Sociologia del lavoro

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
6
Crediti massimi
45
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di sociologia del lavoro intende affrontare con gli strumenti della ricerca sociale empirica il tema del lavoro; pertanto la parte iniziale sarà dedicata agli aspetti metodologici delle discipline sociologiche.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 45 ore
Programma
Il corso di sociologia del lavoro intende affrontare con gli strumenti della ricerca sociale empirica il tema del lavoro; pertanto, la parte iniziale sarà dedicata agli aspetti metodologici delle discipline sociologiche. Il corso mira a sviluppare la capacità di comprensione delle problematiche e ad aumentare la capacità critica e di giudizio nonché il miglioramento della comunicazione. Pertanto, saranno assegnate letture e approfondimenti da discutere durante le lezioni. Le tematiche riguardano l'evoluzione della normativa in materia lavoristica, la disamina dell'ambiente di lavoro e della sua salubrità, le pari opportunità e i profili discriminatori e di conflitto sociale.
Materiale didattico e bibliografia
1. Morris.L. Ghezzi, Sociologia giuridica del lavoro, Mimesis Edizioni, Milano - Udine, 2012.
2. M. Marzulli, Il male nascosto. Il dramma nei luoghi di lavoro
Altri testi e materiali e letture specifiche di approfondimento saranno indicati agli studenti frequentanti durante le lezioni.

Gli studenti non frequentanti che siano interessati a preparare una lettura facoltativa si potranno mettere in contatto con la titolare del corso, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: alessandra.raffi@unimi.it
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
mercoledì dalle 14.00 alle 16.00 (su appuntamento)
Dipartimento Scienze giuridiche "Cesare Beccaria"