Corso integrativo: "pluralismo religioso e localismo dei diritti"

Struttura insegnamento e programma

Integrativo a Sociologia del diritto
Edizione attiva
Responsabile
Programma
L'evoluzione in senso multiculturale e multireligioso delle società in cui viviamo pone con particolare evidenza il tema della gestione della diversità. Quali politiche adottare, come implementarle a livello locale, quali diritti garantire, chi li deve assicurare, come bilanciare i diversi interessi coinvolti sono interrogativi sempre più urgenti che esigono riflessioni adeguate.
Il modulo affronta il rapporto tra pluralismo religioso e dimensione locale dei diritti con un approccio interdisciplinare.
Ad una prima lezione volta ad introdurre il tema sotto il profilo giuridico e sociologico, gli incontri successivi saranno diretti ad approfondire e discutere temi specifici e questioni concrete. È prevista la partecipazione di esperti e l'utilizzo di materiali documentari.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Attestato frequenza
Giudizio di valutazione
con verifica abilita
Docente/i
Ricevimento:
Nei mesi di giugno, luglio e settembre la professoressa Mancini riceve gli studenti per appuntamento. Scrivere una mail a letizia.mancini@unimi.it
Dipartimento di Scienze Giuridiche 'Cesare Beccaria', Sezione di Filosofia e Sociologia del diritto
Ricevimento:
Giovedi 12.30
Dipartimento Cesare Beccaria - Sezione di Diritto ecclesiastico e Canonico