente dai Docenti
Periodo
Secondo semestre
Docente/i
Ricevimento:
venerdì 9-10
Ricevimento:
9.30-12.30 oppure 14.00-16.00 (previo contatto e-mail)
Milano - Lodi (in questa sede sempre previo contatto e-mail o telefonico)