Storia medievale

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-STO/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Far acquisire allo studente una conoscenza complessiva, ma non superficiale, del periodo cronologico che va dal V al XV secolo, e un lessico specifico, per metterlo in grado di svolgere in modo anche autonomo approfondimenti critici e di inquadrare storicamente i beni di interesse artistico e culturale.
Fornire allo studente le coordinate storico-temporali di inquadramento necessarie a meglio comprendere e interpretare, con obiettività e in autonomia di giudizio, le correnti storiografiche e alcuni degli epifenomeni sociali di maggiore attualità.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-STO/01 - STORIA MEDIEVALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-STO/01 - STORIA MEDIEVALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-STO/01 - STORIA MEDIEVALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Argomento del corso: Viaggiare nel Medioevo

La storiografia recente ha aperto il tema del viaggio nel Medioevo a nuove prospettive di indagine, condotta con criteri interpretativi originali, come dimostrano molte opere, anche di grande spessore e respiro, sia italiane sia straniere. Contrariamente all'opinione comune, il Medioevo è infatti un'età di grandi viaggi: pellegrini in cerca di redenzione, mercanti a caccia di affari, soldati di ventura, artigiani e artisti itineranti, manodopera stagionale, studenti, religiosi e missionari, funzionari e ambasciatori, potenti laici ed ecclesiastici, senza contare le folle di diseredati in cerca di fortuna, affollavano strade e porti d'Europa e del Levante, tessendo la trama tra immaginario e realtà che sosteneva in tutti la convinzione che l'altrove avrebbe portato a nuove opportunità.

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Inquadramento cronologico, storiografico ed esegesi delle fonti del Medioevo
UNITÀ DIDATTICA B
I principali motivi istituzionali, economici e sociali del Medioevo

Bibliografia obbligatoria
G. Vitolo, Medioevo. I caratteri originali di un'età di transizione, Sansoni, Milano 2000
J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001 (obbligatorio solo per i frequentanti che sostengono l'esame da 6 CFU)

UNITÀ DIDATTICA C
Viaggiare nel Medioevo

Bibliografia (obbligo di una monografia, a scelta, tra le seguenti):
D. BALESTRACCI, Terre ignote strana gente. Storie di viaggiatori medievali, Laterza, Roma-Bari 2008
G. CHERUBINI, Il lavoro, la taverna, la strada. Scorci di Medioevo, Liguori, Napoli 1997
F. FRANCESCHI, ...E seremo tutti ricchi. Lavoro, mobilità sociale e conflitti nelle città dell'Italia medievale, Pacini, Ospedaletto (Pisa) 2012
H.C. PEYER, Viaggiare nel Medioevo. Dall'ospitalità alla locanda, Laterza, Roma-Bari 20156
F. VAGLIENTI, Anonimo ambrosiano. La popolazione di Milano al tempo di Leonardo, Milano 2016 (in corso di pubblicazione)
J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001
Viaggiare nel Medioevo, a cura di S. Gensini, Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo San Miniato, Pacini Editore, Ospedaletto (PI) 2000

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA NON FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Inquadramento cronologico, storiografico ed esegesi delle fonti del Medioevo

Bibliografia obbligatoria
F.M. VAGLIENTI, Squarci nel Medioevo. Tradizione e sperimentazioni, Mimesis Edizioni, Milano-Udine 2012.

UNITÀ DIDATTICA B
I principali motivi istituzionali, economici e sociali del Medioevo

Bibliografia obbligatoria
G. Vitolo, Medioevo. I caratteri originali di un'età di transizione, Sansoni, Milano 2000
J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001 (obbligatorio solo per i non frequentanti che sostengono l'esame da 6 CFU)

UNITÀ DIDATTICA C
Viaggiare nel Medioevo

Bibliografia (obbligo di due monografie, a scelta, esclusivamente tra le seguenti):
D. BALESTRACCI, Terre ignote strana gente. Storie di viaggiatori medievali, Laterza, Roma-Bari 2008
G. CHERUBINI, Il lavoro, la taverna, la strada. Scorci di Medioevo, Liguori, Napoli 1997
F. FRANCESCHI, ...E seremo tutti ricchi. Lavoro, mobilità sociale e conflitti nelle città dell'Italia medievale, Pacini, Ospedaletto (Pisa) 2012
H.C. PEYER, Viaggiare nel Medioevo. Dall'ospitalità alla locanda, Laterza, Roma-Bari 20156
F. VAGLIENTI, Anonimo ambrosiano. La popolazione di Milano al tempo di Leonardo, Milano 2016 (in corso di pubblicazione)
J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001
Viaggiare nel Medioevo, a cura di S. Gensini, Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo San Miniato, Pacini Editore, Ospedaletto (PI) 2000

01/08/2016
Prerequisiti e modalità di esame
Orale: La prova orale consiste in una interrogazione sugli argomenti in programma, volto ad accertare l'acquisizione di un lessico specifico e la conoscenza e la comprensione dei temi trattati nel corso delle lezioni e/o nell'apparato bibliografico di supporto, obbligatorio o a scelta.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Dal 18 settembre 2019, il docente riceve il mercoledì alle ore 12:30
Via Noto8 - Aula 2 (5° piano)