Storia del diritto medievale e moderno progredito

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
6
Crediti massimi
42
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Sviluppare la riflessione sul ruolo dei giuristi nell'evoluzione del diritto europeo, con particolare riguardo alla storia dell'avvocatura dal medioevo all'età contemporanea.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di conoscere le nozioni fondamentali relative alla storia dell'avvocatura, sviluppando capacità analitiche e sintetiche, e di saper riflettere sulle questioni pratiche, dimostrando capacità di utilizzare le tecniche del ragionamento giuridico.
A tal fine, verrà sollecitata la riflessione critica dello studente sui testi presentati in aula o suggeriti per lo studio individuale o per approfondimenti facoltativi.
L'impostazione didattica prevede infatti che la formazione teorica sia accompagnata dall'esame di fonti e testi (scaricabili dal sito Ariel), dalla proiezione di slides (scaricabili dal sito Ariel), che integrino lo studio individuale con l'approfondimento di temi particolari.
I risultati saranno verificati per mezzo del test di autovalutazione (sul sito Ariel) e attraverso lo svolgimento di un'esercitazione scritta (facoltativa), le cui modalità verranno rese note a lezione.

Autonomia di giudizio:
Lo studente dovrà dimostrare consapevolezza critica sui diversi aspetti della storia dell'avvocatura, con riguardo al ruolo dei giuristi nell'evoluzione del diritto europeo.

Capacità comunicative:
Lo studente dovrà dimostrare di saper esporre (in forma orale e scritta) le nozioni acquisite con proprietà di linguaggio, coerenza argomentativa e rigore sistematico, sviluppando la riflessione critica sui temi.

Capacità di apprendimento:
Lo studente dovrà dimostrare di saper analizzare e riflettere sulle linee evolutive della storia dell'avvocatura, nei rapporti con le altre professioni legali, nonché con la politica, la società e l'economia, tra passato e presente.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Lezioni: 42 ore
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi